Dominio del Team TBB al Triathlon Alpe d’Huez

Il britannico Ritchie Nicholls del Team TBB vince il Triathlon Alpe d'Huez 2013

Il britannico Ritchie Nicholls del Team TBB vince il Triathlon Alpe d’Huez 2013

Dal 21 al 25 luglio si è disputato l’evento Triathlon Alpe d’Huez, che ha visto disputarsi un duathlon e due triathlon, il lungo e il corto, tutti caratterizzati dall’ascesa alla mitica salita.

Ad aprire le danze di questa edizione, si è svolto domenica 21 il duathlon, sulle distanze di 5K di corsa, 15 di bici e ancora 2.5K di corsa: la gara è stata vinta dal francese Eric Leblacher e dalla ceca Radka Vodickova.

Mercoldì 24 luglio il clou, il triathlon “lungo”, con partenza dal Lac du Verney, il bacino idrico della EDF (Électricité de France), e arrivo, dopo la scalata all’Alpe d’Huez, in quota.

I 2.2K di nuoto anno visto il migliaio di partecipanti nuotare con una temperatura dell’acqua di poco superiore ai 14°C. Usciti dall’acqua, 115K di bici con tanta salita e per ultima la mitica scalata all’Alpe d’Huez: 21 tornanti, ognuno intitolato a un grande campione del ciclismo, 1.100 metri di dislivello, da 740 a 1.850 metri, distribuiti su 14K, con una pendenza media intorno all’8%.

Infine, i 22K di corsa, suddivisi in tre giri, tutti tra i 1.850 e i 2000 metri di altitudine, prima di arrivare alla finish line.

E’ stato un dominio del Team TBB di Brett Sutton, con tripletta femminile e 1°, 3° e 4° posto tra gli uomini.

La gara femminile ha salutato il successo della statunitense Mary Beth Ellis (campionessa in carica), davanti all’irlandese Eimear Mullen e alla francese Anne Basso; mentre tra gli uomini, imprendibile il britannico Ritchie Nicholls che ha preceduto il francese Hervé Faure e l’australiano Todd Skypworth, con ai piedi del podio Stephen Bayliss e Olivier Marceau.

Primo degli italiani, Lorenzo Boeris, che ha chiuso al 25° posto, prima donna azzurra Antonia Monreal.

A conclusione del trittico, il 25 luglio si è disputato il triathlon “courte distance”, cha ha salutato il successo in campo maschile del francese Etienne Diemunsch, con quasi 4′ di vantaggio sul connazionale Romain Guillaume.

A completare il podio ci ha pensato il campione spagnolo Marcel Zamora, che ha preceduto l’altro francese Tony Moulai.

Tra le donne, successo dell’australiana Emma Jackson, con oltre 3′ sulla britannica Tamsin Lewis e sull’altra aussie Felicity Sheedy Ryan.

Nove i nostri Age Group al traguardo, i più veloci sono stati Claudio Liboa del Torino Triathlon e Paola Garinei del Trasimeno Triathlon, giunta terza della sua categoria.

INTERVISTE
RITCHIE NICHOLLS
That is ridiculous, the hardest, the craziest race I ever done. That is the start and finish of my long course career. Coach get my swim going so I can go back to ITU.

MARY BETH ELLIS
I love our team TBB trip riding to and racing Alpe D’Huez every year. The event is only 8 years old but has already become a classic with Chrissy Wellington, Nicola Spirig, Jodie Swallow among those taking the title. The race starts with a frigid swim, conquers 3 Cols, and finishes with a high altitude 22km run. Everything about the event is tough and I love the suffering especially the final climb up Alp d Huez. Felt good after the first. climb. I always seem to struggle there but once down it all come together. I found my rhythm and built on it from there and I think it was great prep for Mt. Tremblant in a couple of weeks. I feel I am on course for a good race at Kona this year.

CLASSIFICA DUATHLON
CLASSIFICA TRIATHLON COURTE
CLASSIFICA TRIATHLON LONGUE
TUTTI I RISULTATI

VIDEO
httpv://www.youtube.com/watch?v=gYA-CReEnb4

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: