Select Page

Cari amici vi scrivo…

Cari amici vi scrivo…

… perché voglio dirvi un immenso…

GRAZIE!

Ho sempre amato scrivere lettere e avevo una gran voglia di farlo per ringraziarvi per questo splendido 2016 vissuto insieme, triathlon dopo triathlon, pronti a condividere emozioni e a fare festa per gli innumerevoli traguardi conquistati!

Dopo la prima del Gala del Triathlon del 30 gennaio, la mia tri-avventura sui campi gara microfono alla mano quest’anno è partita il 28 febbraio 2016, con il gelido ricordo dei tanti amici che, nonostante il tempaccio, hanno partecipato al Duathlon Città di Lecco.

E si è conclusa, dopo 8 incredibili mesi passati nuotando-pedalando-correndo, con lo scoppiettante Challenge Forte Village, che il 30 ottobre ci ha accolto con temperature estive in un luogo fiabesco e una festa finale da mille e una notte!


Daddo e Zorro all'Ironman 70.3 Italy 2016 a Pescara


In mezzo altre 31 gare in giro per l’Italia, e non solo, in veste di speaker e in un paio anche in veste di triatleta…
In effetti, mi sono ripromesso che per l’anno prossimo il numero riaumenterà, amo troppo gareggiare, e così in calendario ho già messo una maratona, a Brescia il 12 marzo e… il mio quinto triathlon full distance, di cui però non ricordo la data… O forse sì? Comunque già fremo!

In questa pagina, ho elencato tutti gli appuntamenti del

Daddo3tour 2016

Devo dire riguardandolo che è stato davvero un anno piuttosto intenso, con giusto una manciata di fine settimana “liberi” dalla triplice.

Che ovviamente ho voluto riempire (forse si è intuito che do al concetto di relax e di tranquillità un significato particolare…), peraltro in una maniera che mi ha sorpreso prima e deliziato poi: quei giorni mi sono infatti serviti per intraprendere un fantastico percorso denominato “MIC”, ovvero Master in Coaching.Descrivere in poche parole quello che con Emanuela sto vivendo grazie alle persone che fanno parte della #ekisfamily e agli appuntamenti MIC è complesso; e visto che amo le sfide complesse, eccomi pronto a raccontare: Andrea “Energy” Zavaglia, amico e manco a dirlo triatleta, mi ha invitato al

Beautiful Days


Dario 'daddo' Nardone al Challenge Rimini 2016


Da lì… folgorazione! Avere cura di sè stessi; prendere consapevolezza di chi sono e cosa voglio fare nella mia vita; utilizzare al meglio le mie risorse e mettere in atto strategie valide per realizzare i miei obiettivi; comunicare efficacemente per dare sostegno concreto a me stesso, ai miei familiari e a chi incontro, oltre che per migliorare la capacità di chiedere aiuto e farsi aiutare.

E’ un percorso che ha delle caratteristiche precise, che, guarda caso, per me sono essenzialmente tre (ma guarda un po’!):

è faticoso, ovvero per raggiungere l’obiettivo devi metterti in gioco e darci dentro;
è divertente, ovvero il percorso che fai ti fa stare bene e ti fa conoscere persone che sostieni e che ti sostengono;
è motivante, ovvero ti stimola e ti fa desiderare e sentire la voglia di continuare a crescere.

Come hai detto? Triathlon? E già!

E ora è tempo di pensare al 2017, a partire dalla quinta edizione del Gala del Triathlon con data già fissata: sabato 28 gennaio.

Il Gala… Un sogno realizzato di cui sono estremamente fiero, una serata interamente dedicata allo sport che amo e a cui mi dedico da più di 20 anni; un appuntamento che è cresciuto sempre di più, diventando imperdibile e atteso anche oltre i confini del mondo del triathlon.

Sto lavorando con il mio staff e sono certo che saremo capaci di stupire, coinvolgere ed entusiasmare.


Daddo e Manu al Triathlon di Bellagio 2016


Dal Gala in poi, nel corso del 2017 vivremo insieme tanti eventi targati FCZ Travel Mondo Triathlon, il tour operator del triathlon creato da me ed Emanuela e a cui ci stiamo dedicando ora anche con l’esperienza di Graziano, manco a dirlo… triatleta!

Li proporremo creando pacchetti studiati per soddisfare le esigenze di chi come noi ama far fatica e gioire sulla finish line dopo aver nuotato, pedalato e corso.
Ci saranno Tricamp, con Edith Niederfriniger al Las Playitas di Fuerteventura e a Poggio all’Agnello; ci saranno trasferte all’estero, a cominciare dagli immancabili FCZ Partner XTERRA Malta e Cannes International Triathlon ad inizio e metà aprile.

E ci saranno i grandi eventi sparsi per tutto lo Stivale, e non solo, che avrò il piacere di raccontare e che testimoniano di un Belpaese che sempre di più vuole conoscere e vivere lo spirito della triplice.

EVENTI PARTNER FCZ MONDO TRIATHLON 2017


Dario 'daddo' Nardone al traguardo del Kuota TriO Peschiera 2016

Dario ‘daddo’ Nardone al traguardo del Kuota TriO Peschiera 2016


Mi torna in mente quando, nei primi anni ’90, parlavo con i miei amici confidandogli di voler cominciare a praticare questo “strano” sport; mi guardavano come fossi un matto (e in effetti un pochino forse… ), i più non sapevano proprio nulla a riguardo; qualcuno, invece, si lanciava in domande che speravo con tutto il cuore fossero ironiche, ma che in realtà…
Del tipo:

  • – Figo! La scherma quand’è che la fai?
  • – Ma dai, e quindi che moto hai comprato?
  • – Mamma mia, da pazzi! E in quanti giorni si svolge sta follia?

La situazione in più di vent’anni è decisamente cambiata e ora di triathlon si parla sempre di più, si sta diffondendo il virus, stiamo diventando “di tendenza”. E, nonostante qualche “purista” possa storcere il naso, tutto questo sta portando nuova linfa e tanta attenzione in un mondo che si è sempre crogiolato per il suo essere così esclusivo, salvo poi lamentarsi per esserlo troppo…

Ora siamo pronti a un nuovo salto in avanti, decisivo per dare al triathlon la luce che si meritava, si merita e si meriterà sempre di più. Io sono profondamente felice e sono pronto per dare ritmo e stare al passo, utilizzando diversi strumenti.

Oltre a quelli di cui vi ho già parlato, il Gala ed FCZ Travel, vi elenco le altre frecce al mio arco:

  • FCZ.it, il portale di riferimento del triathlon italiano, sin dal 2004, che ora si sta rifacendo il look, prima sotto il cofano e poi anche a livello di carrozzerria; proprio nei giorni scorsi è già venuta fuori la prima chicca, ovvero la riapertura dei battenti dello storico e inimitabile FCZForum da cui tutto è iniziato;
  • daddo3.it, il blog del daddo intriso di “desiderio, decisione, dedizione” che sarà sempre di più compagno di viaggio per raccontarvi storie di sport con la voglia di portarvi con me;
  • FCZ Triathlon Team ASD, la nuova squadra affiliata nel 2016 alla Federazione Italiana Triathlon che vuole aggregare chi triatleta lo è già e far cominciare a fare triathlon chi per ora lo ha solo sognato, dando vantaggi esclusivi a tutti i suoi affiliati;
  • – e, dulcis in fundo, una nuova TRI-APP di cui per ora non si sa nulla se non che sarà immancabile nello smartphone e nel tablet di chiunque dentro di sè veda, senta o provi emozioni legate al triathlon!

Utilizzerò le mie pagine social, utilizzerò sempre di più i video e continuerò ad avere la fortuna di collaborare con validi professionisti, per me in primis amici di cui mi fido ciecamente, e partner che hanno creduto e credono in me e nel mio progetto “Mondo Triathlon“, tra cui (in ordine alfabetico per non far torto a nessuno!):

Bike Channel (stay tuned!), Brooks, BVSport, CAB Polidiagnostico, Chronobike, ElleErre, Earthware, FigioImage, Magnetic Days, Planet Multistore, Polar, Red Bull, RH+, Specialized, Sailfish, Stryd. 

PROGETTO MONDO TRIATHLON


Dario 'daddo' Nardone e Johnny Parker al Challenge Forte Village 2016


Ora è tempo dei saluti, è tempo di lavorare sodo e prepararsi al meglio ed è tempo della conclusione che ricalca l’inizio:

GRAZIE!

Vi prego di scrivermi e telefonarmi, il confronto e la collaborazione sono essenziali per continuare a crescere e per vivere una vita piena e serena.

Buon triathlon a tutti 🙂

Dario ‘daddo’ Nardone
#daddocè #fczstyle #mondotriathlon
#finoinfondo

PS Fermi tutti, scusate, ho da scrivere ancora due righe, mi sono ricordato la data dell’appuntamento importante di cui vi ho parlato qualche riga più su! Insomma, il prossimo 20 agosto, se per caso siete in giro per Copenaghen… Godetevi lo spettacolo di uno degli Ironman più partecipati al mondo e date un po’ di energia al daddo, con urla, applausi e tric e trac, ne avrò tanto bisogno! Vale anche da casa o in qualsiasi posto vi troviate! Ci conto!


Dario 'daddo' Nardone



About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: