Michelangelo Parmigiani bronzo all’European Cup Junior di Bled

Sabato 8 settembre 2012 è andata in scena l’ormai classica prova di triathlon di Coppa Europa Junior sul lago sloveno di Bled.

Gli atleti si sono confrontati sulla distanza “supersprint”, ovvero 400 metri di nuoto, 13K di ciclismo e 3,3K di corsa, con un tracciato ciclistico decisamente tecnico ed impegnativo.

Il Triathlon Duathlon Rimini era presente con ben 9 atleti, con l’obiettivo di fare esperienza, ma anche di cogliere un risultato importante con Michelangelo Parmigiani, già sesto nell’edizione 2011.

Tra le ragazze erano presenti al via ben cinque riminesi, tutte appartenenti alle categorie YB e YA (in questa prova “aggregate” dall’organizzazione alla gara clou della giornata); le ragazze si sono ben comportate su una distanza per loro non canonica e hanno ottenuto incoraggianti piazzamenti.

Martina Ugolini (’95) è finita 24^, precedendo la giovanissima Sara Moretti (’98) 25^ e seconda tra le YA, Cecilia D’Aniello (’97) 27^, Caterina Moroni ed Elena Viani, entrambe classe ’96, al 29° e 30° posto.

Tra i maschi, era annunciato tra i protagonisti e non ha tradito le aspettative europee: Michelangelo Parmigiani sale per la prima volta su di un podio europeo, cogliendo un importante terzo posto.

Davanti a lui la coppia belga formata da Christophe Dekejser ed Erwin Vanderplancke. Parmigiani, uscito sesto dall’acqua, è stato autore di una frazione ciclistica da protagonista: è sua infatti l’azione decisiva sulla salita del secondo giro che ha ridotto il gruppo di testa da 11 a 4 unità.

I belgi hanno letteralmente volato in T2, guadagnando secondi preziosi su tutti gli avversari e Parmigiani è riuscito a mettersi al collo il bronzo.

Domenica 9 settembre è andato in scena invece il Triathlon Sprint di Chioggia con al via i migliori specialisti italiani, compresi i due olimpici Alessandro Fabian e Anna Maria Mazzetti.

Per i colori del Triathlon Duathlon Rimini erano presenti al via Luca Facchinetti, ritornato ad indossare i colori del team riminese dopo un anno tra le fila del G.S.Esercito, e Alberto Della Pasqua.

Facchinetti ha splendidamente onorato il proprio “ritorno a casa” cogliendo un ottimo secondo posto a pochissimi secondi da Alessandro Fabian e davanti ad Andrea Secchiero (Fiamme Oro); Alberto Della Pasqua ha chiuso la propria prova al dodicesimo posto.

Prossimo appuntamento per gli atleti del Triathlon Duathlon Rimini, la finale del Circuito Nazionale di Triathlon che si terrà domenica 16 Settembre a Tuoro, sul Lago Trasimeno.

Fonte: comunicato stampa TD Rimini

About The Author

daddo

Dario Daddo Nardone, papy, marito, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato! L’endurance e il triathlon scorrono nelle sue vene e fanno parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo❤

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: