Anche Alberto Casadei al via del TriStar Kufstein!

Il prossimo 15 luglio prenderà il via la prima edizione del TriStar Kufstein, tra i pittoreschi scenari delle montagne del Kaiser, nella valle dell’Inn.

Per tutti gli utenti FCZ c’è la possibilità di iscriversi con una speciale convenzione, in seguito dell’accordo stretto con TriStar, qui tutte le informazioni.

Al via del TriStar Kufstein ci saranno circa 350 triatleti, il patron della gara è il pro tedesco Lothar Leder (nella foto); al via ci saranno tra gli altri Joseph Spindler, Diana Riesler, Massimo Cigana, Jens Kaiser, Ute Streiter e uno dei triatleti italiani più in forma del 2012, il neocampione italiano di triathlon lungo Alberto Casadei.

Diverse le gare di contorno oltre all’evento clou, sull’ormai classica distanza del 111, ovvero 1 km di nuoto, 100 km di bici e infine 10 km di corsa; previsti aquathlon, gare giovanili e la distanza TriStar 55.5 (0.5-50-5K).

Di seguito una breve chiacchierata proprio con Alberto Casadei, il ventisettenne mestrino portacolori delle Fiamme Oro.

Quando hai cominciato a fare sport?
Ho cominciato sin da bambino con il nuoto. Poi il mio allenatore Stefano Rossi mi ha convinto a provare con il triathlon nel 1998 e da quel momento non l’ho più abbandonato.

Qual è stato il tuo idolo sportivo?
Due atleti mi son sempre piaciuti per le loro immense doti atletiche e umane: il nuotatore russo Alexander Popov e il triatleta spagnolo Ivan Rana.

Come hai scoperto e quando hai cominciato a fare triatlon?
Nel 1998 Stefano Rossi, che già mi allenava a nuoto, ha pensato che potessi avere delle potenzialità nel triathlon e mi ha lanciato nelle gare giovanili e poi nel Campionato Italiano a squadre nel 2000, mia prima vera esperienza nel mondo Elite!

Qual è la tua miglior dote atletica?
Credo di avere ottime capacità di recupero che mi consentono di allenarmi e di gareggiare con costanza e dedizione.

E il tuo punto debole?
Se mi è capitato di perdere gare mi è successo sempre durante la corsa… Mi piacerebbe poter essere ancora più determinante nel podismo.

Quanto e come ti alleni?
Mi alleno tutti i giorni, due o tre volte al giorno. Più o meno 6 allenamenti di nuoto, 6 di bici e 6 di corsa a settimana.

Qual è stato il tuo più grande successo?
Ho vinto un titolo italiano assoluto di triathon olimpico e due di triathlon lungo, sono arrivato ottavo al Mondiale Ironman 70.3 e ho vinto una gara del circuito Tristar111, per un totale finora di 56 vittorie in carriera, non male!

Raccontaci la tua vittoria al TriStar Salzkamergut, in Austria: ti è piaciuta la gara? Che pensi della distanza 111?
Il marchio Tristar è sinonimo di ottima organizzazione e mi sono divertito tantissimo in questa nuova distanza per me. Anche se non riesco a sfruttare appieno le mie doti natatorie in un solo km di nuoto, sono felice di tornare presto a gareggiare in un evento TriStar.

Hai qualche consiglio per chi debutterà sulla distanza 111?
Il nuoto è relativamente breve ma non va trascurato! Una buona gara inizia con una buona prima frazione! In bici non fatevi prendere dalla foga, mettetevi sul vostro passo e cercate di tenerlo più a lungo possibile. Una volta scesi dalla bici è quasi finita, quindi concentratevi sul traguardo e sulle fantastiche emozioni che attraversarlo vi regalerà!

Qual è il tuo futuro, dove sarai tra qualche anno?
Ancora sui campi gara, lo sport è la mia vita!

Sarà possibile seguire la gara sul sito www.tristarlive.com, mentre il sito ufficiale della gara è
www.tristarkufstein.com

Per tutti gli utenti FCZ c’è la possibilità di iscriversi con una speciale convenzione, in seguito dell’accordo stretto con TriStar, qui tutte le informazioni.

The TriStar label is presented by Star Events, a Monaco based company specializing in organizing high quality sports events that are focused on fun, social responsibility and environmental protection. The TriStar Series has grown to 29 races in these 15 destinations in less than three years: Nevis (St.Kitts and Nevis), Mallorca and Madrid (Spain), Lyon, Deauville and Cannes (France), Split (Croatia), Worms-Germany (Germany), Salzkammergut and Kufstein (Austria), Milton Keynes (United Kingdom), Estonia-Otepää (Estonia), Minnesota (USA), Monaco (Monaco) and Rio de Janeiro (Brazil). TriStar has introduced new distances to the sport of triathlon (A/N: 111km and 222km), officially recognized by ITU, as well as a brand new Team Racing Concept T5. More Info: www.tristarseries.com and www.star-events.cc

Per tutti gli utenti FCZ c’è la possibilità di iscriversi con una speciale convenzione, in seguito dell’accordo stretto con TriStar, qui tutte le informazioni.

Rispondi