Select Page

La Chia Sardina Granfondo apre la Chia Sport Week e “lancia” il Chia Sardinia Triathlon di sabato 28 aprile

La Chia Sardina Granfondo apre la Chia Sport Week e “lancia” il Chia Sardinia Triathlon di sabato 28 aprile

La Chia Sport Week, la settimana dedicata allo sport che, in Sardegna, inaugura il 2018 del circuito FollowYourPassion, si è aperta mercoledì 25 aprile con la 1^ Chia Sardinia Granfondo, vinta dall’ex pro sardo Emiliano Murtas.

Sabato 28 andrà in scena il Chia Sardinia Triathlon, con 3 appuntamenti: l’half distance, lo sprint e la relay.

A chiudere la kermesse sarà la Chia21 Half Marathon domenica 29.

Una settimana carica di emozioni e di divertimento: questa in sintesi la 1^ Chia Sport Week, inaugurata mercoledì 25 aprile 2018 dalla 1^ Chia Sardinia Granfondo. E in sella spettacolo, emozioni e divertimento non sono mancati: sono stati 200 gli appassionati che hanno pedalato sia per il percorso lungo (126K per un dislivello di 1.300M) sia per il medio (94K per un dislivello di 1.000M), chilometraggi tosti anche per le caratteristiche dei tracciati e per l’insidia del vento contrario negli ultimi 20K caratterizzati da diversi “mangia e bevi”.


A vincere è stato l’ex pro sardo Emiliano Murtas che, dopo una fuga a quattro negli ultimi 30 km, ha staccato tutti a 15K dal traguardo per un arrivo in solitaria in 03:37:11. Secondo ha chiuso il belga di passaporto ma sardo di adozione Jim Thijs con il crono di 03:38:42. Podio tutto sardo con Omar Vargiu, terzo in 03:40:22.


Hanno animato la gara Alessandro Ballan, Campione del Mondo 2008 e vincitore del Giro delle Fiandre nel 2007; Igor Astarloa, Campione del Mondo nel 2003, e Marco Velo, ex professionista, collaboratore tecnico di Davide Cassani in Nazionale, che sono rimasti a lungo a trainare il gruppo.


Nella mediofondo ha prevalso Matteo Mascia (02:38:46), seguito da Luca Pillai (02:40:04) e da Emiliano Aragona (02:49:07).

La granfondo, però, è stata solo… l’antipasto.


La 1^ Chia Sardinia Granfondo ha inaugurato, mercoledì 25 aprile 2018, la Chia Sardinia Week

La 1^ Chia Sardinia Granfondo ha inaugurato, mercoledì 25 aprile 2018, la Chia Sardinia Week


SABATO 28 APRILE C’E’ IL CHIA SARDINIA TRIATHLON

La mattina di sabato 28 aprile il Chia Sardinia Triathlon si farà in… tre. Si correrà infatti il 70.3, l’half distance (1.9K di nuoto, 90K di ciclismo e 21.1K di corsa), e lo si potrà fare individualmente o a staffetta, ma si potrà anche optare per un numero di chilometri più ridotto e partecipare al triathlon sprint (0.750K di nuoto, 20K di ciclismo e 5K di corsa).


Nel 70.3 a rivestire il ruolo di “favoriti della vigilia” saranno la danese Camilla Pedersen, vincitrice della scorsa edizione e pluricampionessa europea e mondiale su lunga e media distanza Ironman, e l’italo-argentino Daniel Fontana, che si “rituffa” nell’half distance dopo aver vinto, domenica 22 aprile, il Triathlon Olimpico di Milano.

Quest’anno Daniel ha già esordito, al livello internazionale, correndo l’Ironman 70.3 Bariloche, in Argentina, nel mese di marzo e giungendo sesto.


Camilla Pedersen, lo scorso anno, è salita sul gradino più alto del podio del Chia Sardinia Triathlon. Sabato 28 aprile 2018 concederà il bis?

Camilla Pedersen, lo scorso anno, è salita sul gradino più alto del podio del Chia Sardinia Triathlon. Sabato 28 aprile 2018 concederà il bis?


ALLENATI CON DANIEL FONTANA E IVAN RISTI

Giovedì 26 e venerdì 27 aprile sono in programma tre allenamenti “capitanati” dai due ironman della DDS Daniel Fontana e Ivan Risti. Le sedute sono aperte a tutti e la partecipazione è gratuita. Il ritrovo è sempre nel piazzale di fronte alla reception dell’Hotel Village (nei pressi del portale di arrivo), all’interno del Chia Laguna. Potrebbero esserci variazioni di orario che saranno comunicate sul posto. Le sessioni potrebbero essere annullate in caso di maltempo.

GIOVEDI 26 APRILE
Ritrovo ore 9.45 // Partenza ore 10.00
Sessione Running -> 40 minuti -> percorso fino al Faro di Chia

Ritrovo ore 15.45 // Partenza ore 16.00
Sessione Bike -> 1 ore e 30 minuti -> percorso di gara verso Tuerredda

VENERDI 27 APRILE
Ritrovo ore 9,45 // Partenza ore 10,00
Sessione Nuoto -> 20 minuti -> percorso gara e a seguire briefing su strategie di gara


IL CIRCUITO FOLLOW YOUR PASSION

A Chia si è anche inaugurato il 2018 di FollowYourPassion, che dalla Sardegna si sposterà “in continente” per toccare, via via nel corso dell’anno, location di eccezionale valore: Courmayeur con LaMontBlanc Granfondo del 24 giugno; Monza, il suo Autodromo e il suo Parco, per un altro week end pazzesco con la 12H Cycling Marathon e la Monza21 Half Marathon del 15 e 16 settembre; Bari e il suo lungomare filante e piatto per sfrecciare alla Bari21 Half Marathon (sold out nel 2017, con oltre 3.000 al via); infine Milano, per il gran finale, domenica 25 novembre, con la seconda edizione della Milano21 Half Marathon (sold out nel 2017 superando quota 6.500 iscritti).


Il viaggio FollowYourPassion attraverso l’Italia e attraverso le diverse discipline sportive sarà condiviso e raccontato da RDS, la radio “100% grandi successi”, media partner del circuito per questa stagione:

“Siamo orgogliosi – affermano Marcello Magnani e Giampiero Schiavo, rispettivamente Amministratore Delegato e Presidente di MG Sport, l’agenzia che, con il supporto di Laguna Running, organizza gli eventi FYP – di poter avere al nostro fianco un partner di livello come RDS. Siamo certi che questa collaborazione contribuirà alla crescita e alla notorietà della nostra offerta sportiva.  RDS arricchirà l’esperienza e il coinvolgimento dei partecipanti ai nostri eventi, con 6 ore di animazione e musica con i suoi dj e i suoi speaker in occasione delle giornate di gara”.


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT, CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!
ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO, IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT




About The Author

zia baby

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: