Select Page

Alessandro Fabian corre da protagonista ad Abu Dhabi

Alessandro Fabian corre da protagonista ad Abu Dhabi

Alessandro Fabian conclude nei “top 15” la prima prova di World Triathlon Series disputata sabato 5 marzo 2016 ad Abu Dhabi, dopo aver corso da protagonista assoluto.

L’atleta azzurro, uscito con i migliori dall’acqua, ha spinto subito forte anche nella frazione di ciclismo, non trovando però collaborazione da tutti gli altri componenti della fuga. Il gruppo inseguitore ha cosi potuto trovare le condizioni per rientrare.

«A quel punto ho deciso di provare l’azione solitaria. E’ una tattica piuttosto insolita in un triathlon, ma non volevo portare tutti gli altri comodi fino alla frazione di corsa, ed ho deciso di sbaragliare un po’ le carte.»

Fabian, a due giri dal termine, ha così dato vita ad una fuga in solitaria, guadagnando circa 20 secondi sul gruppo.

«Nei primi 5 km della frazione podistica ho pagato un po’ lo sforzo, poi ho cominciato a correre più fluido ed ho preso un buon ritmo, riuscendo a chiudere tredicesimo.»

Il livellamento verso l’alto è confermato dai tempi dei migliori: Fabian ha chiuso 13° ad un solo minuto dal podio! Ben dieci atleti sono infatti racchiusi in soli 60 secondi.

«Sono contento perché ho corso da vero protagonista, non mi sono accontentato ed ho cercato con tutte le forze il risultato. Sono convinto che questo sia il giusto atteggiamento, soprattutto pensando a Rio ed al percorso molto particolare che ci attende nella prova olimpica.»

Fabian tornerà in gara ad Aprile (Gold Cost e Cape Town).

Per la cronaca, al termine di un intenso testa a testa, l’ha spuntata lo spagnolo Mario Mola davanti al sudafricano Richard Murray, con terzo il portoghese Joao Silva. Gli altri azzurri: 26° Davide Uccellari, 52° Andrea Secchiero, 54° Delian Stateff.

Tra le donne, ritorno al successo per la britannica Jodie Stimpson che precede l’australiana Ashleigh Gentle e l’altra brit Helen Jenkins. Ottima prova per Anna Maria Mazzetti che chiude al nono posto, mentre Charlotte Bonin è 42^; costretta al ritiro Alice Betto, coinvolta in una caduta in bici che ha costretto al ritiro anche la campionessa olimpica di Londra 2012 Nicola Spirig.

APPROFONDIMENTI:
FITri.it gara maschile
FITri.it gara femminile
Triathlon.org gara maschile
Triathlon.org gara femminile

FOTOGALLERY

ITU WORLD TRIATHLON ABU DHABI

1^ tappa ITU World Triathlon Series

Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti), 05-02-16
Triathlon Olimpico (1.5-40-10K)
SITO

CLASSIFICA
(completa qui)

UOMINI
1 Mario Mola 1990 ESP 2 01:46:39 00:18:15 00:00:35 00:56:31 00:00:33 00:30:48
2 Richard Murray 1989 RSA 3 01:46:54 00:18:10 00:00:34 00:56:33 00:00:31 00:31:09
3 Joao Silva 1989 POR 18 01:47:08 00:18:12 00:00:36 00:56:32 00:00:38 00:31:12
4 Fernando Alarza 1991 ESP 4 01:47:17 00:17:55 00:00:35 00:56:52 00:00:37 00:31:20
5 Crisanto Grajales 1987 MEX 6 01:47:27 00:18:12 00:00:36 00:56:33 00:00:33 00:31:36
6 Dmitry Polyanskiy 1986 RUS 21 01:47:32 00:17:45 00:00:37 00:57:02 00:00:34 00:31:36
7 Ryan Sissons 1988 NZL 22 01:47:40 00:18:10 00:00:42 00:56:28 00:00:33 00:31:48
8 Ryan Bailie 1990 AUS 5 01:47:42 00:18:18 00:00:35 00:56:26 00:00:35 00:31:49
9 Kyle Jones 1984 CAN 65 01:47:44 00:18:22 00:00:36 00:56:26 00:00:36 00:31:46
10 Tyler Mislawchuk 1994 CAN 19 01:47:47 00:17:57 00:00:34 00:56:51 00:00:34 00:31:54
13 Alessandro Fabian 1988 ITA 16 01:48:03 00:17:48 00:00:38 00:56:37 00:00:37 00:32:25
26 Davide Uccellari 1991 ITA 34 01:49:07 00:18:13 00:00:38 00:56:34 00:00:35 00:33:08
52 Andrea Secchiero 1988 ITA 52 01:52:07 00:18:16 00:00:36 00:56:33 00:00:37 00:36:07
54 Delian Stateff 1994 ITA 56 01:52:20 00:17:50 00:00:35 00:56:56 00:00:35 00:36:26

DONNE
1 Jodie Stimpson 1989 GBR 35 01:56:10 00:19:19 00:00:39 01:00:37 00:00:43 00:34:53
2 Ashleigh Gentle 1991 AUS 6 01:56:19 00:19:45 00:00:38 01:00:14 00:00:40 00:35:04
3 Helen Jenkins 1984 GBR 31 01:56:26 00:18:55 00:00:40 01:01:01 00:00:36 00:35:17
4 Flora Duffy 1987 BER 5 01:56:44 00:18:56 00:00:40 01:00:55 00:00:37 00:35:38
5 Renee Tomlin 1988 USA 17 01:57:02 00:19:32 00:00:35 01:00:36 00:00:37 00:35:44
6 Emmie Charayron 1990 FRA 51 01:57:17 00:19:35 00:00:37 01:00:20 00:00:38 00:36:09
7 Sara Vilic 1992 AUT 45 01:57:25 00:19:15 00:00:37 01:00:44 00:00:42 00:36:09
8 Charlotte McShane 1990 AUS 9 01:57:25 00:19:37 00:00:38 01:00:28 00:00:36 00:36:09
9 Anna Maria Mazzetti 1988 ITA 21 01:57:26 00:19:41 00:00:38 01:00:27 00:00:38 00:36:03
10 Lisa Norden 1984 SWE 65 01:57:27 00:19:18 00:00:39 01:00:37 00:00:42 00:36:14
42 Charlotte Bonin 1987 ITA 55 02:01:38 00:19:17 00:00:41 01:00:53 00:00:38 00:40:10
DNF Alice Betto 1987 ITA 60 DNF 00:18:57 00:00:39 01:01:51 00:00:44 00:00:00

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: