Select Page

Mallozzi 1^ e Arpinelli 2^ nella ETU Junior Cup

Mallozzi 1^ e Arpinelli 2^ nella ETU Junior Cup

Domenica 17 giugno 2018 l’ETU Triathlon Junior European Cup corsa a Kitzbuehel, in Austria, si è tinta di un azzurro intenso. Beatrice Mallozzi è salita sul gradino più alto del podio, Costanza Arpinelli si è accomodata sul secondo. Terza è giunta la tedesca Moeller.

Tra gli uomini, ha vinto l’israeliano Yoav Avigdor.

Nei top 10 gli italiani Chiara Lobba, Alessio Crociani e Davide Ingrillì.

E stato un week end di triathlon europeo dedicato alla categoria Junior quello di sabato 16 e domenica 17 giugno 2017, giorni in cui a Kitzbuehel (Austria) si è disputata l’ETU Triathlon Junior European Cup. Sabato si sono corse le semifinali, domenica le finali, entrambi sulla distanza del triathlon super sprint, che in questa occasione andava letta come 0.550K di nuoto, 12.4K di ciclismo e 3.3K di corsa.

Nella gara femminile a suonare è stato l’inno italiano con Beatrice Mallozzi prima in 00:38:45 e Costanza Arpinelli, seconda in 00:38:53. A far compagnia alle due azzurre sul podio è stata la tedesca Katharina Möller, che ha chiuso in 00:39:02. Si è guadagnata una posizione nella top 10 anche Chiara Lobba (00:39:54). Carlotta Missaglia si è classificata 16^, seguita dalla giovanissima Angelica Prestia 17^.

In campo maschile, il più veloce è stato l’israeliano Yoav Avigdor (00:35:26), che ha preceduto di soli due secondi il tedesco Nick Ziegler (00:35:28) e di tre lo svizzero Maxime Fluri (00:38:29).

Degli italiani in gara il migliore è stato Alessio Crociani, ottavo in 00:35:50, davanti a Davide Ingrillì (00:35:51) nono; Riccardo Brighi ha terminato 16°, Giacomo Merlo 21° e Matteo Nonino 27°.


(dal sito FiTri)

«Siamo molto soddisfatti per la trasferta dove l’obiettivo di esposizione degli atleti Junior e Youth in un contesto qualificato ha funzionato su tutti i fronti. Abbiamo avuto conferme da atleti con più esperienza e valutato lo sviluppo degli Youth. Gli atleti hanno analizzato le prestazioni portando a casa nuovi stimoli per il futuro e maggiore consapevolezza dei punti di forza. Il risultato ottenuto dalle Junior con un primo e secondo posto e una top ten sommato alle due top ten degli junior è frutto del processo di sviluppo impostato in questi anni e dell’ottimo lavoro svolto dagli atleti nel quotidiano in società.»
Tommaso Dusi, Coordinatore Nazionale Youth e Junior


CLASSIFICHE


Beatrice Mallozzi è prima, Costanza Arpinelli seconda! C'è un'Italia preziosa all'ETU Triathlon Junior European Cup

Beatrice Mallozzi è prima, Costanza Arpinelli seconda! C’è un’Italia preziosa all’ETU Triathlon Junior European Cup


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT, CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!
ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO, IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT




About The Author

zia baby

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: