Select Page

L’ITU Triathlon World Cup torna ad Huatulco. Tre italiani al via

L’ITU Triathlon World Cup torna ad Huatulco. Tre italiani al via

La 7^ tappa dell’ITU Triathlon World Cup si correrà ad Huatulco, in Messico domenica 10 giugno 2018. Già sede di gare di CoppaMondo, torna nel circuito dopo un anno di “stop”.
Da percorrere la distanza olimpica… nel famigerato caldo messicano

Huatulco, in Messico, torna a essere sede di una tappa di ITU World Cup dopo lo “stop” dello scorso anno quando si corse una prova della CAMTRI American Cup. La città messicana ha una lunga storia nella CoppaMondo di triathlon, avendo ospitato una tappa del circuito ininterrottamente dal 2008 al 2016.

Così, domenica 10 giugno 2018 gli atleti si schiereranno al via della settima prova dell’ITU World Cup 2018, la sesta su distanza sprint (0.750K di nuoto, 20K di ciclismo e 5K di corsa).


LA GARA FEMMINILE

Le prime a partire, alle 8:00 ora locale (15:00 ora italiana), saranno le donne. Indosserà il pettorale n. 1 la ceca Vendula Frintova, due volte a podio nella CoppaMondo 2017, e tra le top ten nella World Triathlon Yokohama il 12 maggio scorso, quando è giunta settima. Proverà a dimenticare la 25^ posizione della scorsa settimana, nell’ITU World Cup Cagliari.

Lisa Perterer cercherà di allungare la sua striscia vincente dopo aver conquistato l’oro a Cagliari al fotofinish con la statunitense Taylor Spivey.  Tra l’altro, l’austriaca ha ottenuto il podio in cinque appuntamenti di Coppa del Mondo disputate in Messico, tra cui anche ad Huatulco nel 2013.

Torna in terra messicana l’ucraina Yuliya Yelistratova, bronzo proprio ad Huatulco nel 2016.

Al via ci sarà anche la brasiliana Luisa Baptista, una delle più forti nuotatrici del circuito, che nel 2017 ha conquistato la sua prima vittoria in World Cup, a Salinas, in Ecuador.

Hanno tutte le carte in regola per salire sul podio la portoghese Melanie Santos e la statunitense Chelsea Sodoro, eccezionali podiste, e la messicana Vanesa De La Torre, che cercherà di far valere il “fattore campo”.

Non ci saranno azzurre sulla linea di partenza.


IL PARTERRE MASCHILE

Il messicano Rodrigo Gonzalez è il n. 1, in quanto a pettorale, di questa prova di Coppa del Mondo, sia perché è l’atleta di casa e potrà contare sull’appoggio del pubblico sia perché questa è una delle sue migliori stagioni: è giunto quinto nella WTS Yokohama e si è messo al collo la medaglia di bronzo nella Coppa del Mondo di Chengdu, in Cina, il 6 maggio scorso. Sempre a maggio ha partecipato all’Ixtapa American Cup e si sta allenando da tempo a Huatulco.

Nel 2016 a vincere è stato il francese Etienne Diemunsch. Quest’anno, un altro transalpino potrebbe sedersi sul trono messicano: Felix Duchampt correrà la sua terza gara stagionale forte dell’argento conquistato a Chengdu e di quello portato a casa a Salinas nel 2017, che dimostra quanto possa fare bene in un clima caldo quanto quello che troverà a Huatulco.

I brasiliani Diogo Sclebin e Manoel Messias possono sicuramente dire la loro: Sclebin ha già maturato una certa esperienza in questo tipo di competizioni, Messias, pur essendo ancora un nome “nuovo” nel mondo della triplice internazionale, si è ritagliato un suo spazio con il podio ottenuto in Coppa del Mondo a Salinas lo scorso anno.

Ha dimostrato di esprimersi al meglio anche sulle distanze brevi e con temperature molto calde l’austriaco Thomas Springer, terzo a Huatulco nel 2015.

A difendere i colori azzurri saranno Davide Uccellari, Luca Facchinetti e Tommaso Crivellaro.


IL PERCORSO

La prova di CoppaMondo messicana si disputerà su distanza sprint. Gli atleti affronteranno 0.750K di nuoto nell’Oceano Pacifico, 20K di ciclismo che si svilupperanno su un circuito di 5K da ripetere quattro volte e 5K di corsa su un lap di 2.5K da percorrere due volte. Le caratteristiche del tracciato lasciano intendere che sarà una gara molto veloce, anche se i partecipanti dovranno vedersela con il caldo messicano.


GLI ORARI DELLE GARE

Elite Women: domenica 10 giugno 2018, 8:00 (ora locale); 15.00 (ora italiana)
Elite Men: domenica 10 giugno 2018, 10:00 (orario locale); 17.00 (ora italiana)


LE STARTING LIST

WOMEN
MEN


EVENT WEBSITE


LIVE COVERAGE

triathlon.org/live
@worldtriathlon (Twitter)


ALBO d’ORO
ITU WORLD CUP HUATULCO

2016 Jolanda Annen (SUI); Etienne Diemunsch (FRA)
2015 Valentina Carvallo (CHI); Irving Perez (MEX)
2014 Ai Ueda (JPN); Luciano Taccone (ARG)
2013 Pamela Oliveira (BRA); Artem Parienko (RUS)
2012 Flora Duffy (BEL); Simon De Cuyper (BEL)
2011 Juri Ide (JPN); Matt Chrabot (USA)
2010 Ai Ueda (JPN); Javier Gomez (ESP)
2009 Ai Ueda (JPN); Matt Chrabot (USA)
2008 Samantha Warriner (NZL); Kris Gemmell (NZL)


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT, CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!
ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO, IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT




About The Author

Barbara Cologni

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: