Select Page

Alessandro Fabian: «La vittoria in CoppaMondo è solo rimandata!»

Alessandro Fabian: «La vittoria in CoppaMondo è solo rimandata!»

Domenica 3 settembre 2017, Alessandro Fabian è tornato a gareggiare in una prova di ITU Triathlon World Cup, a Karlovy Vary in Repubblica Ceca, centrando il secondo posto!

Una medaglia d’argento che «è un elisir dopo mesi di duro lavoro».

Alessandro Fabian alla Karlovy Vary ITU World Cup 2017, ha dimostrato ancora una volta di che pasta è fatto: è tornato dalla trasferta in Repubblica Ceca con una seconda posizione e con la convinzione di essere sulla buona strada per continuare a fare bene e crescere in ambito internazionale.

L’urlo di gioia, grinta e liberazione che Ale ha lasciato uscire al traguardo è il frame che riassume la sua giornata.

Fabian, che quest’anno aveva corso in gare del circuito ITU solo in occasione del Mondiale 4xMixedRelay di Amburgo, non si è risparmiato fin dalle prime bracciate ma, come lui stesso racconta, è nel ciclismo che ha fatto la differenza:

«Il circuito in bici era molto tortuoso, sapevo che si sarebbe prestato ad azioni, quindi ho attaccato, ma non credevo che avrebbe fatto così la differenza. Ho spinto così tanto che prima di partire per la frazione di corsa qualche dubbio sulla mia tenuta l’ho avuto. Le gambe erano davvero cotte!»


E' tempo di festeggiare! Alessandro Fabian è secondo all'ITU Triathlon World Cup 2017, a Karlovy Vary (Foto ©ITU Media / Janos Schmidt)

E’ tempo di festeggiare! Alessandro Fabian è secondo all’ITU Triathlon World Cup 2017, a Karlovy Vary (Foto ©ITU Media / Janos Schmidt)


Neanche gli sforzi sui pedali lo hanno però rallentato, anzi:

«Non appena partito per gli ultimi dieci chilometri a piedi, invece, ho sentito subito buone sensazioni. Ho corso alla mia maniera, impostando un buon ritmo e aumentando in progressione. E ho chiuso alla grande!»

Al di là dell’ottimo e importante risultato c’è un altro aspetto che spiega ulteriormente la sua felicità:

«La cosa che più mi ha gratificato è che durante tutte le fasi della gara ho sempre avuto la sensazione di avere la situazione sotto controllo. Non mi accadeva da tempo. È una sensazione speciale per un atleta, difficile da spiegare. Ma vuol dire che sono sulla strada giusta e che sto ritrovando la convinzione che ogni atleta di alto livello deve avere. Mi avvio verso quello che potrebbe essere il mio terzo ciclo olimpico, era importante per me, anche a livello psicologico, avere alcune conferme. Ho cambiato diverse cose quest’anno e sono contento di aver trovato nuovi stimoli.»


LE CLASSIFICHE DELLA KARLOVY VARY
ITU TRIATHLON WORLD CUP 2017


Perché... #ioTRIamo!


TRI-SHIRT




About The Author

Barbara Cologni

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: