Select Page

Italiani di winter triathlon 2018: le starting list e i percorsi

Italiani di winter triathlon 2018: le starting list e i percorsi

Domenica 4 febbraio 2018, ad Asiago (VI), sarà finalmente Campionati Italiani di winter triathlon! E mentre i protagonisti di questi Tricolori stanno raggiungendo la località veneta, gli organizzatori della Triathlon7c stanno completando gli ultimi dettagli per una gara… perfetta!

Manca pochissimo al “Ciak, si gira!” dei Campionati Italiani di winter triathlon 2018, che per la prima volta si disputeranno ad Asiago (VI). Domenica 4 febbraio, infatti, saranno assegnate le maglie tricolori Assoluti, Age Group, a Squadre e Junior.

Partiranno con il favore dei pronostici Daniel Antonioli (C.S. Esercito) e Giuseppe Lamastra (Trisports.it Team), mattatori delle ultime edizioni dei campionati nazionali e reduci dai Mondiali di specialità che, disputati a Cheile Gradistei (Romania) sabato 27 gennaio, li hanno visti ai piedi del podio, rispettivamente quarto e quinto. L'”outsider” d’eccezione sarà Alberto Casadei (G.S. FF.OO.). Tra le donne, si schiererà in “pole” Chiara Novelli, campionessa uscente.


Gianni Sartori, domenica 28 gennaio 2018, ha vinto la medaglia di bronzo di categoria ai Campionati Mondiali di winter triathlon. Il 4 febbraio sarà tra i protagonisti dei Tricolori di specialità

Gianni Sartori, domenica 28 gennaio 2018, ha vinto la medaglia di bronzo di categoria (M50-54) ai Campionati Mondiali di winter triathlon. Il 4 febbraio sarà tra i protagonisti dei Tricolori di specialità


Tra gli Age Group,  oltre a Luca Alladio (Trisports.it Team), Walter Polla (Tri Alto Adige) e Guido Ricca (T.D. Cremona), tre che hanno fatto la storia del winter triathlon a suon di presenze e risultati, rivedremo correre, pedalare e sciare anche Gianni Sartori, che agli Iridati di settimana scorsa si è messo al collo una scintillante medaglia di bronzo.


STARTING LIST
ELITE, AGE GROUP E U23

JUNIOR


Le gare si disputeranno su due distanze: la classica, che prevede 5.3K di corsa, 9K in mountain bike e 7.5K sugli sci di fondo, e la sprint, in cui i chilometri diventano 3.4 per il running, 4.5 per le ruote artigliate e ancora 4.5 per la frazione sugli sci.

Sarà la distanza classica ad assegnare le maglie tricolori assolute, di categoria e a squadre, mentre quella sprint sarà il “palcoscenico” della gara junior.


I PERCORSI

RUN – La partenza in prossimità della zona cambio è pianeggiante ed asfaltata per i primi 500 m circa. Da lì si gira sul percorso off road innevato con una iniziale leggera salita. Arrivati in sommità, inizia il multilap con giro da circa 1000 m da percorrere 4 volte per la distanza classica e 2 volte per la distanza sprint su percorso collinare sempre su fondo off road. Al termine dei giri previsti il rientro verso la zona cambio è sempre su fondo innevato.

MOUNTAIN BIKE – Il primo tratto del giro bike è prima pianeggiante poi in leggera discesa; è asfaltato per circa 800 m. Dopo si entra sulla parte di percorso off road innevato collinare. Rientro verso zona cambio, passaggio su asfalto a fianco della zona cambio. Giro da percorrere 2 volte per distanza classica e una vola per quella sprint. Dislivello: 100 m circa per ogni giro.

SKI – Tracciato collinare della lunghezza di 1500 m e di larghezza di 4 m circa da percorrere 5 volte per distanza classica e 3 volte per quella sprint. Al termine dei giri previsti si rientra a destra per l’arrivo. Tracciato sia per skating sia per classico.

“L’anello di fondo sarà correttamente innevato. Non c’è molta neve e negli ultimi giorni, abbiamo avuto difficoltà anche con la produzione di neve artificiale. Voglio però tranquillizzare tutti i partecipanti. Stiamo trasportando la neve da quote più alte per assicurare che il tracciato per la frazione di sci di fondo sia in perfette condizioni. Per ora, sui percorsi di corsa e ciclismo non c’è neve, anche se proprio nei giorni che precedono l’evento è prevista una copiosa nevicata, ma sono comunque frazioni impegnative”.
– Leonardo Franco, responsabile Triathlon7c, team organizzatore


IL PROGRAMMA

Sabato 3 febbraio
17:00 Ritiro pettorali e pacchi gara – Sala delle Maschere, Piazzale della Stazione, Asiago
17:30 Briefing – Sala delle Maschere

Domenica 4 febbraio
08:30 Ritiro pettorali – Sala delle Maschere
10:30 Partenza gare
12:30 Pasta Party – Bar Giallorosso, Stadio del Ghiaccio
15:00 Premiazioni presso zona arrivo


PER I DETTAGLI SUI CAMPIONATI ITALIANI
DI WINTER TRIATHLON 2018 CLICCA QUI


Perché... #ioTRIamo!


Gala del Triathlon 2018

IL 9 FEBBRAIO 2018 A MILANO,
AL 6° GALA DEL TRIATHLON C’E’

ALEX ZANARDI!

ACQUISTA IL TICKET ON LINE E
PARTECIPA ALLA FESTA DEL TRIATHLON ITALIANO!




About The Author

Barbara Cologni

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: