Select Page

Presentato il nuovo Challenge Cape Town

Il circuito Challenge di triathlon su lunga distanza ha annunciato oggi la sua espansione in Sudafrica con la presentazione del Challenge Cape Town che avrà luogo il 6 novembre 2011.

Cape Town è considerata una delle più belle città del mondo. La massa impressionante di Table Mountain, le spettacolari strade costiere che si aggrappano ai monti a strapiombo, le numerose spiagge sabbiose, i fiumi, l’incantevole frutta e le aree vinicole, la rocciosa costa occidentale insieme ad un mite clima mediterraneo, fanno di Cape Town un’arena idilliaca per un triathlon internazionale.

Il percorso totale di 226 chilometri si snoderà in gran parte tra i paesaggi più spettacolari della regione.

I 3,8 km nuoto si svolgeranno a Granger Bay, nell’Oceano Atlantico, con la vista mozzafiato di Robben Island. La frazione ciclistica di 180 km – su un unico giro – promette di essere una delle più difficili della serie Challenge. Oltre 2.000 m di salita attraverseranno i vigneti di Constantia, tra cui il famoso Chapman’s Peak, la strada costiera intorno Table Mountain per poi dirigersi verso Khayelitsha. Quest’ultima è la borgata più grande e in più rapida crescita in Sudafrica e darà agli atleti un assaggio della vera diversità di questa regione.

La maratona partirà dal Green Point Stadium, in direzione del City Bowl prima di salire verso Kloof Road e poi giù verso Camps Bay, con le sue spiagge di sabbia bianca, circondata da palme. Seguiranno due giri lungo la costa atlantica, terminando a Green Point, subito in prossimità dello stadio.

“Cape Town è spesso chiamata la Città Madre e per una buona ragione”, ha detto Grant Kunneke, amministratore delegato di Challenge Sudafrica e direttore di gara del Challenge Cape Town.

“Questa città, che ti porta a gustare i migliori vini, e che è ricca di storia, sta per aggiungere quello che sarà un nuovo gioiello nella corona sportiva della città stessa: Challenge Cape Town.”

“Cape Town è stata la scelta più ovvia per la Challenge Family per lanciare una nuova gara in Sudafrica”, ha detto il Challenge CEO, Felix Walchshöfer.

“E ‘una delle città più affascinanti del mondo e siamo lieti che la comunità locale ci abbia accolto per creare quello che di sicuro sarà una gara memorabile per tutti. In quale altro luogo si può trovare un percorso che abbraccia due oceani e la profonda e ricca cultura Africana, il tutto in uno scenario spettacolare? Siamo incredibilmente orgogliosi di includere Cape Town nella Challenge Family e non vediamo l’ora di lavorare con tutte le diverse comunità per assicurarci che sia un grande successo per tutti.”

Le iscrizioni al Challenge Cape Town apriranno il 31 Marzo 2011 con una quota di 330 € per gli ateti individuali e 400 € per le staffette.

Per informazioni sulle iscrizioni e quant’altro, potrete visitare il sito www.challengecapetown.com

Challenge Cape Town è parte del circuito Challenge Family che comprende 13 gare in tre diversi continenti, incluso lo storico Challenge Roth in Germania. Gli altri eventi sono Challenge Wanaka (Nuova Zelanda), Challenge Fuerteventura e Challenge Barcelona (Spagna), Challenge Kraichgau (Germania), Challenge Cairns (Australia), Challenge Copenhagen e Challenge Aarhus (Danimarca), Challenge Vichy (Francia), Challenge Walchsee (Austria) e Challenge Henley-on-Thames (Gran Bretagna).

Per ulteriori informazioni visitate www.challenge-family.com (Il sito completo sarà disponibile da metà aprile 2011).

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: