Javier Gomez: “L’Ironman Hawaii? Ci riproverò quest’anno… Forse”

Javier Gomez: “L’Ironman Hawaii? Ci riproverò quest’anno… Forse”

Il sette volte campione del mondo Javier Gomez torna a parlare dell’Ironman Hawaii World Championship, lasciando intendere che ci riproverà nel 2019 o più avanti. E ne spiega il motivo.

Javier Gomez è abituato a vincerli i Campionati del Mondo. Lo ha fatto ben 5 volte in quello ITU e 2 volte nell’Ironman 70.3. Nel 2018, in occasione del suo esordio nell’Ironman Hawaii World Championship, forse non sperava a tanto, ma sicuramente una medaglia l’aveva messa in preventivo. Invece, ha tagliato il traguardo “addirittura” fuori dai top 10 – è giunto 11° – facendo, a bocce ferme, una fredda autocritica.


JAVIER GOMEZ RACCONTA
IL SUO IRONMAN HAWAII 2018


Ora lo spagnolo, con la stagione 2019 ormai alle porte, ha dichiarato che a Kona ci tornerà quest’anno… o anche dopo:

«Sto studiando il calendario delle mie gare con il mio team di fiducia e abbiamo un solo obiettivo: scegliere quella o quelle in cui so di poter essere competitivo. L’Ironman Hawaii 2018 mi ha lasciato un ottimo insegnamento. Ho commesso molti errori, sicuramente posso fare meglio. Ero inesperto sulla distanza e ho pagato. Inoltre, lo sappiamo, Kona è una gara che fa storia a sé. Quindi, tornerò sull’isola quando saprò di potermi giocare la vittoria».


Gomez si trova di fronte a un bivio: le Hawaii e la full distance da una parte, le Olimpiadi di Tokyo 2020 e la short distance dall’altra:

«Voglio tutto ma so anche che ciò non è possibile, quindi sceglierò la strada che mi motiva di più. Tokyo 2020? Mi alletta, ma il discorso è sempre lo stesso: devo testarmi e verificare se posso ancora competere per il primo posto».


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT,

CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!


ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO,

IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT




About The Author

Barbara Cologni

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: