Il Peperoncino Team sul podio dell’Ironman Switzerland

Grande giornata all’Ironman Svizzera per il Peperoncino Team. Il neo acquisto Clemente Alonso coglie uno straordinario secondo posto dietro al fenomeno Ronnie Schildknecht.

Lo spagnolo, uscito in testa dopo la frazione natatoria, ha avuto diversi inconvenienti in bici che lo hanno costretto a quattro soste forzate; Alonso non si è perso d’animo e ha ricominciato la rincorsa verso un posto sul podio: nella maratona si è superato realizzando il miglior parziale e ha colto una stupenda seconda posizione.

Grande podio anche per l’ungherese Erika Csomor, anch’essa per la prima volta in gara con il body del Peperoncino. La fuoriclasse magiara, appurato che le prime due atlete erano ormai irraggiungibili, ha dato dimostrazione della capacità di gestione dello sforzo difendendo la medaglia di bronzo con le energie ormai al lumicino, considerato che la settimana precedente aveva gareggiato all’Ironman Austria a Klagenfurt classificandosi 2^ assoluta.

“È stata una giornata intensa e stupenda – dice Gianfranco Mione che ha seguito e incitato i due nuovi atleti per tutta la gara –, è stato emozionante vedere due nostri atleti su un podio così importante: devo complimentarmi con loro per le prestazioni espresse, sono davvero due grandi campioni e sicuramente faremo grandi cose insieme. Questa è la base di un programma internazionale che Peperoncino comunicherà nei prossimi mesi.”

FOTOGALLERY

Fonte: comunicato stampa Peperoncino Team

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: