Select Page

Mondiali Duathlon: pioggia di medaglie azzurre!

Nel fine settimana del 22-23 settembre, a Nancy (Francia) si sono disputati i Campionati del Mondo di duathlon (corsa-bici-corsa) per Elite, Under23, Junior, 4xMixed Relay, Age Group e Paratriathlon.

La nazionale italiana era presente con una compagine nutrita e agguerrita e ha portato a casa in tutto ben 8 medaglie: 2 ori, 1 argento, 5 bronzi.

Nella gara Elite, vittoria in campo maschile dello spagnolo Emilio Martin davanti al belga Antoine Duvivier e al francese Nicolas Benoit; 19° il campione italiano Danilo Brustolon.

Tra le donne, l’australiana Felicity Sheedy Ryan ha vinto l’oro precedendo la britannica Katie Hewison e la francese Sandra Levenez.

Titoli Under23 per i francesi Thomas André (tesserato Peperoncino Team) e Alexandra Cassan.

Primo acuto azzurro tra gli Junior: Matthias Steinwandter è d’argento, due secondi dietro l’oro di Richard Horton; 15° Rodolphe Von Berg, 21° Delian Stateff; in campo femminile, oro per Georgia Taylor-Brown, sesta Lisa Schanung, 9^ Sveva Fascetti, 14^ Federica Parodi.

I due successi azzurri sono arrivati grazie alle gare a squadre: nella 4XMixed Relay Elite hanno primeggiato i nostri Anna Maria Mazzetti, Massimo De Ponti, Daniela Chmet e Daniel Hofer che hanno battuto di 4″ i francesi e di 12″ i tedeschi.

Nella 4XMixed Relay Junior, successo raggiunto grazie a Angelica Olmo, Rodolphe von Berg, Lisa Schanung e Matthias Steinwandter, che si sono lasciati alle spalle ancora una volta i cugini francesi (10″), mentre terzi sono arrivati gli spagnoli (a quasi 2 minuti).

Nella rassegna Age Group, 15 gli italiani al traguardo e tre medaglie di bronzo portate a casa: da Massimo Torsani (M4549), Dino Beretta (M6064) e Francesco Fiori (M7074).

Le altre due medaglie sono arrivate infine grazie ai nostri portacolori del Paratriathlon (in alto nella foto): 8 duatleti azzurri al traguardo, bronzi per Alessandro Grassi e Alessio Borgato.

CLASSIFICHE
TUTTI I RISULTATI

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: