Select Page

All’Ironman Kalmar ottimo esordio di Emanuele Ciotti

Il 18 agosto si è corsa la prima velocissima e apprezzatissima edizione dell’Ironman Kalmar.

Al termine delle canoniche distanze, immersi in panorami mozzafiato e tracciati filanti, si è concretizzata in campo maschile una tripletta tedesca: il successo ha arriso a Jan Raphael che ha preceduto Dorian Wagner e Horst Reichel.

Tra le donne, la beniamina locale Asa Lundstrom si è invece imposta davanti a un’altra teutonica, Dana Wagner; dal Sol Levante arriva la terza atleta, la giapponese Emi Sakai.

Sono stati 12 i nostri connazionali al traguardo, da segnalare l’ottimo esordio per il portacolori della Pasta Granarolo Bologna Emanuele Ciotti: l’allievo di Federico Girasole chiude la sua prima sulla distanza regina in 9:07:33!

Molto bene, come di consueto, anche il romagnolo del Surfing Shop Alfio Bulgarelli e anche il sardo portacolori di Triathlonpoint Team Daniele Demartis.

A seguire Stefano Alberoni, Luca Rusca, Fabrizio Zattini, Lorenzo Zanetti, Renato Di Febo, Davide Arona, Marco Porcellana, Paolo Vagaggini e Max Cianchi.

CLASSIFICA
TUTTI I RISULTATI

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: