Mr. Ironman Patrick Lange sceglie il “made in Italy”

Mr. Ironman Patrick Lange sceglie il “made in Italy”

Il campione del mondo Ironman 2017 e 2018 Patrick Lange ha siglato un accordo biennale con Selle Italia.

Quella tra il triatleta tedesco e l’eccellenza italiana è una partnership a tutto tondo, che li vedrà anche collaborare allo sviluppo di una nuova sella da triathlon.

Lui è l’uomo dei record. Già lo scorso anno, quando per la prima volta vinse l’Ironman Hawaii World Championship, stabilì il nuovo primato del percorso. Nel 2018, è riuscito ad andare addirittura oltre: nel suo secondo trionfo a Kona, ha strabiliato tutti frantumando il muro delle 8 ore. 7:52:39 il suo tempo finale.

Lei, in 120 anni di storia, si è imposta tra le eccellenze italiane, diventando punto di riferimento per ciclisti, triatleti e mountain biker.

Naturale che si incontrassero e si capissero al volo. Lui è Patrick Lange, lei è Selle Italia, che hanno chiuso una sponsorship biennale, una collaborazione a 360 gradi: oltre a essere supportato dal punto di vista tecnico e sportivo, il campione tedesco lavorerà gomito a gomito con il team Ricerca & Sviluppo del brand per progettare una nuova sella specificatamente concepita per il triathlon, e in particolar modo per le distanze lunghe.

Selle Italia rafforza con questo accordo il suo crescente impegno nel mondo del triathlon in termini di ricerca e investimenti. Già presente con sponsorizzazione e partnership d’eccezione nelle diverse discipline ciclistiche – nell’universo road (con diverse squadre World Tour ed eventi di rilevanza Mondiale come il Giro d’Italia e le Tour de France), off-road (con Mathieu Van Der Poel e la Roc d’Azur) e fixed (con la Red Hook Crit) – grazie a Lange l’azienda di proprietà della famiglia Bigolin si arricchisce della collaborazione di uno dei triatleti più forti di sempre, ponendo solide basi per instaurare un rapporto proficuo non solo con l’atleta ma con tutto il mondo della triplice disciplina in un’ottica di crescita condivisa.


La sella di Selle Italia che accompagnerà Patrick Lange nelle gare della stagione 2019.

La sella di Selle Italia che accompagnerà Patrick Lange nelle gare della stagione 2019.


«Comfort di seduta e prestazioni vanno di pari passo. Sono entusiasta di collaborare con un marchio iconico come Selle Italia. L’azienda sosterrà la mia ricerca di maggiore velocità nelle frazioni di bici e di una migliore aerodinamica. Sono molto onorato di far parte di questo player globale del settore.»
Patrick Lange


La collaborazione si concretizzerà in un modello di sella ideato e sviluppato in tandem da Lange e dal dipartimento di sviluppo prodotto del brand veneto specificamente per il triathlon e che sarà presentato a Kona, in occasione dell’Ironman Hawaii World Championship, nel 2019.


«Questa è una grande novità per Selle Italia e per la sua storia. Sostenere un atleta come Patrick Lange rappresenta per Selle Italia una splendida opportunità per entrare in maniera più concreta nel mondo del triathlon e per fornire il proprio know-how a questa disciplina in crescita. Allo stesso tempo, siamo più che felici di collaborare con Patrick allo sviluppo di nuovi progetti e nuove opportunità per scrivere insieme altri importanti capitoli della storia dello sport.»
Giuseppe Bigolin, presidente e proprietario Selle Italia


L’IMPRESA DI PATRICK LANGE
ALL’IRONMAN HAWAII WORLD CHAMPIONSHIP 2018


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT,

CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!


ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO,

IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT




About The Author

Barbara Cologni

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: