Select Page

Valerio Curridori è 4° nel 1° Triathlon del Sahara: “Mi ero preparato a tutto: caldo, bestie feroci, deserto… ma non a un nuoto così!”

Valerio Curridori è 4° nel 1° Triathlon del Sahara: “Mi ero preparato a tutto: caldo, bestie feroci, deserto… ma non a un nuoto così!”

Valerio Curridori ha iniziato il 2019 correndo il 1° TriNorthAfrica – The Sahara Edition, disputato a Taghit, in Algeria, il 5-6 gennaio. Il campione sardo, come sempre, ha studiato ogni dettaglio preparandosi ad affrontare qualunque cosa… Tranne il nuoto! Ecco cosa è successo nella sua avventura tra le dune.

Valerio Curridori ha deciso di brindare all’anno nuovo facendo quello che più gli piace nella vita: nuotare, pedalare e correre. Il campione sardo, il 5-6 gennaio 2019, si è schierato al via della 1^ edizione del TriNorthAfrica – The Sahara Edition, una gara disputata a Taghit, in Algeria, sulle distanze “full” (3.8 – 180 – 42.2K), “half” (1.9 – 90 – 21.1K) e “olympic” (1.5 – 40 – 10K).

Curridori ha corso il “medio” chiudendolo al posto, con il tempo di 5:56:20 e i parziali di 24:24 nel nuoto, 3:28:26 nel ciclismo e 2:02:04 nella corsa). Sul podio sono saliti i tre cechi Jan Kubecka, 1° in 5:08:48, Zdenek Oharek, 2° in 5:28:32, e Dusan Horak, 3° in 5:53:24.


«Please Read Carefully. The race take place in a remote place! This is an extreme race! The organization… A Taghit, al 1° Triathlon del Sahara io c’ero! E sono sopravvissuto! Ero preparato fisicamente e mentalmente ad affrontare disagi e pericoli di ogni sorta: bestie feroci, scorpioni e serpenti velenosi; fame e sete; il caldo implacabile nelle sabbie infuocate e la corsa terribile nelle dune… Una sfida attesa e pianificata in ogni particolare, tranne in uno: il nuoto! Era fuori da ogni logica e da ogni aspettativa che l’acqua non superasse gli 8-9°… Nell’oasi di Taghit?! In pieno deserto?! Nel Sahara?! Ma non scherziamo! E come se non bastasse, alle nove del mattino, con temperatura esterna sotto lo zero. Manco fossimo in Siberia! Non c’era nessuna via d’uscita: nessuna. Sopravvissuto! Grazie all’aiuto dei presenti, sono salito in bici più morto che vivo, assiderato, insensibile e tremante come una foglia. Al posto delle gambe avevo due pezzi di legno: mai più una corsa del genere. Al traguardo, comunque, 4°assoluto. This is an extreme race! Ho capito la lezione: sono stato superficiale e la colpa è mia. L’anno prossimo, casomai… perché no, decidessi di rifarlo, mi troverà preparato. Ora posso dire di aver corso e vinto (nella mia categoria) in tutti i continenti e di aver scritto un’altra bella pagina della vita.»
Valerio Curridori


Valerio Curridori al 1° TriNorthAfrica - The Sahara Edition, corso in Algeria il 5-6 gennaio 2019.

Valerio Curridori al 1° TriNorthAfrica – The Sahara Edition, corso in Algeria il 5-6 gennaio 2019.


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT,

CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!


ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO,

IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT




About The Author

Barbara Cologni

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: