Select Page

Il portacolori dell’Oxygen Triathlon Isacco Andrenucci sul tetto d’Europa!

Isacco Andrenucci

Isacco Andrenucci

Grande soddisfazione e forti emozioni per l’Oxygen Triathlon di Ispra (VA): Isacco Andrenucci, il suo atleta di punta, agli Europei di triathlon di Kitzbuhel, in Austria, ha vinto il titolo di campione europeo Age Group su distanza sprint.

Non è la prima volta che Isacco partecipa a questi eventi internazionali, cogliendo prestigiosi piazzamenti: nel 2013 sono infatti arrivati l’oro a Londra nel Mondiale di Aquathlon e la successiva medaglia di bronzo iridata nel triathlon sprint, oltre al titolo nazionale Age Group di triathlon olimpico e il 14° posto agli Italiani Assoluti.

Diverse le gare che ha affrontato per prepararsi alla rassegna continentale: Torino, Pavia, Pietra Ligure, Recetto e Porto Venere. Nonostante buoni piazzamenti (6°,2°,4°,3°,2°) lui stesso ci confida qualche difficoltà: “La preparazione agli Europei è stata piuttosto faticosa. Nonostante i miei amici e compagni di allenamento mi abbiano sostenuto nel migliore dei modi (dal compagno bike Davide Campiotti, a quello run Mirko Zanovello, dall’amico Dario Collavini per il nuoto al fisioterapista Riccardo Cipolat), non mi sento brillante come l’anno scorso. Le prime gare della stagione sono andate abbastanza bene, ma le successive sono state una sofferenza unica. Detto questo, sono conscio di essermi allenato al meglio e quindi farò di tutto per portare il più in alto possibile i colori della mia squadra“.

E così è stato: Isacco fa una gara stupenda uscendo dall’acqua nel gruppo di testa, lascia la bici a 40″ dai primi 2, riuscendo a rimontarli nella frazione di corsa che percorre in poco più di 16′, per i 4,8K totali. Che tempi, che forza!

E la festa si è completata con la vittoria di Idro: Isacco ha infatti partecipato domenica 22 giugno all’Idroman triathlon sprint, cogliendo un altro prestigioso successo a coronamento di un week-end indimenticabile.

Isacco non è un professionista; ha un lavoro normale e cerca di allenarsi due volte al giorno. Come ci racconta lui stesso, si ritiene molto fortunato perché la ditta per la quale e’ impiegato (TNT Swiss Post SA) oltre a dargli la possibilità di allenarsi costantemente con orari di lavoro flessibili, da quest’anno lo sostiene come sponsor: “Lavorando in Svizzera non posso chiedere che un luogo migliore per allenarmi. I miei territori spaziano dallo splendido Lago di Lugano, fino ad una pista di atletica vicina. Alle volte ho dei soci di fatica che vengono a farmi compagnia in pausa pranzo per il primo allenamento della giornata. Anche l’Oxygen Triathlon mi ha supportato molto in questi anni, permettendomi di partecipare a gare importanti“.

Dopo gli Europei, Isacco ha in programma ancora un paio di gare in Italia tra cui il Campionato Italiano di categoria ad Iseo del 6 luglio dove, accompagnato da ben 20 compagni di squadra, cercherà di difendere il titolo.

Fonte: Oxygen Triathlon

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: