Select Page

Ironman 70.3 Haugesund a Ospaly ed Ellis, oro AG a Bulgarelli!

La prima edizione dell’Ironman 70.3 Haugesund, in Norvegia, si è disputata domenica 8 luglio e ha visto i successi del ceco Filip Ospaly e della statunitense Mary Beth Ellis.

Ospaly si conferma specialista della distanza e vince con un distacco nettissimo, grazie a una prova costante e di altissimo livello in tutte e tre le discipline.

Al secondo posto si è piazzato il danese Rasmus Henning, uscito 2″ davanti a Ospaly nel nuoto, ma poi costretto ad accontentarsi della piazza d’onore giungendo a oltre 7′ dal vincitore. Terzo il norvegese Gudmund Snilstveit.

In campo femminile, anche l’ironwoman Ellis è uscita dall’acqua insieme alla seconda classificata, ovvero la danese Michelle Vesterby; in questo caso le due triatlete hanno fatto gara di testa anche nei 90K di bici, ma nella mezza maratona finale la vincitrice dell’Ironman Lanzarote si è dovuta poi arrendere.

Terza la giovane francese Jeanne Collonge che nei 21K ha cercato di rientrare sulla Vesterby, arrivando a 1′ dall’argento.

Sono stati 7 gli Age Group italiani che hanno portato a termine la prova. In particolare, da sottolineare l’ennesima prova di alto livello fornita dal romagnolo Alfio Bulgarelli: per lui è arrivata la vittoria tra gli M40-44, con il notevole crono di 4:18:26.

QUI IL REPORT di un altro azzurro, Nicola Zardini, giunto al 9° posto tra gli M45-49.

IL VIDEO
httpv://www.youtube.com/watch?v=ucE1JcXk9tM

CLASSIFICA
TUTTI I RISULTATI

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: