Select Page

Angelica Olmo è medaglia di bronzo ai Mondiali U23 in Gold Coast

Angelica Olmo è medaglia di bronzo ai Mondiali U23 in Gold Coast

Angelica Olmo (C.S. Carabinieri) conquista la medaglia di bronzo ai Mondiali Under 23 di triathlon in Gold Coast, Australia, al termine di una gara straordinaria. L’americana Taylor Knibb vince il titolo. Argento la francese Cassandre Beaugrand.

I piedi sollevati da terra quella manciata di centimetri che bastano per toccare il cielo con un dito se solo ci si provasse. E la mano che va a coprire bocca e naso con quegli occhi sgranati per mettere a fuoco l’impresa. Un’impresa che forse Angelica Olmo sapeva di poter compiere, ma che per scaramanzia magari l’ha scacciata dalla sua mente fino a stanotte.

Una notte italiana, quella di venerdì 14 settembre 2018, che rimarrà per sempre nell’animo di Angelica (C.S. Carabinieri) e in quella di tutti gli appassionati di triathlon: in Gold Coast (Australia) ha tagliato il traguardo dei Mondiali di triathlon Under 23 in terza posizione, chiudendo in 1:56:39.

Un bronzo, il suo, che arriva dopo altre due medaglie dello stesso metallo, vinte quest’anno in World Cup (a Mooloolaba e ad Astana). La caduta in bicicletta agli Europei di Glasgow in agosto e il conseguente problema alla spalla che l’avevano costretta al ritiro sono soltanto un lontano ricordo.


CLASSIFICHE
ITU TRIATHLON WORLD CHAMPIONSHIP U23


Angelica Olmo sul podio dell'ITU Triathlon World Championship 2018 U23. L'azzurra ha chiuso in terza posizione (Foto ©Tommy Zaferes / ITU Media)

Angelica Olmo sul podio dell’ITU Triathlon World Championship 2018 U23. L’azzurra ha chiuso in terza posizione (Foto ©Tommy Zaferes / ITU Media)


Ora abbiamo tutti chiaro quanto sia cresciuta Angelica in questa stagione: “non perfetta all’inizio“, come scrive sulle sue pagine social, si è subito inserita nel gruppo di testa in bicicletta, dimostrandosi poi tra le più reattive agli scatti e alla strepitosa performance sui pedali di Taylor Smith, nuova campionessa del mondo di triathlon Under 23.

A piedi ha vinto il duello con la neozelandese Nicol Van Der Kayy per il terzo posto.

Il podio dei Mondiali di triathlon U23, corsi su distanza olimpica (1.5K di nuoto, 40K di ciclismo e 10K di corsa), “recita” quindi così: l’americana Taylor Knibb sul gradino più alto in 1:53:47 grazie soprattutto a una frazione in bicicletta eccezionale (57:21 il suo parziale), la francese Cassandre Beaugrand sul secondo in 1:55:22 e… l’italiana Angelica Olmo sul terzo in 1:56:39.

Chapeau, Angelica!


«Non mi aspettavo tutto questo un mese dopo la caduta agli Europei e i conseguenti problemi alla spalla, ho deciso di affrontare la gara così come veniva, ma mi sono ritrovata a battagliare per il podio con Nicole (Van Der Kayy, ndr), che ha provato a staccarmi, ma io non ho mollato e ci ho creduto fino in fondo. Sapevo che uscendo bene dall’acqua avrei avuto buone possibilità, ma la Knibb ha compiuto qualcosa di eccezionale.»
Angelica Olmo


L'americana Taylor Knibb, dopo l'oro ai Mondiali Junior di triathlon dello scorso anno, fa suo il titolo iridato 2018 cat. U23 in Gold Coast (Foto ©Tommy Zaferes)

L’americana Taylor Knibb, dopo l’oro ai Mondiali Junior di triathlon dello scorso anno, fa suo il titolo iridato 2018 cat. U23 in Gold Coast (Foto ©Tommy Zaferes / ITU Media)


TAYLER REID DOMINA LA GARA MASCHILE

Tra gli uomini U23 è stato il neozelandese Tayler Reid il più veloce. Il “barone rosso” ha tagliato la finish line dopo 1:44:08 e dopo aver percorso la maggior parte dei 10K della frazione di corsa con il britannico Samuel Dickinson e il francese Leo Bergere.

Reid è stato tra i battistrada fin dalla prima prova in acqua, ma non è riuscito mai a prendere il largo sugli avversari, almeno fino agli ultimi 2K prima del traguardo quando ha aumentato il ritmo e si è andato a prendere il titolo mondiale.

Dickinson (1:44:20) ha conquistato la medaglia d’argento, mentre Bergere (1:44:39) si è visto strappare il bronzo dall’ungherese Bence Bicsak (1:44:31), autore di un’ottima rimonta.


Il neozelandese Tayler Reid si aggiudica l'ITU Triathlon World Championship 2018 cat. U23 in Gold Coast (Foto ©Wagner Araujo / ITU Media)

Il neozelandese Tayler Reid si aggiudica l’ITU Triathlon World Championship 2018 cat. U23 in Gold Coast (Foto ©Wagner Araujo / ITU Media)

 


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT, CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!
ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO, IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT




About The Author

Barbara Cologni

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: