Select Page

ITU World Triathlon Abu Dhabi: gli azzurri al via

ITU World Triathlon Abu Dhabi: gli azzurri al via

Ricomincia il circuito dell’ITU World Triathlon, si riparte sabato 5 marzo da Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, con tanti azzurri al via pronti a dare il meglio di sé per la rincorsa alle Olimpiadi di Rio 2016.

Al via ci saranno Anna Maria Mazzetti (G.S.Fiamme Oro), Alice Betto (G.S.Fiamme Oro), Charlotte Bonin (G.S.Fiamme Azzurre); e Alessandro Fabian (C.S. Carabinieri), Davide Uccellari (G.S. Fiamme Azzurre), Andrea Secchiero (G.S. Fiamme Oro) e Delian Stateff (G.S. Fiamme Azzurre).

Motivatissimo il carabiniere Alessandro Fabian, tornato dalla preparazione in altura svolta in Namibia e pronto per l’esordio con un duplice obiettivo.

«Vado ad Abu Dhabi per capire a che punto sono rispetto ai migliori, ma soprattutto per cominciare a fare ritmo in gara e trasformare così il tanto lavoro fatto in altura. Quest’anno ho potuto lavorare con costanza: non ho avuto problemi fisici sino ad ora e finalmente mi presento ad inizio stagione non solo motivato come sempre, ma anche più tranquillo. Sono sereno perché so di aver lavorato bene. L’anno olimpico è sempre molto particolare, i migliori atleti al mondo infatti programmano la propria preparazione con lo scopo di essere al top della condizione in occasione dei Giochi. Anche io mi aspetto di crescere durante l’anno, ma ho voluto comunque presentarmi a questo primo appuntamento già in buona condizione. Inseguire la forma durante l’anno non è mai positivo, soprattutto a livello psicologico.»
– Alessandro Fabian

Assenti i campioni del mondo in carica Javier Gomez e Gwen Jorgensen, non mancheranno di certo i grandi big al via della prova di Abu Dhabi.

Tra gli uomini, nella top ten in starting list ci sono gli spagnoli Mario Mola, Fernando Alarza e Vicente Hernandez, i sudafricani Richard Murray ed Henri Schoeman, l’australiano Ryan Bailie e l’evergreen svizzero Sven Riederer che ha già in tasca la slot per la sua quarta partecipazione olimpica!

In campo femminile, ci saranno le statunitensi Sarah True e Katie Zaferes, l’olandese Rachel Klamer, la portacolori delle Bermuda Flora Duffy, le australiane Ashleigh Gentle e Charlotte McShane, la tedesca Rebecca Robisch, la giapponese Ai Ueda e la svizzera, campionessa olimpica di Londra 2012, Nicola Spirig.

Da segnalare che in entrambe le gare sarà assente il pettorale numero 1, in memoria del campione francese Laurent Vidal, tragicamente scomparso nello scorso novembre.

La gara di Abu Dhabi partirà alle ore 13.06 locali, le 10.06 italiane, e sarà possibile seguirla in diretta sul sito ufficiale.

STARTING LIST
APPROFONDIMENTI

FITri.it
– Triathlon.org (donneuomini)

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: