Powerman Zofingen: alla ricerca del re e della regina del duathlon, Bonfanti vuole la 10^

Dopo 12 anni, il Powerman Zofingen del prossimo 4 settembre, il duathlon lungo più famoso del mondo, torna ad assegnare anche il titolo ITU di “long distance Duathlon World Championships”.

Al via del 23° Powerman Zofingen ci saranno 450 duatleti (68 donne, record) provenienti da 30 nazioni che correrano per 10K, pedaleranno per 150K e correranno ancora per 30K.

C’è stato un aumento del 30% degli iscritti e gli organizzatori si augurano che per la 25^ edizione del 2013 si arrivi alla fatidica cifra dei 500 partecipanti al duathlon lungo.

La gara è no draft e in palio c’è un montepremi totale di 50.000 dollari che sarà assegnato ai primi 10 uomini e alle prime 10 donne.

Al via ci saranno praticamente tutti i migliori interpreti del circuito Powerman, l’unica assenza di rilievo è quella della trentaseienne svedese Camilla Lindholm, attuale leader del ranking femminile, che tra qualche mese darà alla luce il suo primogenito.

La tradizione è dalla parte degli svizzeri, nelle altre tre occasioni in cui la gara ha assegnato anche i titoli iridati ITU è sempre stata vinta da un rossocrociato: Urs Dellsperger nel 1997 (doveva essere al via del lungo, ma per un incidente subito in bici parteciperà solo a una gara di contorno), Olivier Bernhard nel 1998 e 1999.

In campo maschile, la lotta per la vittoria vede 4 atleti favoriti: si parte dal belga Joerie Vansteelant, in grande forma e vincitore a maggio del Powerman Italy; quindi lo svizzero Andy Sutz, che si è imposto nel 2010 a Zofingen; e infine la coppia francese formata da Thibaut Humbert, secondo nel 2010, e dall’attuale leader della graduatoria Powerman e campione europeo di specialità Anthony Le Duey.

Vansteelant ha vinto nel 2009 facendo segnare anche il record assoluto della gara in 6:11.35 ed è il favorito numero 1, ma i suoi avversari sono agguerritissimi.

Tra le donne, la favorita d’obbligo è senz’altro l’ungherese Erika Csomor che è alla sua 12^ partecipazione al Powerman Zofingen e tenterà di vincerlo per l’ottava volta consecutiva.

Questo le permetterebbe di arrivare ad eguagliare il record del grandissimo Olivier Bernhard, che si fermò appunto a otto successi consecutivi.

La sua avversaria più accreditata è la svizzera Jacqueline Uebelhardt, non ci sarà invece Karin Thuerig, presente a Zofingen solo in veste di commentatrice e in preparazione per le due finali mondiali Ironman 70.3 a Las Vegas e Ironman a Kona.

Oltre alla gara di duathlon lungo, nel fine settimana si disputeranno anche il PowerKids, il PowerYouth, lo Short Distance, e il Powerman CHARITY (4^ edizione, 30K di bici e 5K di corsa) per un totale di 1.300 partecipanti.

Saranno 25 gli italiani al via, tra loro anche Amedeo Bonfanti che quest’anno potrà entrare nel “Jubilee-Club“, ovvero la ristretta cerchia di atleti che hanno finito il Powerman Zofingen almeno 10 volte!

STARTING LIST COMPLETA

Foto: Raphael Galliker/media officer Powerman Zofingen

www.powerman.ch
www.powerman.org

 

STARTING LIST ITALIANI (25)
104 1975 Albertini Daniele I-Garlasco (PV) TRIATHLON PAVESE M35
109 1972 Arbasino Marcello I-Voghera (PV) staffora triathlon asd M35
113 1960 Azzini Massimo I-Brescia (BS) cus brescia M50
132 1965 Bonfanti Amedeo I-Merate (LC) 3life M45
133 1961 Bontempi Tiziano I-San Felice del Benaco (BS) G.S.MANERBA ASD-1266 M50
144 1957 Capponi Marcello I-Tolentino (MC) M50
154 1967 Daina Alberto I-Milano (MI) ASD ATLETICA LAMBRO MILANO M40
2057 1967 Dipompa Guido I-Varedo NOLIMITSFRIENDS sAK1M
175 1951 Esposito Fulvio I-Camerino (MC) olimpia triathlon M60
2081 1972 Gigli Simone I-Carpiano (MI) NOLIMITSFRIENDS sAK1M
275 1960 Maritati Giacomo I-Lecce (LE) ASD SALENTO TRIATHLON M50
285 1971 Montani Luca I-Crema (CR) M40
299 1969 Musazzi Simone I-Varallo (VC) friesian team M40
302 1968 Nascimbeni Luca I-Eppan an der Weinstrasse (BZ) triathlon alto adige M40
305 1967 Oldani Alessandro I-Milano (MI) ATL Lambro Milano M40
2175 1973 Piazza Alberto I-Carugate (MI) NOLIMITSFRIENDS sAK1M
319 1972 Pilla Marcello I-Voghera (PV) STAFFORA TRIATHLON M35
328 1961 Rainolter Giuseppe I-Galbiate (LC) ADS TRI. LECCO M50
337 1987 Rolla Gabriele I-Carugate (MI) NOLIMITSFRIENDS M20
338 1954 Romano Raimondo I-Busto Arsizio (VA) a.s.d. athletic runner climber M55
342 1970 Rullo Massimiliano I-Torino (TO) peperoncino team M40
391 1978 Tartaglia Alberto I-Domodossola (VB) international 3 sport M30
397 1971 Toniolo Antonello I-Castronno (VA) asd varese triathlon M40
408 1967 Vicari Nicola I-Porto Mantovano (MN) Canotriathlon M40
2255 1956 Vigano Franco I-Inzago (MI) A.S. Triathlon Bergamo sAK3M

 

POWERMAN WORLD RANKINGS (completa qui)
Uomini
1* Le Duey Anthony FRA 2675
2* Sutz Andy SUI 1950
3* Bystrup Søren DEN 1475
4* Humbert Thibaut FRA 1200
5* Bech Peter DEN 1160
6* Kaczmarek Esben DEN 1150
7 Nieuwkerk Wim NED 1010
8* Vansteelant Joerie BEL 1000
9 de Cort Wim BEL 925
10* Retzlaff Sebastian GER 850

Donne
1 Lindholm Camilla SWE 2250
2* Uebelhart Jacqueline SUI 1925
3* Csomor Erika HUN 1700
4* Svendsen Susanne DEN 1300
5* Jacober Maja SUI 1125
6* Kerstens May NED 1050
7* Parsons Michelle GBR 850
8 Beck Victoria NZL 750
9 Golsteyn Maud NED 700
10* Schwalbe Ulrike GER 650

* al via del Powerman Zofingen

About The Author

daddo

Dario Daddo Nardone, papy, marito, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato! L’endurance e il triathlon scorrono nelle sue vene e fanno parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo❤

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: