Vanhoenacker e Swallow all’Ironman 70.3 South Africa, Passuelo terzo

Si è disputata domenica 22 gennaio 2012 la quinta edizione dell’Ironman 70.3 South Africa a East London.

Tra le donne, successo per la campionessa in carica, la britannica Jodie Swallow, che si è imposta facendo segnare i migliori split nel nuoto e nella bici e controllando senza problemi nella corsa.

Alle sue spalle la ceca Lucie Zelenkova, giunta con quasi 5′ di distacco; a completare il podio la belga Tine Deckers, che ha negato la gioia della terza posizione alla locale Claire Horner.

Un altro belga ha stravinto invece in campo maschile: si tratta del grande Marino Vanhoenacker, dominatore dell’Ironman Austria e terzo all’Ironman Hawaii 2011.

Vanhoenacker ha chiuso precedendo di 6’31” un altro grande interprete internazionale della distanza, lo svizzero Ronnie Schildknecht (a sua volta pluricampione dell’Ironman Switzerland); con altri quasi 6′ di distacco è arrivato quindi il nostro portacolori, Domenico Passuello.

Uscito attardato dall’acqua, Passuello ha fatto segnare il secondo tempo in bici in 2:20:22, battuto solo dal vincitore che ha chiuso in 2:18:00 e meglio di quasi di 3′ rispetto a Schildknecht.

CLASSIFICA
TUTTI I RISULTATI

VIDEOGALLERY

FOTOGALLERY

VIDEO 2012

httpv://www.youtube.com/watch?v=DHZxr48T5hE

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: