I 106 azzurri all’Ironman Barcelona, Martina Dogana 5^

I 106 azzurri all’Ironman Barcelona, Martina Dogana 5^

Il 4 ottobre è andata in scena a Calella la terza edizione dell’Ironman Barcelona vinto da Yvonne van Vlerken e David Plese e che ha salutato al traguardo 106 #ITAFinisher.

Nella gara maschile, lo sloveno Plese è riuscito al 32° chilometro della maratona a prendere la testa della gara superando l’ucraino Anton Blokhin e conquistando la sua prima vittoria nel circuito Ironman; 8:02:20 il suo crono finale, strepitosi i suoi 42K chiusi in 2:43:38.

A completare il podio, seconda piazza per Blokhin e terza per il tedesco Per Bittner, entrambi capaci di pedalare sotto le 4 ore e 20 i 180K del velocissimo tracciato catalano.

Due i nostri PRO, entrambi portacolori del Forhans Team, entrambi sotto le 9 ore e capaci di far segnare il loro nuovo personale sulla distanza: il capitano Luca De Paolis ha chiuso in 8:45:51, due minuti più tardi è arrivato Emanuele Ciotti.

Tra le donne, ennesima grande prova per Yvonne van Vlerken: l’olandese volante ha conquistato la sua 7^ vittoria Ironman, riuscendo ad andare per la 10^ volta sotto le 9 ore sulla distanza!

Van Vlerken ha superato al 10° chilometro della maratona la campionessa europea di half iron (titolo vinto a Rimini, ndr) Kaisa Lehtonen, precedendola di quasi 2′ al traguardo. A completare il podio, l’austriaca Elisabeth Gruber, sotto le 9 ore così come l’irlandese Eimear Mullan.

Nuovo primato personale sulla distanza anche per la campionessa azzurra Martina Dogana, anche lei portacolori del Forhans Team: “IronMarty” ha provato a giocarsi il podio con la solita classe e determinazione, chiudendo con un quinto posto finale in 9:05:30.

Martina Dogana è quinta il 4 ottobre 2015 all'Ironman Barcelona

Martina Dogana è quinta, in 9:05:30, il 4 ottobre 2015 all’Ironman Barcelona

MARTINA “ironmarty” DOGANA
«Sono contentissima, anche se non tutto è andato come volevo. Il nuoto è stato abbastanza ostico per il mare mosso e una forte corrente, ma ho saputo tenere i piedi delle ragazze che nuotano più o meno come me e alla fine ho avuto meno problemi del previsto. La frazione bici è scivolata via senza intoppi, il percorso era molto veloce, praticamente piatto e il vento non dava troppo fastidio. Ho pedalato bene, senza mai soffrire, gestendo le energie fino alla fine. Di corsa sono partita benissimo, mi sentivo davvero bene, anche se sapevo che arrivare a podio sarebbe stata una dura lotta, ci ho provato. Purtroppo mi hanno rallentato le tanto odiate vesciche ai piedi, un problema che ho sempre avuto, ma che negli ultimi anni sta peggiorando. Gli ultimi 17 km sono stati un calvario, non sapevo come appoggiare i piedi e ovviamente ho dovuto rallentare e lottare contro la voglia di fermarmi. La mia testa ancora una volta mi ha portata avanti un passo alla volta. L’Ironman é una brutta bestia, ma anche stavolta l’ho domato anche se ho dovuto dare fondo alle mie energie, soprattutto quelle mentali. Non sono ancora riuscita a ringraziarvi tutti, come sempre siete troppi e troppo buoni! Che dire, sono contenta! Grazie mille per il tifo!»

LUCA “Il Capitano” DE PAOLIS
«Da quel che vedo sembra che sia tutto vero… Finalmente tutto ha funzionato a dovere, il viaggio, il meteo, la bici. E poi io, si io, il Capitano, permettetemi di farmi per la prima volta nella mia vita i complimenti da solo, perché 8 e 45 nell’Ironman l’ho fatto da solo, contro il lavoro in cantiere, con 45 giorni di preparazione, a 40 anni suonati da un pezzo, sradicando tutti i miei record (maratona a parte). Insomma, la gara della vita con le lacrime piu belle che abbia mai versato! Grazie di cuore anche a tutti gli italiani presenti che mi hanno incitato e aiutato nell’impresa!»

EMANUEL “The Doctor” CIOTTI
«Sono l’uomo più felice del mondo, avevo un sogno quest’anno è si è realizzato. La gara perfetta 8h47’54”: la dedica oggi è prima di tutto a me stesso e alla mia forza di volontà, poi alla mia amata Francesca, al presidente Gianluca Calfapietra per la sua dolce mamma, e infine a Mirco Orsato, Martina Dogana e al capitano Luca De Paolis.»

L'arrivo del portacolori Forhans Team Emanuele Ciotti all'Ironman Barcelona 2015

L’arrivo del portacolori Forhans Team Emanuele Ciotti all’Ironman Barcelona 2015

Per quanto riguarda degli #ITAFinisher, sono stati 106 in tutto: 10 donne e 96 uomini. Abbiamo già parlato dei 3 PRO, proseguiamo nell’analisi degli Age Group: la più veloce al traguardo è stata Alessia Bertolino, splendida seconda di categoria e solo per 4 minuti sopra il muro delle 10 ore!

Silvia Schiapparoli la seconda azzurra, sesta nel suo gruppo d’età e anche lei capace di stare sotto le 11 ore. Altre due top ten Age Group sono state conquistate da Isabella Boccone e Julia Esther Jones.

Tra i 96 azzurri, notevole la prova di Luca Prosperi che chiude in 9:12:03, primo italiano AG al traguardo. Poco più di sei minuti dopo, ottima prova anche per Nicolas Borrelli, mentre il terzo e ultimo italiano capace di stare sotto le 9 ore e 30 è stato Leandro Contessi.

Applausi per il podio M55-59 conquistato da Nicola Pantaleoni, secondo e sotto per poco più di 7 minuti al muro delle 10 ore; Stefano Grossi e Giorgio Piagnani entrano nelle rispettive top ten di categoria.

Gli altri azzurri sotto le 10 ore sono stati nell’ordine: Guido Esposito, Emanuele Marchi, Nicolas Saenz Briasco, Roberto Pavanello, Stefano Mutti, Fabrizio Perticarini, Gabriele Borghetti, Alessandro Clivio, Francesco Lombardo e Frederic Borrelli.

Alessia Bertolino, a sinistra, sul 2° gradino AG dell'Ironman Barcelona 2015

Alessia Bertolino, a sinistra, sul 2° gradino AG dell’Ironman Barcelona 2015


Ironman Barcelona

Calella (Spagna), 04/10/2015
Triathlon 226 (3.8-180-42.2K)

CLASSIFICA
(completa qui)

UOMINI
1 Plese David SLO 08:02:20 00:50:39 / 04:25:28 / 02:43:38
2 Blokhin Anton UKR 08:05:50 00:47:45 / 04:19:06 / 02:56:18
3 Bittner Per GER 08:06:23 00:47:44 / 04:19:28 / 02:56:37
4 Baertsch Mauro SUI 08:10:25 00:51:12 / 04:26:28 / 02:49:53
5 Brydenbach Tim BEL 08:10:34 00:47:34 / 04:23:41 / 02:56:30
6 Jaskolka Marek POL 08:14:37 00:47:36 / 04:30:00 / 02:54:16
7 Wijnalda Dirk NED 08:14:51 00:56:59 / 04:26:04 / 02:48:37
8 Marques Sergio PRT 08:15:28 00:54:51 / 04:28:19 / 02:49:31
9 Rünz Michael GER 08:15:36 00:56:55 / 04:22:34 / 02:52:49
10 Torrades Xavier ESP 08:20:45 00:50:26 / 04:27:10 / 03:00:30

DONNE
1 Van Vlerken Yvonne NED 08:46:44 00:59:57 / 04:41:28 / 03:02:48
2 Lehtonen Kaisa FIN 08:48:40 00:53:22 / 04:46:41 / 03:05:34
3 Gruber Elisabeth AUT 08:54:03 01:00:19 / 04:48:34 / 03:02:12
4 Mullan Eimear IRL 08:56:51 01:00:11 / 04:48:44 / 03:04:55
5 Dogana Martina ITA 09:05:30 01:00:01 / 04:49:03 / 03:13:40
6 Raw Vanessa GBR 09:17:14 00:53:30 / 04:51:47 / 03:28:29
7 Erat Lucia SUI 09:25:25 01:08:47 / 05:00:51 / 03:09:58
8 Koistinen Minna FIN 09:29:21 00:58:56 / 05:02:32 / 03:23:21
9 Rovira Anna ESP 09:41:05 01:14:48 / 04:56:29 / 03:26:33
10 Mochar Di Constance AUT 09:40:43 01:07:53 / 04:46:55 / 03:41:46

Il podio femminile dell'Ironman Barcelona 2015 vinto da Yvonne van Vlerken

Il podio femminile dell’Ironman Barcelona 2015 vinto da Yvonne van Vlerken

#ITAFINISHER

(106, 10 donne, 96 uomini)

DONNE (10)
PRO
Dogana Martina 5 5 75 01:00:01 04:49:03 03:13:40 09:05:30
F25-29
Boccone Isabella 9 126 1570 01:08:11 05:30:55 05:48:51 12:33:44
Santilli Giulia 11 193 1910 01:20:05 06:30:29 05:52:09 13:52:13
F30-34
Schiapparoli Silvia 6 32 710 01:05:56 05:44:34 03:50:07 10:46:27
Giuliattini Margherita 19 73 1218 01:19:40 05:36:42 04:36:59 11:41:11
F40-44
Liguori Roberta 31 128 1572 01:18:52 06:07:41 04:56:08 12:34:10
La Barbera Rosalia 53 241 2069 01:25:54 07:04:57 06:37:50 15:19:54
F45-49
Bertolino Alessia 2 15 347 01:04:46 05:06:54 03:45:58 10:04:25 (2^ di categoria)
Bacco Annalisa 27 180 1842 01:23:46 06:51:08 05:02:06 13:29:13
F55-59
Jones Julia Esther 7 228 2027 01:40:26 06:53:46 05:56:17 14:42:11

Silvia Schiapparoli in azione all'Ironman Barcelona 2015

Silvia Schiapparoli in azione all’Ironman Barcelona 2015

UOMINI (96)
PRO
De Paolis Luca 23 25 25 01:00:05 04:33:36 03:08:10 08:45:51
Ciotti Emanuele 24 27 28 00:50:47 04:37:58 03:15:33 08:47:54
M25-29
Grossi Fabrizio 47 948 999 01:03:55 05:35:02 04:29:37 11:16:30
Castignani Matteo 54 1071 1130 01:04:59 05:30:19 04:46:56 11:31:51
Masotti Fabio 58 1126 1191 01:13:48 05:42:39 04:32:14 11:38:49
Zubelli Danilo 64 1277 1373 01:09:48 06:00:47 04:47:22 12:03:13
Sansoni Dean 76 1454 1584 01:09:48 05:44:25 05:34:05 12:36:35
M30-34
Prosperi Luca 19 86 91 00:59:21 04:38:41 03:29:15 09:12:03
Borrelli Nicola 22 108 114 01:02:33 04:44:42 03:25:46 09:18:33
Borrelli Frederic 59 299 312 01:04:55 05:00:09 03:42:25 09:56:03
Aglio Michele 63 343 358 01:04:43 04:38:43 04:15:41 10:05:53
Gozzi Niccolo 206 1491 1630 01:10:04 06:06:39 05:18:01 12:44:15

I fratelli Tritaly! Fred e Nick Borrelli entrambi sotto le 10 ore all'Ironman Barcelona 2015

I fratelli Tritaly! Fred e Nick Borrelli entrambi sotto le 10 ore all’Ironman Barcelona 2015

M35-39
Contessi Leandro 33 142 149 01:09:13 04:49:29 03:24:11 09:28:17
Marchi Emanuele 47 181 189 01:19:17 04:52:53 03:20:54 09:37:04
Perticarini Fabrizio 68 238 249 01:00:44 05:00:49 03:38:26 09:46:06
Borghetti Gabriele 69 239 250 01:13:33 04:57:26 03:27:26 09:46:10
Carniello Marco 95 336 351 01:03:13 05:06:04 03:50:09 10:04:38
Bellotti Manuel 139 539 564 01:15:40 05:04:33 04:02:13 10:29:40
Rubessi Alessandro 171 676 707 01:06:12 05:17:17 04:14:49 10:46:22
Torre Matteo 177 712 746 01:13:50 05:29:24 03:59:08 10:49:42
Delfini Giorgio 205 826 865 01:05:19 05:38:40 04:11:38 11:02:42
De Nicolò Spotti Elia 206 828 867 01:16:00 05:33:42 04:02:32 11:02:56
Crotti Cristian 208 835 874 01:13:21 05:18:41 04:21:20 11:03:39
Cavallari Lorenzo 228 938 988 01:27:50 05:22:13 04:14:49 11:15:45
Zanella Giacomo 241 995 1051 01:04:13 05:22:13 04:45:36 11:23:26
Sabbatini Massimo 252 1055 1113 01:18:51 05:41:34 04:18:09 11:30:23
Parrinello Carlo 254 1074 1133 01:11:34 05:36:50 04:29:55 11:32:22
Giust Giancarlo 261 1106 1167 01:14:39 05:15:32 04:57:28 11:36:00
Sartori Davide 302 1363 1475 01:22:24 05:25:51 05:14:02 12:18:42
Ponti Alessandro 307 1379 1496 01:13:28 05:47:26 05:09:46 12:22:37
Vanni Luca 354 1737 1934 01:35:22 06:52:06 05:14:39 13:59:06
Cervellione Fabio 361 1775 1984 01:30:35 06:19:15 06:18:28 14:18:50
M40-44
Esposito Guido 34 152 160 00:57:28 04:51:14 03:38:01 09:31:18
Sáenz Briasco Nicolás 42 200 210 01:07:52 04:49:35 03:38:04 09:40:47
Mutti Stefano 46 216 227 00:49:12 05:01:19 03:47:59 09:43:42
Valerio Luca 85 371 386 01:08:55 05:05:13 03:50:13 10:08:39
Gamba Francesco 97 417 437 01:03:25 05:05:09 04:01:55 10:15:12
Bimbatti Matteo 99 431 452 01:10:49 05:05:32 03:55:44 10:17:13
Canziani Alberto 127 510 535 01:19:16 05:15:52 03:38:09 10:26:05
Buzzi Dario 137 541 566 01:10:26 05:08:37 04:02:36 10:29:58
Plaino Massimo 138 552 578 01:12:44 05:06:28 04:01:05 10:31:32
Erbetti Riccardo 140 555 581 01:10:24 05:15:34 03:57:19 10:32:10
Garbi Alessandro 163 646 674 01:14:02 04:56:51 04:23:44 10:42:51
Giunchiglia Giuseppe 172 686 718 00:59:02 05:25:34 04:15:04 10:47:13
Botta Diego 175 695 729 00:59:08 04:57:13 04:42:51 10:48:00
Rossato Gianluca 199 780 816 01:12:40 05:35:36 03:58:57 10:56:26
Anghileri Carlo 200 784 820 01:14:28 05:17:41 04:15:51 10:57:16
Tarabelli Marco 242 993 1049 01:15:37 05:12:35 04:45:18 11:23:07
Coltro Gianluca 252 1030 1087 01:08:17 05:42:58 04:27:37 11:27:39
Cadamuro Walter 263 1067 1125 01:29:47 05:03:08 04:50:50 11:31:31
Franceschin Luca 268 1089 1150 01:16:51 05:14:31 04:54:11 11:34:48
Bortoletto Alessandro 269 1091 1152 01:11:54 05:16:31 04:59:54 11:34:54
Zanichelli Angelo 275 1110 1171 01:15:40 05:43:42 04:17:52 11:36:31
Agnello Emiliano 284 1148 1221 00:59:49 05:01:31 05:31:50 11:41:42
Grandis Lorenzo 301 1219 1305 01:15:37 06:01:21 04:26:19 11:51:23
Maestrini Roberto 304 1230 1319 01:04:35 05:43:50 04:49:12 11:53:09
Zorcolo Roberto 326 1316 1414 01:18:02 05:30:15 05:10:13 12:10:00
Menini Alessio 331 1351 1459 01:17:33 05:52:45 04:55:53 12:16:32
Mingozzi Andrea 332 1355 1463 01:12:44 06:10:35 04:37:36 12:17:21
Gaggero Alberto 356 1478 1614 01:29:08 06:30:43 04:29:33 12:41:24
Sandrini Stefano 368 1526 1671 01:15:49 06:23:13 04:53:58 12:50:40
Abbruzzese Andrea 377 1586 1744 01:17:56 05:41:01 05:51:11 13:04:53
Sbarzagli Gianluca 384 1622 1788 01:27:54 05:35:53 06:00:54 13:14:12
M45-49
Pavanello Roberto 18 214 225 01:02:53 04:56:01 03:40:02 09:43:35
Clivio Alessandro 20 242 253 01:02:04 04:52:20 03:47:31 09:46:48
Lombardo Francesco 21 253 265 00:57:40 04:53:15 03:52:55 09:48:10
Romagnoni Romano 107 805 841 01:08:55 05:31:57 04:07:58 10:59:03
Mei Roberto 111 832 871 01:27:34 05:30:32 03:56:37 11:03:31
Rampazzo Daniele 113 837 877 01:03:46 05:23:16 04:31:24 11:03:42
Di Sevo Domenico 124 872 916 01:21:12 05:20:07 04:20:19 11:08:24
Ciceri Claudio 156 1041 1099 01:12:19 05:22:25 04:46:59 11:28:49
Albertini Giuseppe 184 1152 1225 01:21:25 05:44:26 04:26:06 11:42:03
Calzia Guido 189 1187 1265 01:07:07 05:29:37 05:00:11 11:47:31
Roma Jordi 244 1423 1546 01:17:43 05:34:38 05:30:24 12:31:27
Ceccanibbi Franco 249 1471 1607 01:14:32 05:42:40 05:30:47 12:40:44
Spisni Pier Giorgio 262 1541 1688 01:44:52 06:07:43 04:52:38 12:53:53
Magistri Roberto 294 1658 1835 01:24:40 06:17:57 05:30:12 13:26:40
Lovati Giacomo 303 1715 1907 01:34:07 06:18:32 05:51:04 13:50:58
Morellini Stefano 315 1802 2030 01:37:38 06:17:20 06:33:36 14:44:17
M50-54
Petrucci Guido 36 575 601 01:16:21 05:03:05 04:07:45 10:34:31
Calarota Claudio 37 624 651 01:15:36 05:09:40 04:07:46 10:40:45
Doda Alessandro 65 966 1020 01:03:56 05:39:17 04:25:04 11:19:09
Longoni Paolo 71 1008 1064 01:18:27 05:29:33 04:25:24 11:24:38
Lodi Marco 82 1082 1143 01:13:20 05:41:22 04:29:42 11:33:27
Cardin Francesco 142 1507 1649 01:16:53 05:54:21 05:23:11 12:46:56
Conti Stefano 147 1542 1689 01:41:57 06:07:00 04:51:17 12:53:56
Maddes Massimo 150 1573 1725 01:26:17 06:12:45 05:08:22 13:00:55
Minocci Claudio 176 1699 1887 01:45:33 06:32:05 05:16:41 13:44:30
M55-59
Pantaleoni Nicola 2 279 292 01:01:11 04:48:46 03:57:38 09:52:48 (2° di categoria)
Grossi Stefano 7 528 553 01:16:27 04:55:12 04:08:43 10:28:01
Cillani Raul 21 968 1022 01:24:32 05:38:41 04:06:07 11:19:33
Burtone Roberto 22 997 1053 01:13:02 05:36:12 04:25:02 11:23:44
Camanzi Massimo 32 1154 1228 01:07:08 05:40:36 04:44:53 11:42:38
Cimicchi Mauro 63 1620 1786 01:14:10 05:39:11 06:07:51 13:13:26
M60-64
Piagnani Giorgio 10 1417 1540 01:18:04 06:24:24 04:37:08 12:30:47
Rossi Paolo 16 1582 1736 01:18:13 06:16:16 05:17:26 13:03:19

Il podio maschile dell'Ironman Barcelona 2015 vinto dallo sloveno David Plese

Il podio maschile dell’Ironman Barcelona 2015 vinto dallo sloveno David Plese

About The Author

daddo

Dario Daddo Nardone, papy, marito, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato! L’endurance e il triathlon scorrono nelle sue vene e fanno parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo❤

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: