Challenge Bahrain
giu 262012
 

Oltre 2000 persone domenica 24 aprile a Norcia hanno assistito alla vittoria del Campionato Italiano di Duathlon Classico (10-40-5K) di Danilo Brustolon e Sara Dossena.

L’atleta del Gruppo Sportivo Polizia di Stato, dopo aver lottato per più di metà gara con Fausto Dotti e Daniel Antonioli, è riuscito a staccare tutti nel corso dell’ultima frazione.

Brustolon ha chiuso con il tempo di 1:51:46, a poco più di 30″ Dotti ha conquistato il secondo posto davanti a Michele Insalata (Nadir), bravissimo a recuperare il gap iniziale nella prova di ciclismo.

Ottima anche la prova di Daniel Antonioli, grande protagonista nelle stagioni invernali nel winter triathlon ed evidentemente a suo agio anche con temperature ben lontane da quelle a cui è abituato.

La gara femminile, vinta da Sara Dossena grazie a due eccellenti frazioni di podismo, ha visto salire sul podio anche Nadia Cortassa, triatleta che ha già partecipato alle Olimpiadi cogliendo il 5° posto ad Atene. Terza ha chiuso Paola Garinei, autrice di una gara molto regolare.

Una nota la merita Laura Giordano, vera protagonista della gara femminile, ma squalificata dai giudici federali per aver riposto in modo non corretto la bicicletta in zona cambio: la forte atleta è stata davvero sfortunata.

Lo splendido percorso multilap ricavato all’interno della cittadina di Norcia per le frazioni a piedi ha permesso a un folto pubblico di assistere alle fasi più avvincenti della gara: “La presenza di un pubblico così numeroso è stata davvero una splendida sorpresa – ha commentato Gianluca Calfapietra, presidente della società organizzatrice Forhans Team –, noi organizziamo sempre le nostre gare anche pensando al pubblico e in funzione dello spettacolo, ma la quantità di gente intervenuta ad assistere ci ha davvero impressionato“.

Fonte: comunicato stampa Forhans Team

CLASSIFICA

FACEBOOK COMMENTS

Rispondi