Jackson e Sexton campioni d’Oceania, Docherty out, Macca 14°, Von Berg 10°

Gli austrialiani Emma Jackson e Brendan Sexton sono i nuovi campioni di triathlon olimpico dell’Oceania, titoli vinto sabato 10 marzo a Devonport, in Tasmania (Australia).

Al termine dei canonici 1.5K di nuoto, 40K di bici e 10K di corsa, tra le donne sul podio con Jackson sono salite altre due aussie, Ashleigh Gentle ed Erin Densham, con due kiwi al 4° e 5° posto, Debbie Tanner e Nicky Samuels.

In campo maschile, primo titolo per il ventiseienne Sexton che grazie a una grande frazione di corsa finale ha avuto la meglio sul neozelandese Kris Gemmell, campione oceanico 2011, e sull’altro aussie Aaron Royle.

Ritiro per Bevan Docherty, che ha così lasciato il titolo neozelandese a Gemmell, mentre l’iridato Ironman Chris McCormack si è piazzato solo al 14° posto.

Ha partecipato alla gara, unico europeo, anche l’italiano Rodolphe Von Berg, che si è piazzato al 10° posto tra gli Junior (hanno gareggiato su distanza sprint), con una frazione di corsa al di sotto delle sue possibilità.

Foto: Delly Carr / ITU Media

CLASSIFICA Devonport OTU Triathlon Oceania Championships, 10 marzo 2012

About The Author

daddo

Dario Daddo Nardone, papy, marito, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato! L’endurance e il triathlon scorrono nelle sue vene e fanno parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo❤

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: