Oswald e Daniel alla 14^ Ötzi Alpin Marathon



Categoria: Featured Multisport Race report

Tags

Oswald e Daniel alla 14^ Ötzi Alpin Marathon Oswald Weisenhorn (a destra) vince l’Otzi Alpin Marathon 2017 davanti a Daniel Antonioli

Sono stati compagni di squadra in azzurro per tanti anni nel winter triathlon e ora si sono dati battaglia nella 14^ edizione della Ötzi Alpin Marathon vinta da Oswald Weisenhorn davanti a Daniel Antonioli.

Sono stati più di 300 a partecipare sabato 29 aprile 2017 allo spettacolare e “speciale” winter triathlon che, sotto un sole splendido, ha illuminato d’immenso Naturno e la Val Senales (BZ), rendendo onore all’uomo di ghiaccio del Similaun.

42.2 chilometri e 3.266 metri di dislivello da compiere in mountain bike, podismo e skialp, dai 550 metri di Naturno (BZ) fino ai 3.212 dei ghiacciai della Val Senales, uno spettacolare triathlon estremo organizzato egregiamente dall’ASD Senales.


FOTOGALLERY
(ph Newspower.it)


Il via alle 9 dal grazioso centro di Naturno, con 24.2K di mountain bike fino a Madonna di Senales, con 1.570 metri di dislivello totali; quindi 11.3K e 495 metri di dislivello che li separava da Maso Corto, correndo su un tracciato reso impegnativo dai rimasugli dell’ultima nevicata.

E infine, l’ultimo impressionante tratto, 6.7K che hanno visto gli atleti armarsi di sci e pelli per affrontare i 1.200 metri di dislivello conclusivi fino alla stazione a monte delle Funivie Ghiacciai Val Senales, non molto distante dal luogo di ritrovamento di Ötzi, che non a caso dà il nome alla kermesse.

Il lecchese Daniel Antonioli ha dominato le prime due frazioni, ma è stato poi ripreso e staccato nello skialp dall’altoatesino di Malles Oswald Weisenhorn che si è conquistato un meritato trionfo, con a completare il podio l’austriaco Robert Berger.

Tra le donne, tris per l’indomita Anna Pircher di Lasa che ha preceduto le altre due altoatesine Gerlinde Baldauf ed Helga Flora Platzgummer.

Fonte: comunicato


Ötzi Alpin Marathon

Naturno, Val Senales, 29-04-17
Multisport, 24.2K mtb – 11.3K corsa – 6.7K skialp
SITO

CLASSIFICHE
(complete qui)

UOMINI
1. Weisenhorn Oswald Martini Speed Team 3:26.30,4
2. Antonioli Daniel C.S. Esercito 3:32.42,2
3. Berger Robert A-Kirchberg Bei Matt. 3:34.09,3
4. Crivellin Andreas D-Oberndorf 3:39.04,5
5. Nicente Daniel Arsv Vinschgau 3:40.42,1
6. Osele Roland S.C. Meran Triathlon 3:42.47,2
7. Theiner Hubert Ttvinschgau 3:44.38,1
8. Forni Alessandro Bren Team 3:45.07,3
9. Gostner Elmar Skialp Gossensaß 3:45.22,7
10. Trainer Thomas Martins Bike Shop 3:50.34,1

DONNE
1. Pircher Anna Martini Speed Team 4:15.13,1
2. Baldauf Gerlinde TT Vinschgau 4:19.38,9
3. Platzgummer Helga Flora Fullsport Meran 5:06.00,5
4. Thoma Daniela Bike Club 2001 5:11.13,4
5. Schneehage Kerstin Team Erdinger Alkoho. 5:14.08,5
6. Erlacher Flora Ötzi bike 5:16.15,8
7. Varnecke Kirstin DAV Murnau 5:24.59,4
8. Schwienbacher Angelika ASV Martell Raiffeisen 5:39.20,1
9. Plank Erika A-Pfons 5:43.17,0
10. Niederreuther Ramona LC Chiemgau-Steigenb. 5:44.59,4

MT – Overall Männer 3-er Team / Uomini
1. Adidas Terrex Tabacchi Mirco – Zanella Osvaldo – Herrmann Jakob 3:01.46,9; 2. Ktm Factory Racing Obwaller Hans Peter – Frick Gerd – Oberbacher Alex 3:07.39,5; 3. Team Noene Depaul Gabriele – Miori Luca – Beccari Filippo 3:18.43,7; 4. Skialprace Ahrntal Dorfmann Fabian – Mair Joachim – Niederwieser Christof 3:21.59,6; 5. Fenaroli Masè Salvadori Fenaroli Diego – Piazza Georg – Salvadori Alex 3:25.04,6; 6. Martini – Speed -Team Wallnöfer Freddy – Bernhart Andreas – Elsler Martin 3:26.07,6; 7. No Pain No Gain Polig Alexander – Moser Christian – Gufler Andreas 3:27.25,5; 8. Rocknroll Mountainstore_Kirchmair Allesw Unterrainer Georg – Hauser Daniel – Danzl Simon 3:27.52,6; 9. Sportland Passeiertal Erhard Alex – Schweigl Andreas – Raffl Marian 3:29.42,2; 10. Team Kuhleitenhütte Karl Gruber Metz Hannes – Pichler Horst – Andreis Alex 3:42.23,2

FT – Overall Frauen 3-Er Team / Donne
1. Team Tiroler Versicherung Menapace Lorenza – Pircher Petra – Stuffer Birgit 3:59.28,5; 2. Team Dolomites Steger Elisabeth – Eckl Angelika – Dapunt Heidi 4:11.39,2; 3. Team Crazy Pollinger Judith – Pratzner Verena – Perathoner Manuela 4:24.11,6; 4. Demis Team Coslop Debora – Vidili Isabella – Tezzele Michela 4:50.26,9; 5. Bagolino-Caffarese Bacchetti Elisabetta – Melzani Veronica – Lombardi Sabrina 5:22.39,7




Tags:

I post simili che potrebbero piacerti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: