Select Page

Il 6° Challenge Sardinia si preannuncia spettacolare

Il 6° Challenge Sardinia si preannuncia spettacolare

Il Challenge Sardinia Forte Village spegnerà la sua sesta candelina sabato 27 e domenica 28 ottobre 2018.

Sarà una festa, a cui parteciperanno campioni del calibro di Sebastian Kienle, Cyril Viennot e Alessandro Degasperi, e Laura Siddall, Margie Santimaria ed Elisabetta Curridori.

E, aggiunta dell’ultim’ora, anche del vincitore di Ironman Italy, l’altro tedesco Andi Boecherer.

Quattro le gare in programma: triathlon sprint, triathlon half distance, duathlon kids e una 5K dedicata alle donne

Basterebbe la location, il Forte Village e la meravigliosa cornice del suo territorio, a garantirgli l’aggettivo spettacolare.

Il Challenge Sardinia però non si accontenta e per l’edizione 2018 schiera una squadra di triatleti di altissimo livello e numeri da evento con la E maiuscola, che rimarca quell’aggettivo.

Nel week end del 27 e 28 ottobre, in uno degli angoli più belli del Sud della Sardegna, si troveranno atleti age group nazionali e internazionali, ma soprattutto atleti di fama mondiale.

IL PROGRAMMA

Il menu della due giorni è, in linea di massima, lo stesso dello scorso anno, gustoso e perfetto anche per i palati più fini, semplicemente “rivisitato” in alcuni piccoli dettagli.

Sabato 27 ottobre, in mattinata, ad aprire le danze sarà il triathlon su distanza sprint (0.750K di nuoto, 20K di ciclismo e 5K di corsa), seguito, nel pomeriggio, dal Duathlon Kids, che già l’anno scorso era stato un grande successo con oltre 200 ragazzi al via.

Domenica 28 ottobre la sveglia suonerà per i concorrenti del Challenge Sardinia, la gara sull’half distance (1.9K di nuoto, 90K di ciclismo e 21.1K di corsa), a cui si potrà partecipare individualmente o a staffetta.

Novità di quest’anno, alle 10.00 di domenica mattina si correrà la Challenge Women, una camminata ludico motoria di 5K dedicata alle donne e il cui ricavato verrà devoluto al progetto Nastro Rosa della AIRC.

UN PARTERRE DE ROI

Sono tanti i campioni che hanno deciso di chiudere la stagione 2018 al Challenge Sardinia. A cominciare da Alex Zanardi, fresco dell’ennesimo record mondiale conquistato all’Ironman Italy Emilia Romagna, a Cervia, il 22 settembre, quando ha fermato il cronometro a 8:26:06 e ha frantumato il primato precedente, che lui stesso aveva firmato all’Ironman Barcellona nel 2017, di 8:58:59.


Il tedesco Sebastian Kienle cerchierà di mettere il suo sigillo anche al Challenge Sardinia 2018, dopo aver dominato il Challenge Walchsee il 2 settembre scorso (Foto ©Michael Rauschendorfer)

Il tedesco Sebastian Kienle cercherà di imprimere il suo sigillo anche al Challenge Sardinia 2018, dopo aver dominato il Challenge Walchsee il 2 settembre scorso (Foto ©Michael Rauschendorfer)


Tra i PRO spicca tra tutti il tedesco Sebastian Kienle, dal curriculum davvero “pesante”: ha vinto l’Ironman World Championship nel 2014 (argento nel 2016 e bronzo nel 2013) e l’Ironman 70.3 World Championship nel 2012 e 2013, conquistando anche due volte il titolo dell’Ironman European Championship (2014 e 2016).

Faranno di tutto per rendergli la vita difficile i francesi Cyril Viennot, 1° all’Ironman Copenaghen 2018 e campione del mondo di triathlon long distance nel 2015 e 2016, e Sylvain Sudrie, iridato di triathlon long distance nel 2010.

E l’italiano Alessandro Degasperi, di ritorno dall’Ironman Hawaii World Championship, in programma sabato 13 ottobre, insieme alla novità dell’ultim’ora, il tedesco Andi Boecherer, capace di trionfare nella 2^ edizione dell’Ironman Italy Emilia Romagna di Cervia.


Anche Elisabetta Curridori, qui in versione runner, è entrata a far parte del team Scott (Foto ©Mitchell)

Anche Elisabetta Curridori, qui in versione runner, è entrata a far parte del team Scott (Foto ©Mitchell)


Tra le donne, hanno tutte le carte in regola per aspirare a un posto sul podio le britanniche Laura Siddall, Campionessa Europea ETU Long Distance 2018, e Chantal Cummings, e le italiane Margie Santimaria ed Elisabetta Curridori, l’atleta di casa, che quest’anno si è laureata campionessa italiana di duathlon e di triathlon medio.

Curridori sarà la “capitana” di una squadra di atleti sardi che vanta una bacheca dei trofei molto importante, come Giovanni Achenza, medaglia di bronzo alle Paralimpiadi di Rio 2016 nella categoria PT1, impegnato domenica 28 ottobre nell’half distance, ed Emanuele Aru, 3° agli Europei di cross triathlon nel 2017, vice campione italiano di cross triathlon e 4° ai Mondiali di cross triathlon in Danimarca nel 2018.


La frazione di corsa del Challenge Sardinia regala scorci meraviglios

La frazione di corsa del Challenge Sardinia regala scorci meravigliosi


RAGGIUNGERE LA SARDEGNA E’… SCONTATO

Il team del Forte Village, resort pluripremiato a livello internazionale, si è fatto conoscere e apprezzare negli anni per la professionalità e la capacità di offrire servizi di altissima qualità.

Quest’anno, grazie a una serie di partnership stretta con enti e aziende di trasporti, permetterà a tutti gli atleti di raggiungere la Sardegna a prezzi agevolati.

Basterà scegliere lastminute.com per i voli aerei, Sixt per il noleggio auto e Moby e Tirrenia per i traghetti.

ISCRIZIONI ANCORA APERTE

C’è ancora qualche settimana per poter iscriversi al 6° Challenge Sardinia. Le iscrizioni, infatti, saranno aperte fino a domenica 14 ottobre compreso. Per prenotare il proprio pettorale sarà sufficiente cliccare QUI.

LA SQUADRA AL COMPLETO

Per il successo dell’evento sarà fondamentale il supporto dei Comuni di Pula, Teulada, Domus de Maria, Sant’Anna Arresi, delle Forze dell’ordine, della Regione Sardegna e del Comune di Cagliari, dell’Arst, dell’Anas, della Città Metropolitana di Cagliari, della Centrale 118 oltre che dei tantissimi volontari che renderanno indimenticabile questo weekend di sport.

Sono diverse e importanti anche le aziende che hanno deciso di essere parte del Challenge Sardinia 2018, come Forte Village, Meta Energia, Pirelli, Crai, Ferrari Trento, Enervit, Slam, Oakley, Cipollini, Diamant, Head, HokaOneOne e Arborea, per citarne alcuni.


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT, CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!
ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO, IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT




About The Author

Barbara Cologni

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: