Select Page

Alistair Brownlee al via dell’Ironman 70.3 Dubai

Alistair Brownlee al via dell’Ironman 70.3 Dubai

Alistair Brownlee inaugurerà la stagione agonistica 2018 venerdì 2 febbraio, quando si schiererà al via dell’Ironman 70.3 Dubai. Il campione olimpionico sarà, tra l’altro, in ottima compagnia…

Alistair Brownlee, team Bahrain Endurance, è già volato a Dubai, dove venerdì 2 febbraio correrà l’Ironman 70.3 Dubai. Sarà infatti il triathlon no-draft dell’emirato a tenere a battesimo la stagione 2018 del campione britannico. Una stagione in cui vorrà tornare a essere protagonista a tutti gli effetti dopo un 2017 vissuto a metà a causa di un intervento all’anca che lo ha costretto a mesi di stop e a rinunciare sia al Mondiale Ironman 70.3 a Chattanooga, di cui sulla carta era il favorito assoluto, sia alla 2^ tappa della Super League Triathlon in programma a Jersey.


Se è vero che il palmares dell’ “inglese terribile” luccica di trofei e titoli sulla distanza olimpica, è altrettanto vero che anche su quella del mezzo ironman si sta togliendo grosse soddisfazioni. Lo scorso anno, all’esordio nel triathlon 113, ha vinto, con una gara spettacolare, il Challenge Mogan Gran Canaria, bissando poi il successo all’Ironman 70.3 St. George.

E’ stato lo stesso Alistair a dichiarare, proprio nel 2017, che dedicherà i primi due anni del quadriennio olimpico di Tokyo 2020 al triathlon long distance.


LEGGI IL TRIONFO DI ALISTAIR BROWNLEE
AL CHALLENGE MOGAN GRAN CANARIA


La medaglia d’oro olimpica, dopo avere chiuso l’anno in Sardegna, al Challenge Forte Village Sardinia, dove, come il fratello Jonathan, è stato protagonista della gara a staffetta, ha poi trascorso parte dell’inverno in Spagna per riprendere ad allenarsi a temperature più miti.


Alistair, a Dubai, sarà in ottima compagnia. Tra i 47 PRO al via, venerdì 2 febbraio, spiccano i nomi di Terenzo Bozzone, Nick Kastelein e Ruedi Wild.


Anche, in campo femminile, si preannuncia una gara interessantissima e magari assisteremo nuovamente al duello… fino all’ultimo metro tra l’inglese Holly Lawrence e la tedesca Anne Haug, come accaduto all’Ironman 70.3 Bahrain a dicembre scorso. Oltre a loro, ci saranno l’australiana Ellie Salthouse e la canadese Angela Naeth.


Perché... #ioTRIamo!


Gala del Triathlon 2018

IL 9 FEBBRAIO 2018 A MILANO,
AL 6° GALA DEL TRIATHLON C’E’

ALEX ZANARDI!

ACQUISTA IL TICKET ON LINE E
PARTECIPA ALLA FESTA DEL TRIATHLON ITALIANO!




About The Author

Barbara Cologni

Giornalista, nella sua vita ha sempre mosso un dito (per scrivere), ma mai un passo. Fino al 2013, quando, allenata da Daniel Fontana, ha tagliato il traguardo della sua prima mezza maratona, a Londra. Con il triathlon non è stato amore a prima vista, ma da qualche tempo, sui campi gara, in redazione e agli eventi, più di una persona l’ha sentita pronunciare il fatidico: #ioTRIamo!

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: