Select Page

La sfida di Daniele Luppari al Triathlon di Caorle

La sfida di Daniele Luppari al Triathlon di Caorle

Domenica 21 maggio Porto Santa Margherita accoglierà nuovamente gli specialisti della multidisciplina, dopo una primavera e un’estate 2016 a tutto triathlon.

Quartier generale e centro della logistica la piscina comunale: dalla spiaggia di fronte prenderà il via la prima frazione a nuoto (750 metri), nel giardino ci sarà la zona cambio, dalla quale partiranno le frazioni di ciclismo (20 chilometri distribuiti su un percorso, da ripetere tre volte, tra Porto Santa Margherita e Altanea) e di corsa (5 km su due giri lungo la pista ciclabile).

Una partenza decisamente positiva, con oltre 500 atleti iscritti (tra i quali i migliori atleti del Nord-Est, con i brillanti giovani delle società venete a incalzare i più grandi) per la nuova manifestazione firmata Silca Ultralite Vittorio Veneto e valevole come tappa della Coppa Veneto Age Group 2017.

Caorle raccoglie anche una storia particolare, quella del padovano Daniele Luppari, in gara con la leucemia mieloide cronica.

«Dopo più di un anno torno a gareggiare in una gara competitiva con la mia nuova compagna di avventura, la leucemia mieloide cronica – racconta Daniele, residente a Vescovana e barista a Granze -. Non voglio pensare di essere l’unico a farlo, ma voglio raccontare la mia storia, per portare avanti il messaggio che lo sport non rende immuni dalle malattie ma ti fortifica per essere pronto ad accettare determinate sfide nella vita. Faccio sport da sempre eppure ho avuto un tumore 15 anni fa e da un anno ho la mia “amica” Leu che mi fa compagnia. Come malati spesso ci precludiamo certe forme di sport, senza in realtà verificare che è possibile praticarlo, ovviamente in base ai propri ritmi. Io, certo, corro per me stesso, ma voglio anche portare un messaggio di positività e di forza di volontà.»

Fonte: comunicato www.silcaultralite.it




About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: