Select Page

Alberto Casadei vince anche il TriStar Salzkammergut!

La sesta vittoria del 2012 per il veneziano Alberto Casadei, portacolori delle Fiamme Oro o arriva nella tappa austriaca del prestigioso circuito internazionale TriStar Event.

Domenica 03 giugno – Si è svolta nella regione del Salzkammergut, e più precisamente sulle sponde del lago di Attersee a pochi chilometri da Salisburgo, la prima edizione del “TriStar 111 Salzkammergut” dove la dicitura 111 rappresenta la sommatoria dei chilometri percorsi dagli atleti: 1 km di nuoto, 100 km di ciclismo (con scia tra concorrenti vietata) e 10 km di corsa.

Il circuito internazionale TriStar è composto da numerosi eventi in tutto il mondo e vi partecipano non solo gli atleti più forti della triplice disciplina, ma anche nomi di spicco dello sport mondiale come i piloti di Formula 1 Jenson Button, Nico Rosberg ed Alex Wurtz; il vincitore del Tour de France ’97 Jan Ullrich e del jet set come l’attore Paul Belmondo.

Sin dalle prime bracciate Alberto Casadei ha iniziato a solcare un margine incolmabile tra sé ed i più diretti avversari. Dopo un chilometro nelle fredde acque del lago Attersee, all’ingresso in zona cambio, il veneziano si presentava solitario con esattamente un minuto di vantaggio su di un gruppo di cinque atleti.

Il percorso ciclistico di 100 km e con circa 700 metri di dislivello totale si sviluppava lungo le rive del lago e nelle spettacolari e scenografiche strade collinari della regione austriaca.

Ancora una volta Alberto Casadei è riuscito a far valere le proprie doti ciclistiche in un percorso impegnativo e dove la scia tra atleti era vietata, distanziando ulteriormente chilometro dopo chilometro gli inseguitori.

Al cambio bici-corsa quindi Casadei si presentava con quasi 6’ di vantaggio sul duo inseguitore formato dal tedesco Zoltan Senczyszyn e dall’austriaco Daniel Niederreiter.

Poco distanziati dai primi due inseguitori un altro gruppetto tra i quali spiccava il nome del croato Dejan Patrcevic e soprattutto quello del tedesco Lothar Leder, autentica leggenda del triathlon internazionale essendo stato il primo uomo ad abbattere il mitico muro delle 8 ore nella distanza Ironman (3,8 km nuoto, 180 km bici, 42 km corsa) a Roth in Germania nel 1996

I 10 km di corsa sono stati per Casadei una lunga passerella verso il traguardo tagliato vittoriosamente in 3h19’27’’. La battaglia per il secondo posto è stata vinta dal tedesco Senczyszyn in 3h24’05’’ distanziando di 27’’ l’austriaco Niederreiter.

Tra le donne gara decisa nella frazione podistica con la tedesca Britta Martin capace di vincere in 3h31’30’’ davanti alle austriache Lisa Hutthaler e Monika Stadlmann.

Oltre alla gara “Tristar 111 Salzkammergut” si è svolta anche la gara “Tristar 55.5 Salzkammergut” sulla mezza distanza (500 mt nuoto, 50 km bici, 5 km corsa). Al via e terzo sul podio Stefano Rossi, Team Manager del Liger Team ed allenatore di Alberto Casadei; in campo femminile, Alessandra Prezzi è 6^!

INTERVISTA
CASADEI ALBERTO – “Vi erano le condizioni ideali per gareggiare oggi. Dopo un ottimo nuoto sono partito molto forte in bici ed intorno al trentesimo km mi è stato riferito di avere oltre 2 minuti di vantaggio sui primi inseguitori. Ho continuato a pedalare forte senza avere cali improvvisi sino alla zona cambio dove mi hanno annunciato il vantaggio: circa 5’! A quel punto mi son goduto la corsa in questi scenari fantastici. Sono molto contento di aver vinto la prima gara Tristar a cui partecipavo!”. Queste le parole di Casadei subito dopo il traguardo.

MATERIALE USATO IN GARA
Nuoto: Muta 2XU X:1; Occhialini Zoggs Predator. Ciclismo: Body MR Sport; Bici Fondriest TF1 Chrono; Ruota lenticolare Corima posteriore (12-25), Corima 5mm anteriore; Sella ISD Adamo Road; Scarpe Northwave Tribute; Casco Las Cronometro; Borraccia Profile Design Aerodrink. Podismo: Scarpe Puma Ryjin; Occhiali Adidas Adizero Tempo. Integrazione: GU Roctane Energy Gel; GU Electrolyte Brew; Squeexy Energy Bar.

VIDEO ARRIVO ED INTERVISTA AD ALBERTO CASADEI

FOTOGALLERY

CLASSIFICA

 

 

The TriStar Series has grown to 29 races in these 15 destinations in less than three years: Nevis (St.Kitts and Nevis), Mallorca and Madrid (Spain), Lyon, Deauville and Cannes (France), Split (Croatia), Worms-Germany (Germany), Salzkammergut and Kufstein (Austria), Milton Keynes (United Kingdom), Estonia-Otepää (Estonia), Minnesota (USA), Monaco (Monaco) and Rio de Janeiro (Brazil). TriStar has introduced new distances to the sport of triathlon (A/N: 111km and 222km), officially recognized by ITU, as well as a brand new Team Racing Concept T5. More Info: www.tristarseries.com and www.star-events.cc

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: