Select Page

L’Idroman 2018 in 170 scatti

L’Idroman 2018 in 170 scatti

Dani Fiori, il fotografo con il triathlon nel… cuore, ha fermato in 170 scatti l’edizione 2018 dell’Idroman, il triathlon su distanza half e olimpica tra i più duri (se non il più duro) d’Italia e in campo internazionale.

Sono stati 350 i triatleti che domenica 24 giugno, a Idro (BS), si sono schierati al via delle due gare.

L’Idroman è il triathlon “alive in hell“, che nella nostra lingua suona come “vivo all’inferno”. Sì, perché d’inferno si tratta, soprattutto se il riferimento va al percorso ciclistico, con salite mozzafiato lungo tutto il Lago d’Idro e pendenze che arrivano al 15% con un dislivello attivo. Che Renzo Straniero, deus ex machina della manifestazione con il suo Spartacus Triathlonlecco, renda la vita tanto difficile quanto eccitante ai triatleti è risaputo, ma a detta di chi l’Idroman se lo sente ancora nelle gambe, in questo caso si è pure superato.

Con lui si è superato anche Dani Fiori, il fotografo con il triathlon nel cuore visto che è sposato con Carola Fiori Balestra, la migliore sulla distanza olimpica di questo Idroman, e che ha condensato in 170 scatti le emozioni di una giornata davvero particolare.

Domenica 24 giugno, all’edizione 2018 di questa gara che si corre su due distanze, half e olimpica no draft, si sono schierati circa 350 triatleti.


Il podio maschile dell'Idroman 2018 - Triathlon Olimpico (Foto ©Dani Fiori)

Il podio maschile dell’Idroman 2018 – Triathlon Olimpico (Foto ©Dani Fiori)


Nell’olimpico (1.5K di nuoto, 39K di ciclismo e 10K di corsa) il più veloce è stato Cristiano Iuliano (Tri Evolution), che ha tagliato il traguardo in 2:21:48, costringendo al secondo e terzo posto Mattia Zontini (Raschiani Tri Pavese, 2:24:12’) e Matthias Kindel (Firenze Triathlon, 2:24:45). Tra le donne, Carola Fiori Balestra (Ticino Tri Team), nella frazione podistica, si è imposta come leader e si è presentata, da vincitrice, sulla finish line, fermando il cronometro a 2:51:02. Sul secondo e terzo gradino del podio sono salite Silvia Vezzini (Team Bike Gussago, 2:51:26) e Camilla Zaninetti (Torino Triathlon, 2:52:57).


CLASSIFICHE IDROMAN 2018
TRIATHLON OLIMPICO


Le tre protagoniste assolute dell'Idroman 2018 - Triathlon Olimpico (Foto ©Dani Fiori)

Le tre protagoniste assolute dell’Idroman 2018 – Triathlon Olimpico (Foto ©Dani Fiori)


Nel triathlon 113 (1.9K di nuoto, 90K di ciclismo e 21K di corsa) la gara maschile è vissuta sul duello tra Giovanni Nucera (Tri Evolution) e Marco Corti (Zerotrenta Triathlon) e sono negli ultimi 100 metri quest’ultimo è riuscito a staccare l’avversario e a scrivere il suo nome nell’albo d’oro della gara. Entrambi hanno terminato la loro fatica sotto le 5 ore: Corti dopo 4:59:37, Nucera 4:59:44. Si è classificato in terza posizione Marco Tosi (Feralpi Triathlon, 5:04:09).


Giovanni Nucera (Tri Evolution) e Marco Corti (Zerotrenta Triathlon) si sono giocati la vittoria fino agli ultimi... 100 metri

Giovanni Nucera (Tri Evolution) e Marco Corti (Zerotrenta Triathlon) si sono giocati la vittoria fino agli ultimi… 100 metri


In campo femminile, Irene Coletto (Martina Dogana Triathlon Team) è stata l’unica a raccogliere la sfida di Straniero, arrivando al traguardo in 6:01:14.


CLASSIFICHE IDROMAN 2018
TRIATHLON 113


Irene Coletto (Martina Dogana Triathlon Team) - Foto ©Dani Fiori

Irene Coletto (Martina Dogana Triathlon Team) – Foto ©Dani Fiori


«Ancora una volta la macchina organizzativa di Spartacus Sport Events è stata interprete di un perfetto e affascinante triathlon tanto difficile quanto paesaggisticamente inimitabile. L’evento ha coinvolto i Comuni di Idro, Capovalle, Valvestino e Magasa. Fondamentale per la buona riuscita sono state le preziose collaborazioni di Enti e Associazioni locali, dell’Amministrazione comunale e della Proloco di Idro, dell’Info Point Lago di Idro e Vallesabbia, l’Associazione Alpini di Idro, la Protezione Civile di Capovalle, l’Associazione ANC Vallesabbia e l’Ass. Volontari del Garda.»
Renzo Straniero, presidente Spartacus Triathlonlecco


I 120 SCATTI FIRMATI DA DANI FIORI


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT, CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!
ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO, IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT




About The Author

zia baby

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: