Select Page

Angela Stefani di ferro all’Ironman Lanzarote!

Angela Stefani di ferro all’Ironman Lanzarote!

Splendida prestazione di Angela Stefani nel triathlon “el mas duro”, l’Ironman Lanzarote disputatosi, con partenza e arrivo da Puerto del Carmen, sabato 21 maggio 2016.

La gara è stata vinta tra le donne dalla scatenata danese Tine Holst (super in sella), che ha preceduto la belga Alexandra Tondeur di poco più di 2 minuti, con terza la britannica Lucy Charles, rimontata nella maratona.

In campo maschile, sulle strade che hanno incoronato nel 2015 il nostro Dega, ha trionfato il dominatore del Wildflower Triathlon: lo statunitense Jesse “Aviator” Thomas è volato sul traguardo lasciando a bocca asciutta nientepopodimeno che il tedesco iridato di specialità Jan Frodeno, anche lui giunto a 2′, con terzo il britannico David McNamee.


IL TRIONFO DI ALESSANDRO DEGASPERI ALL’IRONMAN LANZAROTE 2015


Sono stati 59 gli #ITAFinisher e tra loro non si può che cominciare da Angela Stefani: la portacolori del Tri Team Spezia ha dato spettacolo, chiudendo al 10° posto assoluto e vincendo nettamente la sua categoria.

In grande evidenza anche il friulano Denis Del Bianco che conquista il 4° posto di categoria e conquista il suo biglietto per volare ai Mondiali di Kona in 10:37:49, tre minuti dietro il primo #ITAFinisher che è risultato Riccardo Bertoncello; sotto le 11 ore anche il “flipperino” Ezio Amatucci.

«Dopo le prove generali fatte lo scordo anno, quest’anno son ritornato a Lanza con la giusta esperienza del percorso e determinato sul target. Certo, si sa come vanno queste gare, ci vuole anche fortuna. E alla fine è andata alla grande, sono soddisfattissimo!»
– Denis Del Bianco


FILM IRONMAN LANZAROTE 2016


Sempre più nella storia dell’Ironman Lanzarote l’inossidabile Amedeo Bonfanti: il brianzolo ha terminato in 11:24:47 per la 19^ volta consecutiva la prova delle Isole Canarie che ha affrontato per la prima volta nel 1998.

Quinto nella sua categoria M65, sempre al traguardo anche l’umbro Alessandro Jovine che termina al quinto posto.


Denis Del Bianco all'Ironman Lanzarote 2016 conquista per la 2^ volta la slot per l'Ironman Hawaii

Denis Del Bianco all’Ironman Lanzarote 2016 conquista per la 2^ volta la slot per l’Ironman Hawaii

IRONMAN LANZAROTE

Puerto del Carmen (Spagna), 21-05-16
Triathlon 226 (3.8-180-42.2K)
SITO

CLASSIFICA
(completa qui)

TOP TEN

#ITAFINISHER (59)

DONNE (1)
F45-49
Stefani Angela 1 10 197 01:06:10 06:01:19 03:42:42 11:01:36 (10^ assoluta e 1^ di categoria)

UOMINI (58)
M25-29 (3)
Bertoncello Riccardo 10 101 107 00:56:29 05:51:09 03:37:42 10:34:36
Giannasi Federico 36 514 550 01:17:07 06:26:58 04:09:30 12:13:54
Traina Marco 49 780 835 01:09:43 07:08:02 04:21:10 12:54:21

M30-34 (5)
Marescotti Paolo 78 438 464 01:03:26 06:45:43 03:58:30 11:58:55
Belfiore Davide 79 440 466 01:16:51 06:17:17 04:12:07 11:59:05
Mazzotta Steve 87 512 548 01:10:26 06:44:27 04:00:48 12:13:41
Fasiello Simon 107 604 646 01:13:26 06:52:47 04:06:45 12:27:42
Di Matteo Roberto 163 1176 1267 01:23:15 07:23:36 05:11:37 14:18:51

M35-39 (11)
Cappelletti Fabio 57 228 242 01:13:28 06:03:16 03:45:12 11:13:39
Signo Stefano 63 247 262 01:11:42 06:25:53 03:23:44 11:17:46
Di Geso Marco Damiano 98 422 446 01:02:32 06:14:57 04:27:43 11:56:09
Negrato Ivan 111 468 499 01:02:56 06:22:04 04:27:58 12:06:07
Mazzoni Cristian 148 662 711 01:11:31 07:00:50 04:13:17 12:37:11
Malighetti Federico 153 691 741 01:19:13 06:46:15 04:18:30 12:40:42
Beccarisi Leonardo 166 753 807 01:12:15 06:38:19 04:46:29 12:51:07
Chiara Daniele 185 841 900 01:05:09 06:43:31 05:01:50 13:05:13
Carola Luca 211 992 1066 01:19:07 07:12:57 04:47:05 13:34:34
Mastronardi Giuseppe 257 1221 1312 01:24:47 07:25:18 05:22:18 14:28:48
Drago Alberto 263 1272 1366 01:30:17 07:16:49 05:35:35 14:45:00

M40-44 (10)
Amatucci Ezio 27 132 139 01:03:23 05:51:46 03:36:39 10:45:09
Macchi Luca 33 160 168 01:04:24 05:28:02 04:07:48 10:50:56
Alberati Paolo 34 164 172 01:21:32 05:29:31 03:40:08 10:52:40
Puddu Francesco 44 200 211 00:58:54 06:16:37 03:40:38 11:06:14
Scotti Marco 103 481 513 01:20:48 06:25:59 04:06:43 12:08:34
Crumeni Stefano 132 576 618 01:03:45 06:47:26 04:20:50 12:23:12
Muscara Stefano 143 640 684 01:10:00 06:43:03 04:16:23 12:33:19
Zanetti Stefano 151 664 713 01:06:52 06:52:42 04:22:56 12:37:41
Giuglar Andrea 199 844 904 01:06:11 06:50:49 04:54:11 13:05:56
Salis Marcello 234 1025 1101 01:13:38 06:50:38 05:27:39 13:41:51

M45-49 (11)
Del Bianco Denis 4 112 118 01:10:58 05:47:42 03:29:12 10:37:49 (4° di categoria)
Sensoli Filippo 24 226 240 01:07:27 06:10:11 03:44:02 11:13:33
Pagliacci Antonio 43 314 331 01:03:28 06:15:26 03:59:46 11:35:17
Greco Vincenzo 72 504 537 01:13:59 06:27:51 04:15:07 12:12:28
Cavallini Mirko 75 571 613 01:09:47 06:59:10 03:57:35 12:22:40
Macherelli Aldo 77 591 633 01:07:57 06:22:55 04:41:17 12:25:14
Bertarini Andrea 90 626 670 01:18:31 06:39:36 04:16:27 12:31:38
Sabalich Alessio 112 744 798 01:09:37 06:30:09 04:50:47 12:48:58
Piattoli Maurizio 153 966 1038 01:21:39 06:57:20 04:39:36 13:30:39
Fazio Giulio 161 984 1057 01:13:34 07:25:36 04:34:17 13:33:02
Guidi Massimiliano 253 1441 1557 01:12:20 08:13:53 06:02:44 15:59:43

M50-54 (8)
Bonfanti Amedeo 15 274 290 01:29:35 05:53:50 03:39:58 11:24:47
Guida Eduardo 73 836 894 01:05:57 07:09:14 04:31:01 13:03:45
Vio Carlo 89 932 1002 01:06:35 06:46:58 05:12:09 13:23:58
Rossi Luca 94 961 1033 01:15:36 06:56:12 04:58:28 13:30:05
Brunelli Nicola 111 1120 1202 01:21:05 07:37:52 04:47:47 14:02:28
Tomezzoli Tiziano 123 1192 1283 01:23:57 07:42:36 04:56:39 14:22:39
Calarota Claudio 128 1208 1299 01:22:52 07:27:24 05:16:53 14:26:06
Papalini Mirco 152 1345 1447 01:30:36 07:23:33 05:59:54 15:11:02

M55-59 (4)
Grossi Stefano 30 891 954 01:21:48 06:52:12 04:35:44 13:14:31
Viroli Vanni 34 1029 1105 01:21:41 07:17:58 04:40:12 13:43:30
Bertoli Francesco 42 1184 1275 01:15:14 07:16:05 05:36:47 14:20:34
Besozzi Massimo 55 1378 1484 01:19:28 08:00:32 05:44:21 15:26:14

M60-64
Lutzu Roberto 13 1212 1303 01:12:42 07:28:16 05:30:10 14:27:00

M65-69
Jovine Alessandro 5 1224 1315 01:14:28 07:46:23 05:13:30 14:29:13 (5° di categoria)

Jesse Thomas batte Jan Frodeno e si aggiudica l'Ironman Lanzarote 2016

Jesse Thomas batte Jan Frodeno e si aggiudica l’Ironman Lanzarote 2016

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: