Select Page

Super League Triathlon 2018: i segreti dello show più spettacolare della triplice, dominato (per il momento) da Katie Zaferes e Vincent Luis

Super League Triathlon 2018: i segreti dello show più spettacolare della triplice, dominato (per il momento) da Katie Zaferes e Vincent Luis

La Super League Triathlon 2018 ha vissuto, da settembre a novembre, le sue prime tre tappe, tutte europee: a Jersey, Malta e Mallorca. La statunitense Katie Zaferes e il francese Vincent Luis sono in vetta alla classifica generale, ma a vincere è prima di tutto il format, sempre più veloce e spettacolare.

Come è cambiata la Formula 1 del triathlon in quest’ultima edizione? Quali i campioni che si sono distinti nelle prime tre prove? Ecco le risposte.

C’è un aspetto della Super League Triathlon che mette d’accordo tutti: la spettacolarità. Distanze brevissime, circuiti veloci e facilmente raggiungibili dal pubblico, e campioni, i migliori del mondo. La Formula 1 della triplice sembra rispondere fedelmente a una regola che in cucina trasforma una semplice portata in un capolavoro: la regola del q.b. E così di campioni ce n’è quanto basta, come di format di gare e di regole tanto spietate quanto elettrizzanti, a garanzia di uno show adrenalinico, che si gioca sempre sul filo del centesimo di secondo.

LA SLT TRA NOVITÀ E CONFERME

I 50 PILOTI AL VIA

Da quest’anno la Super League Triathlon ha aperto agli Age Group e agli Elite non iscritti di diritto. Si sono così disputate due prove di qualifica, a Poznan (Polonia) il 29 giugno e a Penticton (Canada) il 17 agosto.  I qualificati hanno così staccato il biglietto per le quattro tappe di “The Championship”, la seconda fase della SLT 2018.

Al via delle SLT The Championship si schierano 25 uomini e 25 donne. I nomi dei primi 20 corrispondono ai migliori 10 uomini e 10 donne della classifica della stagione precedente, altri 20 (sempre 10 uomini e 10 donne) sono stati determinati dai “Qualifier Events”, mentre gli ultimi 5 uomini e 5 donne sono stati decisi attraverso wild card e sono state concesse a talenti e stelle nascenti del triathlon, dando così loro la possibilità di gareggiare con i migliori professionisti mondiali.


La Super League Triathlon The Championship 2018 parte dall'Isola di Jersey sabato 29 e domenica 30 settembre 2018 (Foto ©Darren Wheeler - www.thatcamerman.com)

La Super League Triathlon The Championship 2018 parte dall’Isola di Jersey sabato 29 e domenica 30 settembre 2018 (Foto ©Darren Wheeler – www.thatcamerman.com)


LE GARE
I format delle gare che si sono alternati e si alterneranno nelle singole tappe della Super League Triathlon sono cinque. Come da DNA del circuito, sono “fast and furious“.

Enduro
È il format più duro. Richiede resistenza, tattica e velocità, perché alla fine di ogni disciplina i due triatleti più lenti vengono eliminati. Vince chi taglia per primo il traguardo alla fine di tutte le sezioni previste.
GARA 1 – 0.300K nuoto – 5K ciclismo- 1.6K corsa- 0.300K nuoto – 5K ciclismo – 1.6K corsa- 0.300K nuoto – 5K ciclismo – 1.6K corsa (non-stop).

Triple Mix
È il format che si sviluppa su tre gare, in ognuna delle quali cambia la sequenza delle singole discipline. Richiede soprattutto versatilità e velocità: sono eliminati dalla gara i triatleti che terminano la singola gara con un gap di più di 90 secondi dal primo classificato.
GARA 1 – 0.300K nuoto – 5K ciclismo – 2K corsa (10 minuti di pausa)
GARA 2 – 2K corsa- 5K ciclismo – 0.300K nuoto (10 minuti di pausa)
GARA 3 – 5K ciclismo – 0.300K nuoto – 2K corsa

Eliminator
È il format che mette a dura prova la resistenza e la velocità. Si sviluppa su tre gare nelle quali viene rispettata la sequenza delle singole discipline del triathlon e nelle quali i triatleti devono guardare alla… classifica. Soltanto i 15 più veloci si qualificano alla seconda gara e soltanto i top 10 della seconda disputano la finale.
GARA 1 – 0.300K nuoto – 5K ciclismo – 2K corsa (10 minuti di pausa)
GARA 2 – (Top 15 finisher da gara 1) 0.300K nuoto – 5K ciclismo – 2K corsa (10 minuti di pausa)
GARA 3 – (Top 10 finisher da gara 2) 0.300K nuoto – 5K ciclismo – 2K corsa

Sprint Enduro
È il format delle “due fasi”. La prima “si gioca” su distanza sprint. Gli atleti sono divisi in due gruppi tramite sorteggio. Alla seconda fase si qualificano soltanto i 5 migliori di ogni manche e il sesto e settimo atleta più veloci di entrambe le manche. I 12 finalisti, nella fase 2, affrontano un Enduro abbreviato. I triatleti che pagano un gap di più di 90 secondi al primo classificato dopo ogni disciplina sono immediatamente squalificati.
GARA 1 – Sprint
0.300K nuoto – 5K ciclismo – 2K corsa
GARA 2 – Enduro Style Racing
0.300K nuoto – 5K ciclismo – 2K corsa – 300K nuoto – 5K ciclismo – 2K corsa

Equalizer
È il format della “perseveranza” e si sviluppa su due gare. La prima consiste in un Time Trial in una sola disciplina del triathlon. Il tempo stabilito in questa prima prova determina l’accesso alla seconda gara, in formula Enduro. Gli atleti infatti devono scontare una penalità di tempo pari al loro distacco dal primo classificato.
GARA 1 – Individual Time Trial
GARA 2 – Enduro Style Racing 0.300K nuoto – 5K ciclismo – 2K corsa – 0.300K nuoto – 5K ciclismo – 2K corsa

LO SHORT CHUTE
È un’altra delle novità di quest’anno e rende ancora più avvincente e combattuta ogni singola gara della Formula 1 del triathlon. Lo short chute è infatti una sorta di “corsia preferenziale” che accorcia il percorso “tradizionale”;  spetta a chi arriva per primo in T1 e in T2 che poi può scegliere strategicamente quando utilizzarlo.


Il podio femminile della prova di Enduro alla 1^ tappa del Super League Triathlon The Championship disputata sull'Isola di Jersey il 29 e 30 settembre 2018: la statunitense Kirsten Kasper (2^), la connazionale Katie Zaferes (1^) e la francese Cassandre Beaugrand (3^).

Il podio femminile della prova di Enduro alla 1^ tappa del Super League Triathlon The Championship disputata sull’Isola di Jersey il 29 e 30 settembre 2018: la statunitense Kirsten Kasper (2^), la connazionale Katie Zaferes (1^) e la francese Cassandre Beaugrand (3^).


IL CALENDARIO

Super League Triathlon
The Championship

28-30 settembre 2018
Jersey, GBR

27-28 ottobre 2018
Malta

3-4 novembre 2018
Mallorca, ESP

23-24 febbraio 2019
Singapore


GUARDA I VIDEO
DELLA SUPER LEAGUE TRIATHLON 2018 


LE PRIME TRE TAPPE 

1^ TAPPA: JERSEY
Due le prove in programma sull’Isola di Jersey per la prima tappa della Super League Triathlon The Championship: il Triple Mix e l’Enduro.

Sabato 29 settembre, nel Triple Mix, in campo femminile la più veloce è stata la francese Cassandre Beaugrand, in 1:01:44, davanti alla statunitense Katie Zaferes (1:01:54) e all’australiana Ashleigh Gentle (1:02:08).

Tra gli uomini a salire sul più alto gradino del podio è stato il francese Vincent Luis (00:56:07), che ha preceduto il sudafricano Henri Schoeman (00:56:19) e il norvegese Kristian Blummenfelt (00:56:43).

Domenica 30 settembre, l’Enduro, ha avuto, tra le donne, le stesse protagoniste del giorno prima anche se per ognuna di loro è cambiato il gradino del podio. La statunitense Katie Zafares ha sbaragliato la concorrenza andando a vincere la competizione in 1:00:37. Seconda è giunta la sua connazionale Katie Kasper (1:00:51), terza la francese Cassandre Beaugrand (1:01:27).

Tra gli uomini il sigillo lo ha messo ancora il francese Vincent Luis (00:55:48), che ha relegato in seconda e terza piazza i sudafricani Henri Schoeman (00:55:54) e Richard Murray (00:56:06).

Zaferes (secondo e primo posto) e Luis (due vittorie su due gare) sono stati la regina e il re di questa prima tappa della Super League Triathlon The Championship 2018.


CLASSIFICHE SLT JERSEY


Il francese Vincent Luis vince sia il Triple Mix sia l’Enduro della Super League Triathlon The Championship a Jersey il 30 settembre 2018 e si accomoda sul gradino più alto del podio della classifica generale. Con lui il sudafricano Henri Schoeman (2°) e il norvegese Kristian Blummenfelt (3°) – Foto ©Tom Shaw/Superleague Triathlon)


2^ TAPPA: MALTA
Il week end lungo della Formula 1 del triathlon a Malta ha messo sul piatto, sabato 27 ottobre, la gara Eliminator, venerdì 27 e domenica 28 ottobre l’Equalizer.


Le statunitensi Summer Cook, Kirsten Kasper e Katie Zaferes sono state tra le protagoniste assolute della Super League Triathlon Mlata 2018 (Foto ©Tom Shaw/Superleague Triathlon)

Le statunitensi Summer Cook, Kirsten Kasper e Katie Zaferes sono state tra le protagoniste assolute della Super League Triathlon Mlata 2018 (Foto ©Tom Shaw/Superleague Triathlon)


Nell’Eliminator a salire sul più alto gradino del podio è stati il sudafricano Richard Murray in 00:45:02, davanti al francese Vincent Luis e al connazionale Henri Schoeman. Tra le donne, la più veloce è stata la statunitense Katie Zaferes, che ha tagliato il traguardo in 00:49:39 precedendo l’olandese Rachel Klamer e la canadese Joanna Brown.

Venerdì 27 ottobre i triatleti hanno affrontato la prima delle due prove della gara Equalizer, il Time Trial Swim, che ha visto prevalere la statunitense Taylor Spivey sulla giapponese Yuko Takahashi e sulla statunitense Katie Zaferes, e il sudafricano Henri Schoeman sul francese Vincent Luis e il tedesco Jonas Schomburg.

Domenica 28 ottobre, la gara Enduro dell’Equalizer ha chiuso la seconda tappa della SLT.

Il podio femminile dell’Equalizer parla americano, con Katie Zaferes che ha relegato in seconda e terza posizione Kirsten Kasper e Summer Cook; quello maschile ha sentito suonare La Marsigliese grazie a Vincent Luis, davanti a Henri Schoeman e al canadese Tyler Mislawchuk.

Regina e re di tappa sono, come a Jersey, Zaferes e Luis.

Zaferes precede Klamer e Kasper; Luis, Schoeman e Murray.


CLASSIFICHE SLT MALTA


Il podio maschile della 2^ tappa della Super League Triathlon The Championship: Vincent Luis precede Henri Schoeman e Richard Murray.

Il podio maschile della 2^ tappa della Super League Triathlon The Championship: Vincent Luis precede Henri Schoeman e Richard Murray.


3^ TAPPA: MALLORCA

Sabato 3 e domenica 4 novembre 2018, l’isola spagnola di Maiorca ha servito le gare Triple Mix ed Enduro.

Nel Triple Mix è stata la “solita” Katie Zaferes a mettere tutte in riga, a cominciare dalle sue connazionali Taylor Spivey e Kirsten Kasper. Tra gli uomini il sudafricano Henri Schoeman ha imposto la sua legge sul francese Vincent Luis e il britannico Jonathan Brownlee.


Il podio femminile tutto statunitense della 3^ tappa della Super League Triathlon The Championship 2018, corsa a Mallorca: Taylor Spivey precede Kirsten Kasper e Katie Zaferes (Foto ©Darren Wheeler (www.thatcamerman.com)

Il podio femminile tutto statunitense della 3^ tappa della Super League Triathlon The Championship 2018, corsa a Mallorca: Taylor Spivey precede Kirsten Kasper e Katie Zaferes (Foto ©Darren Wheeler (www.thatcamerman.com)


Nell’Enduro sono state sempre le tre statunitensi ad avere la meglio. In questo caso però la migliore è stata Spivey, davanti a Kasper e Zaferes. In campo maschile ha prevalso ancora una volta Luis, che ha preceduto Brownlee e Schoeman.

Taylor Spivey, grazie al secondo posto nel Triple Mix e alla vittoria nell’Enduro, è salita sul gradino più alto del podio di tappa. Seconda si è classificata Zaferes, terza Kasper. Vincent Luis ha fatto sua anche questo round, davanti a Schoeman e Brownlee.

Nel ranking generale dopo le prime tre tappe di SLT la pole position è di Zaferes (71 punti) e Luis (75). Al secondo posto ci sono Kirsten Kasper (54) ed Henri Schoeman (63), al terzo Rachel Klamer (40) e Richard Murray (48).

Ora l’appuntamento è per il 23 e 24 febbraio 2019 a Singapore (Giappone), dove si disputerà la quarta e ultima tappa della Super League Triathlon The Championship 2018/2019.


CLASSIFICHE SLT MALLORCA


I top 3 della 3^ tappa della Super League Triathlon The Championship 2018, disputata a Mallorca (Spagna): Jonathan Brownlee (2°), Vincent Luis (1°) e Henri Schoeman (3°). Foto ©Darren Wheeler (www.thatcamerman.com)

I top 3 della 3^ tappa della Super League Triathlon The Championship 2018, disputata a Mallorca (Spagna): Jonathan Brownlee (2°), Vincent Luis (1°) e Henri Schoeman (3°). Foto ©Darren Wheeler (www.thatcamerman.com)


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT,

CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!


ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO,

IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT




About The Author

Barbara Cologni

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: