Jonathan Brownlee e Katie Zaferes protagonisti nella prima giornata della finale della Super League Triathlon 2018-2019

Jonathan Brownlee e Katie Zaferes protagonisti nella prima giornata della finale della Super League Triathlon 2018-2019

Prima giornata della finale della Super League Triathlon 2018-2019, a Singapore: sabato 23 febbraio 2019 riflettori puntati sul format di gara Eliminator.

Vincono il britannico Jonathan Brownlee e la statunitense Katie Zaferes.

A Singapore si è corso. Veloce, anzi velocissimo. In scena, la finalissima della Super League Triathlon 2018-2019, due giorni di grande triathlon e di incredibile spettacolo, come soltanto la “Formula 1” della triplice disciplina sa mettere in campo.

Sabato 23 febbraio 2019 i triatleti hanno affrontato l’Eliminator, il format di gara che prevede tre triathlon super sprint (0.300K di nuoto, 5K di ciclismo e 2K di corsa) con una pausa di 10 minuti soltanto tra uno e l’altro ed eliminazione diretta: i primi 15 classificati nella prima competizione si sono qualificati per la seconda. Soltanto i migliori 10 di quest’ultima hanno gareggiato nella terza ed ultima.

La Super League Triathlon è avvincente proprio per questo: velocità, eliminazione diretta che, sommata a circuiti estremamente tecnici, non consentono ai protagonisti alcun minimo errore.

Ne sa qualcosa il campione francese Vincent Luis, che proprio nella prima giornata di Singapore si è ritrovato fuori dai giochi dopo la prima gara a causa di una foratura.

LA REGINA E’ ANCORA KATIE ZAFERES

L’australiana Emma Jeffcoat è stata la più veloce nel primo triathlon super sprint della giornata. Il suo tempo, 20:58, è stato migliore di 10 secondi di quello fatto registrare dalla triatleta nato nello Zimbabwe, che difende i colori olandesi, Rachel Klamer e dalle francesi Cassandre Beaugrand e Leonie Pierault, al traguardo tutte e tre in 21:08.

Delle ventitré al via nella prima “manche” soltanto 15 si sono schierate alla partenza della seconda, dominata da Klamer (21:08), seguita a un solo secondo dal duo transalpino Beaugrand e Periault. (21:09).

Zaferes ha chiuso in 21:23 nel primo triathlon, 21:14 nel secondo.

Nella “finalissima” dieci triatleti si sono giocate la vittoria: Beaugrand è uscita per prima dall’acqua, lasciandosi dietro Gentle. Nel ciclismo si sono formati due gruppetti da cinque: il primo “tirato” da Zaferes, il secondo da Gentle. La statunitense, con il suo gruppo, ha guadagnato in T2 5 secondi su Gentle & C.

Gli ultimi 2K della competizioni hanno avuto una solo attrice protagonista, Katie Zaferes che ha attaccato fin dai primi metri tagliando il traguardo con un vantaggio di 3 secondi su Cassandre Beaugrand e di 8 secondi su Ashleigh Gentle. Periault e Klamer hanno completato la top 5.


La statunitense Katie Zaferes vince la prima giornata della finale di Super League Triathlon 2018-2019, a Singapore.

La statunitense Katie Zaferes vince la prima giornata della finale di Super League Triathlon 2018-2019, a Singapore.


ALLA FINE… JONATHAN BROWNLEE 

Il primo triathlon super sprint è stato dominato dal tedesco Jonas Schomburg (19:06), seguito dal sudafricano Henri Schoeman (19:10) e Jonathan Brownlee (19:11). Il vero colpo di scena è arrivato però dal francese Vincent Luis che non è riuscito a entrare nei top 15 a causa di una foratura.

La seconda gara è stata ancora più combattuta, con nove uomini negli ultimi 500 metri a giocarsi la pole position: alla fine si è imposto il sudafricano Richard Murray (18:59). Sul podio sono saliti Schoeman (19:03) e Brownlee (19:04). Il francese Leo Bergere ha staccato l’ultimo biglietto disponibile per la finale, chiudendo in decima posizione.

Nell’ultimo round, Schoeman è partito fortissimo dominando il nuoto e la prima parte della frazione in bicicletta. Negli ultimi chilometri sui pedali infatti è stato raggiunto da un gruppo di sei atleti guidato da Hayden e Brownlee. In T2 sono entrati sette uomini con Murray, ottavo, staccato di 12 secondi.

Jonathan Brownlee ha dettato ritmo e… legge negli ultimi 2K di corsa andando a prendersi la vittoria, per due secondi, su Taylor Mislawchuk e per 7 secondi sul giovane neozelandese Hayden Wilde. Schoeman è giunto quarto, il canadese e Matt Sharpe quinto.


LE CLASSIFICHE
DELLA SUPER LEAGUE TRIATHLON SINGAPORE


SUPER LEAGUE TRIATHLON SINGAPORE
TUTTE LE GARE DELLA PRIMA GIORNATA


LEGGI LA CRONACA
DELLA SECONDA GIORNATA
DELLA SUPER LEAGUE TRIATHLON SINGAPORE


Triathlon Show Italy 22-24 marzo 2019

Dal 22 al 24 marzo, workshop, allenamenti, spettacolo e 4 appuntamenti imperdibili!
Triathlon Crono, Duathlon Kids, 10K e 5K Run e… il 7° Gala del Triathlon! ISCRIVITI!

Perché... #ioTRIamo!




About The Author

Barbara Cologni

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: