Select Page

L’estate del Peperoncino Team si tinge dei colori dell’iride con Thomas Andrè

Arriva la ciliegina sulla torta ad un’estate ricca di soddisfazioni

Dal primo giorno che ha vestito il body del Peperoncino Team, tutta la squadra ha sempre creduto nelle grandi doti di Thomas André. Sabato 22 settembre a Nancy, il talento francese ha raccolto i frutti del grande lavoro svolto quotidianamente, ha capitalizzato l’esperienza maturata grazie ad una costante intensità di gare durante tutto l’arco dell’anno e si è guadagnato soddisfazione di salire sul gradino più alto del podio dei Campionati Mondiali Under 23 di duathlon.

Gara tirata sin dai primi chilomentri e incentrata sulla sfida casalinga con Duchampt e con lo spagnolo Moreno. Andrè la differenza l’ha fatta nella frazione podisitica finale in cui ha ottenuto il miglior parziale che gli ha consentito di arrivare a braccia levate conquistando una stupenda maglia iridata.

Nel fine settimana, oltre al palcoscenico mondiale, c’è stato spazio per il Peperoncino anche all’Ironman 70.3 Pais d’Aix, Francia. Domenico Passuello, seppur non avendo centrato la giornata ideale, chiude comunque al sesto posto. Passuello a inizio settembre era salito sul podio nella prestigiosa gara di Montecarlo del circuito Tristar su distanza 1-100-10 km.

A tenere alti i colori del Peperoncino Team Alfa Romeo Giulietta in Galles ci ha pensato il tedesco Christian Ritter, capace di strappare il terzo posto all’Ironman Wales, come da tradizione corso in condizioni climatiche difficili, battuto soltanto dal francese Rota e dall’austriaco Niederreiter.

La perla d’estate arriva dalla gara più dura d’Europa, l’Embrunman. Marcel Zamora, quando mette piede nella cittadina francese, si trasforma e diventa invicibile: il catalano marchiato Peperoncino Team Alfa Romeo Giulietta ancora una volta compie l’impresa e domina la suggestiva gara giungendo all’arrivo con abissale distacco sul secondo classificato e trascinando la propria squadra completata da Matteo Annovazzi e Alberto Roviera al successo nella graduatoria per team.

Non può che essere raggiante per i risultati dei suoi atleti e soddisfatto di lavoro e programmazione messi a punto fin’ora il team manager Gianfranco Mione.

Il Peperoncino in vacanza? Le nostre ferie sono i podi internazionali, i successi di squadra, la vittoria di un campionato del mondo! La nostra estate non è stata rilassante, eravamo impegnati su tutti i principali campi gara, ma è stata in qualche modo rigenerante: per chi vive di sport, i grandi risultati danno un’energia fortissima, unica. Raggiungere gli obiettivi ti ripaga di tutti gli sforzi e ovviamente offre nuove forze per continuare. Oltre a farci notare sui campi gara, siamo stati presenti ad Eurobike, la fiera del settore più grande e frequentata d’Europa: una squadra internazionale importante come la nostra non può mancare questi appuntamenti.

Fonte: comunicato stampa Peperoncino Team – Yes, We Pepe!

CLASSIFICA MONDIALI DUATHLON
CLASSIFICA IRONMAN 70.3 PAYS D’AIX
CLASSIFICA IRONMAN WALES
CLASSIFICA EMBRUNMAN
TUTTI I RISULTATI

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: