Select Page

Hecht e Wurtele da record all’Ironman St. George, 1 azzurro finisher

Dopo aver terminato sul podio in sette gare Ironman, lo svizzero Mathias Hecht sabato 7 maggio ha centrato la sua prima vittoria nel circuito WTC, al Ford Ironman St. George, in Utah (USA); tra le donne, è riuscita invece a difendere il suo titolo la canadese Heather Wurtele, accumulando un vantaggio finale di 36 minuti.

Entrambi sono stati capaci anche di far segnare il nuovo record del percorso, nonostante questo sia considerato una degli Ironman più duri dell’intera serie; sono stati in tutto 1.588 i triatleti che hanno sfidato i percorsi impegnativi, i 33°C di temperatura e il gran vento.

In campo maschle, il più veloce in acqua è stato l’australiano Paul Ambrose, ma il tedesco Maik Twelsiek, compagno di squadra del vincitore alla Commerzbank, grazie al miglior split è uscito per primo dalla T2, approfittando anche del ritiro di Michael Weiss, campione in carica, costretto allo stop per crampi.

Ma il miglior split in maratona ha regalato il successo al rossocrociato, con Tj Tollakson a completare il podio. 101° Ironman concluso per il ceco Petr Vabrousek, giunto nono al traguardo.

Tra le donne, la grande favorita era la campionessa mondiale in carica di Ironman 70.3, la britannica Jodie Swallow, costretta al ritiro per un infortunio al piede in maratona.

Grazie a due parziali bici-corsa inavvicinabili dalle sue avversarie, Wurtele si è imposta con un margine abissale; alle sue spalle una coppia di statunitensi, Jackie Arendt e Uli Bromme che hanno preceduto la prima Age Group, l’altra statunitense Jessica Smith; quinta l’ucraina Tamara Kozulina.

Al traguardo anche un italiano, Massimo Rossaro; non hanno invece terminato la loro prova Nicola Zardini e Mariano Decarli.

CLASSIFICA
(completa qui)
Uomini
1 Hecht Mathias SUI 3/2/1 31/MPRO 00:49:16 04:42:32 02:56:50 08:32:03
2 Twelsiek Maik GER 7/1/2 31/MPRO 00:52:28 04:36:20 03:01:36 08:33:46
3 Tollakson Tj USA 4/5/3 31/MPRO 00:49:18 04:49:25 02:58:02 08:40:20
4 Hoffman Ben USA 9/3/4 28/MPRO 00:52:30 04:41:48 03:04:24 08:41:39
5 Aigroz Mike SUI 5/6/5 33/MPRO 00:49:31 04:49:34 02:59:36 08:42:06
6 Ambrose Paul AUS 1/4/6 27/MPRO 00:49:09 04:45:02 03:13:59 08:51:41
7 Santamaria Alejandro ESP 13/8/7 34/MPRO 00:56:55 04:58:35 03:05:55 09:04:38
8 Brader Christian GER 15/10/8 31/MPRO 00:57:31 05:02:16 03:05:13 09:08:19
9 Vabrousek Petr CZE 12/12/9 38/MPRO 00:56:51 04:57:11 03:07:38 09:11:11
10 McKinnon Bevan NZL 11/7/10 40/MPRO 00:54:24 05:00:00 03:13:30 09:12:37

Donne
1 Wurtele Heather CAN 3/2/1 32/FPRO 00:55:00 05:17:00 03:14:50 09:30:33
2 Arendt Jackie USA 4/4/2 27/FPRO 00:55:03 05:39:17 03:28:19 10:06:36
3 Bromme Uli USA 7/5/3 30/FPRO 01:04:03 05:30:52 03:30:39 10:10:48
4 Smith Jessica USA 1/1/1 30/F30-34 00:55:20 05:45:15 03:34:11 10:20:45
5 Toomingas Liis EST 6/6/4 28/FPRO 00:59:42 05:44:50 03:47:02 10:36:36
6 Kozulina Tamara UKR 9/7/5 35/FPRO 01:06:23 05:44:20 03:48:12 10:43:37
7 Kehoe Danielle USA 3/1/1 24/F18-24 01:09:11 05:47:58 03:44:27 10:46:44
8 Black Ali USA 8/2/1 35/F35-39 01:09:33 05:41:55 03:49:13 10:47:54
9 Grohmann Katharina GER 4/2/2 24/F18-24 01:13:07 05:43:54 03:51:13 10:53:27
10 Debonis Jeanne USA 3/1/1 46/F45-49 01:01:37 05:59:22 03:52:03 10:59:50

ITALIANI
Rossaro Massimo 220/152/141 42/M40-44 01:34:20 06:38:40 05:41:24 14:15:18
DNF Zardini Nicola 95/136/225 44/M40-44 01:12:40 06:50:26 00:00:00 00:00:00
DNF Decarli Mariano 6/12/– 51/M50-54 01:01:31 05:50:29 00:00:00 00:00:0

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: