Select Page

Alessandro Fabian, di nuovo in gara dopo l’infortunio

Alessandro Fabian, di nuovo in gara dopo l’infortunio

Il campione azzurro Alessandro Fabian ha ripreso ad allenarsi con regolarità dopo l’infortunio alla clavicola dello scorso aprile. A fine agosto rientrerà alle competizioni.

Il leone azzurro sta tornando. Alessandro Fabian, fino alla fine di questa settimana, sarà in ritiro in altura sui Pirenei con la “Jft Crew”, la sua squadra di allenamento. Finalmente lo rivediamo faticare in nuoto, bici e corsa, dopo l’infortunio alla clavicola che ha subito il 28 aprile scorso nell’ITU World Triathlon a Bermuda e che gli ha precluso la partecipazione ad alcune gare di qualificazione olimpica.


«Ho ricominciato la preparazione a luglio, pensavo di soffrire di più dopo l’incidente ma sin dai primi giorni ho avuto buone sensazioni. Ho davanti un mese di lavoro, ma l’impegno è costante e l’umore alto, anche perché la clavicola non mi sta dando problemi. Quello appena trascorso è stato un periodo di ripresa, la fase più intensa inizierà a Flagstaff dove introdurrò nuovamente i ritmi gara.»
Alessandro Fabian


Da Les Angles il campione italiano di triathlon, infatti, si sposterà poi a Flagstaff, in Arizona, per allenarsi fino all’ultimo weekend del mese, quando tornerà a schierarsi al via di una competizione.

Sabato 25 agosto, a quattro mesi (quasi) esatti dal giorno della caduta in bicicletta a Bermuda, Alessandro correrà l’ITU World Triathlon a Montreal (Canada), con l’obiettivo di scalare posizioni nel ranking mondiale, che ora lo vede al 125° posto.

Domenica 2 settembre, sarà invece alla partenza dell’ITU World Cup a Karlovy Vary in Repubblica Ceca, dove lo scorso anno centrò uno splendido secondo posto.


Una tappa importante del 2017 di Alessandro Fabian è sicuramente l’ITU Triathlon World Cup a Karlovy Vary, dove è salito sul secondo gradino del podio (Foto ©ITU Media / Janos Schmidt)


Riconquistata la forma fisica Fabian punta tutto su Montreal:

«Non vedo l’ora di andare in Arizona e soprattutto di riprendere a gareggiare. Va benissimo allenarsi, ma adesso ho voglia di mettermi alla prova. Sarà importante e utile tirare le somme dopo l’infortunio, la competizione ti mette a confronto con te stesso, dandoti il bilancio degli sforzi fatti. Fisicamente sono di nuovo al 100% e anche se la forma non è ancora quella di aprile siamo sulla buona strada!»


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT, CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!
ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO, IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT




About The Author

zia baby

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: