2017-07-09 Challenge Roth #ITAFinisher



Categoria: #ITAFinisher Challenge classifiche Featured

Tags

2017-07-09 Challenge Roth #ITAFinisher Il belga Bart Aernouts va sotto le 8 ore e vince il Challenge Roth 2017 (Foto: ©Alexander Koerner/Getty Images)

2017-07-09
Challenge Roth

Roth, GER

Triathlon 226, 3.8 – 180 – 42.2K

WEBSITE

TRINEWS


«Sono veramente felice della mia gara, sapevo che realisticamente oggi sarebbe stato impossibile arrivare a stabilire il nuovo primato e battere Chrissie (Wellington, ndr), ma sono partita ugualmente con l’intenzione di provarci. Ho cominciato la maratona e il pubblico era pazzesco, mi hanno veramente dato una grande spinta e tantissima energia. Quando sono arrivata alla mezza tutto è diventato difficile: è stata una delle gare più dure per le mie gambe, non ho camminato, ma ho corso veramente molto piano e ho dovuto combattere per riuscire a dare il meglio di me. Mi piace molto il nuovo percorso della corsa, si è creata un’atmosfera ancora più particolare.»
– Daniela Ryf


«C’era un nutrito gruppo di atleti che oggi poteva fare bene, la maratona finale è stata davvero una battaglia. Ho sorpreso me stesso per la mia gara, non sono il miglior nuotatore e ho pedalato lontano dai primi, sempre da solo. Si dice che la gara di Roth sia veloce, ma non lo è affatto, soprattutto oggi con il vento in bici e la grande umidità a piedi. La corsa, specialmente con il nuovo percorso, ti permette di recuperare, la maratona è lunga e dura: ho avuto pazienza all’inizio e a metà gara ho preso la testa e ho cominciato a spingere forte per accumulare vantaggio e arrivare alla finish line. Sono sempre alla ricerca della miglior prestazione e devo dire che oggi sono riuscito a fare davvero il meglio di quello che potevo.»
– Bart Aernouts


TOP 10
complete

WOMEN
1 Ryf Daniela SUI 08:40:03 00:52:34 4:37:34 3:06:46
2 Siddal Laura GBR 08:51:38 00:58:16 4:44:59 3:05:40
3 Roberts Lisa USA 08:57:14 01:01:31 4:55:20 02:56:35
4 Van Vlerken Yvonne NED 09:07:40 00:58:15 4:45:51 3:20:09
5 Hengartner Corina SUI 09:25:28 01:01:20 4:57:45 3:23:21
6 Hansom Jane GBR 09:33:15 01:01:17 5:03:26 3:25:16
7 Gadient Georgina SUI 09:42:36 01:09:17 4:57:03 3:30:34
8 Jansen Steffi GER 09:43:02 01:10:57 5:08:39 3:19:09
9 Von Gruenigen Julie SUI 09:46:05 01:07:28 4:54:26 3:39:51
10 Vinther Sasja DEN 09:46:44 01:02:42 5:07:45 3:31:43
11 Pereira Vanessa POR 09:50:47 01:01:52 5:16:58 3:26:56
12 Dogana Martina ITA 09:52:56 00:58:23 5:19:54 3:30:01 (7^ PRO)


MEN
1 Aernouts Bart BEL 07:59:07 00:52:55 04:19:02 02:44:10
2 Skipper Joe GBR 08:03:00 00:53:07 04:19:53 02:46:44
3 Clavel Maurice GER 08:04:53 00:48:29 04:16:42 02:56:30
4 Bracht Timo GER 08:07:01 00:48:42 04:18:42 02:56:37
5 Bozzone Terenzo NZL 08:11:34 00:48:35 04:21:39 02:58:39
6 Kahlefeldt Brad AUS 08:12:55 00:48:34 04:29:50 02:51:32
7 Allan Dougal NZL 08:14:43 00:55:23 04:17:41 02:58:57
8 Deisenhofer Roman GER 08:16:29 00:52:06 04:21:22 03:00:22
9 Bittner Per GER 08:17:15 00:48:54 04:26:56 02:58:41
10 Hörmann Markus GER 08:23:25 00:52:50 04:28:06 02:59:36


La doccia di birra di Daniela Ryf, vincitrice del Challenge Roth 2017 (Foto: ©Jan Hetfleisch/Getty Images)
La doccia di birra di Daniela Ryf, vincitrice del Challenge Roth 2017 (Foto: ©Jan Hetfleisch/Getty Images)

#ITAFINISHER (63)
in ordine alfabetico

DONNE (3)
Beraud Giulia 15:28:26
Collalto Alessandra 12:26:45 (1^ italiana al traguardo)
Tosi Franca 13:46:56

UOMINI (60)
Allamprese Manes Rossi Alessandro 11:32:01
Bellossi Massimo 13:33:46
Benedetti Enrico 12:31:52
Beninca Steven 13:57:32
Bernardi Mauro 11:42:50
Bollini Andrea 12:57:51
Borzone Fabrizio 11:52:23
Bosticco Gianleo 11:20:28
Brunelli Arnaud 12:51:18
Cardin Francesco 13:45:54
Cartacci Tommaso 09:59:58
Cavalera Sergio 13:01:40
Cecchinato Andrea 10:53:55
Ciampa Andrea Alessandro 11:41:57
Coltro Gianluca 13:13:40
Corsi Roberto 12:17:06
Crescenzi Mario 12:42:07
Dissertori Arno 12:49:14
Favaron Andrea 11:42:34
Ferrari Marcello 11:16:30
Fissolo Matteo 11:04:12
Frigerio Simone 11:29:02
Gardumi Davide 10:34:04
Gasparini Francesco 11:50:37
Giovannini Matteo 11:35:16
Grassi Gabriele 10:46:31
Gronau Michele 10:50:47
Incaini Riccardo 10:24:23
Isola Marco 10:55:00
La Salandra Anthony 10:04:11
La Viola Salvatore 12:59:33
Lupo Michele 11:03:41
Magosso Paolo 11:09:18
Millevoi Luca 12:27:22
Minocci Claudio 14:06:20
Nannizzi Paolo 11:40:17
Orlandini Alessandro 11:26:44
Ortolan Alessandro 13:19:09
Paggiaro Marco 10:22:33
Panizzolo Giacomo 11:37:11
Parisotto Paolo 12:11:16
Pella Vittorio 14:58:28
Penzo Matteo 11:28:19
Prosperi Luca 09:34:12 (1° italiano al traguardo)
Pucci Andrea 10:59:19
Ragnoli Niccolo 12:51:56
Ramieri Filippo 11:06:16
Riva Paolo 09:51:29
Rolli Ambrogio 10:20:11
Romagnani Alberto 09:52:37
Rossetti Romeo 11:42:33
Rotella Stefano 14:16:05
Saporiti Raffaele 11:47:25
Sarna Pierantonio 12:26:14
Sassi Enzo Carlo 12:11:17
Simonati Dario 12:25:04
Solagna Roberto 14:16:06
Stecher Rainer 11:00:57
Tavano Carmine 11:02:35
Toniolo Ivano 12:07:15


TRI-SHIRT




Tags:

I post simili che potrebbero piacerti

FACEBOOK

ULTIMI POST FCZForum

TRIATHLON ZONE PODCAST

Ascolta il TRI-pudio, il podcast con le emozionanti storie di triathlon raccontate dal Daddo e Iron Marco!
Dario ‘daddo’ Nardone per il 4° anno consecutivo speaker del prestigioso Cannes International Triathlon 2017
Marco Epifanio
IronMarco, sua moglie Jenna e il Daddo insieme al Challenge Forte Village

Archivi

daddo3.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: