Select Page

Marcello Ugazio asso pigliatutto! A Lerici vince il Tricolore Assoluto e Under 23 di triathlon olimpico

Marcello Ugazio asso pigliatutto! A Lerici vince il Tricolore Assoluto e Under 23 di triathlon olimpico

Marcello Ugazio è il campione italiano di triathlon olimpico 2018. A Lerici l’atleta dell’Azzurra Triathlon Team è stato il più veloce e ha messo in bacheca ben due titoli, quello Assoluto e quello Under 23.

L’appetito (al Tricolore) viene mangiando, soprattutto se l’appetito è quello di Marcello Ugazio. L’antipasto lo ha divorato ai primi di giugno, quando a Lovere (BG), ha indossato la maglia rossobiancoverde di triathlon medio.

Sabato 6 ottobre, in riva al mare di Lerici (SP), ai Campionati Italiani di triathlon olimpico, ha gustato dal primo fino al dolce, caffè e ammacaffè compresi.

L’atleta dell’Azzurra Triathlon Team ha spazzolato via tutto, non lasciando neanche le briciole agli avversari: ha tagliato per primo il traguardo, conquistando il titolo Assoluto e Under 23.

LA CRONACA DELLA GARA

La gara maschile è partita alle 15:00 sotto un cielo che minacciava pioggia. Al via si sono schierati 60 atleti che hanno percorso i tradizionali 1.5K di nuoto, 40K di ciclismo e 10K di corsa.

Alla fine della prova in acqua, a presentarsi in T1 per primo è stato un gruppetto di 4 atleti composto da Marco Barison (Liger Team), Mirko Lazzaretto (RN Marostica), Nicolò Strada (Triathlon Team Riccione TTR) e Nicola Azzano (The Hurricane), seguito a 13″ da Marco Corrà (Project Ultraman).

Più distaccati, Massimo De Ponti (C.S. Carabinieri), Luca Facchinetti (707), Davide Ventura (Minerva Roma), Michele Sarzilla (Raschini Triathlon Pavese) e Valerio Patanè (CUS Pro Patria Milano) a guidare un gruppo allungato di 21 atleti con circa 20” di ritardo per i primi ed altri 30” per gli ultimi, tra i quali Mattias Steinwandter (C.S. Carabinieri).

Ugazio è salito in bicicletta in 39° posizione, con 1’45” di svantaggio dai battistrada.


Marcello Ugazio (Azzurra Triathlon Team) ha fatto registrare il miglior split nella frazione ciclistica dei Campionati Italiani di triathlon olimpico 2018 (Foto ©FiTri / Tiziano Ballabio)

Marcello Ugazio (Azzurra Triathlon Team) ha fatto registrare il miglior split nella frazione ciclistica dei Campionati Italiani di triathlon olimpico 2018 (Foto ©FiTri / Tiziano Ballabio)


Durante i quattro giri della prova sui pedali si sono rimescolate tutte le carte, “complice” una performance di altissimo livello proprio da parte di Ugazio, che è riuscito non solo a raggiungere il gruppo di testa, ma anche ad andare in fuga al terzo round, (in)seguito da Steinwandter, De Ponti e Strada.

I più veloci a rientrare e a infilarsi le scarpe da running sono stati il portacolori dell’Azzurra Triathlon Team e Steinwandter, che avevano messo tra loro e i diretti inseguitori circa un minuto. Il primo ha fin da subito imposto un ritmo troppo alto per il secondo.

Ugazio, che ha fatto segnare il miglior tempo in bici (1:02:04) e in corsa (32:19), ha così tagliato per primo il traguardo dei Campionati Italiani di triathlon olimpico fermando il cronometro a 01:54:17 e vincendo il titolo assoluto e under 23.


CLASSIFICHE
CAMPIONATI ITALIANI
DI TRIATHLON OLIMPICO 2018


Marcello Ugazio è stato il più veloce anche nella frazione di corsa dei Campionati Italiani di triathlon olimpico 2018 (Foto ©FiTri / Tiziano Ballabio)

Marcello Ugazio è stato il più veloce anche nella frazione di corsa dei Campionati Italiani di triathlon olimpico 2018 (Foto ©FiTri / Tiziano Ballabio)


«Questo era il mio sogno nel cassetto. È dal 2014, anno in cui ho vinto il mio primo titolo Italiano nella categoria Junior, che avevo il desiderio di conquistare quello assoluto. È stata una vittoria fortemente cercata e voluta. È il risultato di tanto duro lavoro e passione per il mio sport e ringrazio il mio allenatore, Mario Miglio, e la mia allenatrice, Genevieve Churc, che mi seguono ogni giorno e mi supportano anche nei momenti difficili. Un doveroso ringraziamento va anche a tutti gli sponsor che mi sostengono in questo percorso.»
Marcello Ugazio


Il podio assoluto è stato completato da Matthias Steinwandter (C.S.Carabinieri ) in 01:55:28 e Luca Facchinetti (707) che ha chiuso in 01:55:54. Si sono invece aggiudicati la medaglia d’argento e di bronzo nella categoria Under 23 Nicola Azzano (The Hurricane ), quarto assoluto in 01:56:02, e Marco Corrà (Project Ultraman), sesto assoluto in 01:56:52.


Il podio maschile assoluto dei Campionati Italiani di triathlon olimpico 2018: Matthias Steinwandter (C.S. Carabinieri) 2°, Marcello Ugazio (Azzurra Triathlon Team) 1° e Luca Facchinetti (707) 3° (Foto ©FiTri / Tiziano Ballabio)

Il podio maschile assoluto dei Campionati Italiani di triathlon olimpico 2018: Matthias Steinwandter (C.S. Carabinieri) 2°, Marcello Ugazio (Azzurra Triathlon Team) 1° e Luca Facchinetti (707) 3° (Foto ©FiTri / Tiziano Ballabio)


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT, CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!
ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO, IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT




About The Author

Barbara Cologni

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: