Select Page

Arriva il Challenge Rimini! Macca, Fontana e la carica dei 1000!

Chris McCormack parteciperà al 1° Challenge Rimini

Chris McCormack parteciperà al 1° Challenge Rimini

L’ora X sta per scattare, domenica 26 maggio per la prima volta si disputerà a Rimini una prova del circuito Challenge in Italia, sulla distanza del triathlon 113 (1.9-90-21K), con mille triatleti, provenienti da ogni parte del mondo, pronti a dare il meglio di sé per conquistare la finish line.

Saranno presenti anche tanti PRO a impreziosire l’evento, tra cui sicuramente la sfida più attesa è quella tra due grandi campioni, l’australiano Chris McCormack e l’italo argentino Daniel Fontana.

Senza scordare del resto della truppa azzurra, guidata dal neo campione di specialità Massimo Cigana e poi ancora da Alessio Picco (alfiere della società organizzatrice, il TD Rimini), Matteo Annovazzi e Alessandro Degasperi.

Grandi campionesse provenienti dall’estero si contenderanno la vittoria in rosa, tra le favorite ci sono la tedesca Renate Forster, la svedese Camilla Lindholm, l’ungherese del Forhans Team Erika Csomor e la ceca del Peperoncino Team Lucie Zelenkova.

Da rimaracare inoltre che sabato 25 maggio si svolgerà un triathlon sprint con 300 partecipanti (tetto massimo imposto dall’organizzazione, tantissime le richieste), a cui prenderà parte tra gli altri l’olimpico azzurro Alessandro Fabian, al rientro alle gare dopo l’infortunio al tendine.

STARTINT LIST CHALLENGE RIMINI
STARTING LIST TRIATHLON SPRINT RIMINI

Tornando al Challenge Rimini, saranno in tanti ad arrivare nella capitale della Riviera Romagnola per assistere al duello McCormack-Fontana, uno scontro che sa di epico e che promette spettacolo ed emozioni. Vediamo come la stanno vivendo loro…

CHRIS MCCORMACK
Quali sono le tue aspettative a Rimini?
Attendo con ansia il giorno della gara. Il 26 maggio per me Rimini sarà la seconda gara europea del 2013 (ha preso parte domenica 19 maggio al Challenge Barcelona, classificandosi al sesto posto, ndr). Spero di arrivarci al meglio della condizione atletica. Non ho certezze su quel che sarà, ma è certo che sarò al via a Rimini con in testa solo la medaglia più prestigiosa. Il resto dovranno farlo le gambe e il cuore.

Come gestirai la gara?
Non credo che farò una gara attendista. Non mi piace portarmi l’incertezza fino al traguardo. Cercherò di mettere in chiaro i giochi già nelle prime due frazioni, così da correre gli ultimi 21 km con la giusta tranquillità rispetto agli avversari. Non sarà semplice però. Imposterò una gara abbastanza tattica. Per vincere bisogna esserci anche e soprattutto con la testa.

Cosa pensi di Daniel?
Penso che Daniel Fontana sarà un osso duro da battere, soprattutto perché lui sarà supportato in pieno dal tifo di casa e questo moralmente sarà un vantaggio per lui.

DANIEL FONTANA
La sfida con Macca ti attende…
L’idea di questo scontro al vertice mi piace molto e mi motiva a fare bene. Io vengo a Rimini per vincere, non per arrivare secondo e farò di tutto perché ciò accada. Ad oggi il punteggio degli scontri diretti con Macca è 1-0 per me. Nel 2005, nell’Ironman 70.3 di Pucon l’ho battuto. Poi ci siamo incontrati altre due volte a Kona, ma un anno non ho concluso la gara io e nell’edizione appena conclusasi ci siamo ritirati entrambi.

Come gestirai le tre frazioni per tenerlo a bada?
Lui è un osso duro e ha un palmares più ricco del mio in carriera, ma gli scontri diretti sono tutta un’altra storia. Io nuoto più forte di lui, in bicicletta lui ha qualcosa di più e a piedi ce la giochiamo. Secondo me i giochi sono tutt’altro che fatti.

Qual è il tuo obiettivo a Rimini?
L’obiettivo è divertirmi e farvi divertire e… cosa c’è di più divertente di una medaglia? Meglio se la più preziosa, no?!

VIDEO PROMO CHALLENGE RIMINI
httpv://www.youtube.com/watch?v=iDZ1mbg5CaI

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: