Sfida stellare al Triathlon Off Road Alta Brianza!

Sono a buon punto i preparativi per la 4^ edizione del Triathlon Off Road Alta Brianza del prossimo 13 maggio che partirà dal Lago di Montorfano, quindi passerà per l’Alpe del Vicerè e poi per Albavilla.

I percorsi ben segnalati, l’acqua del lago già ad una temperatura accettabile, anche se le alte temperature dei prossimi giorni fanno sperare in una frazione di nuoto sufficientemente agevole, naturalmente con la muta.

Rispetto alle precedenti edizioni, la frazione in mountain bike è stata allungata di 4 chilometri (per un totale di 28K), con l’aggiunta nella parte iniziale di un giro attorno al lago e una salitella che porta a un sentiero panoramico sopra il lago stesso, per poi scendere nella piazzetta centrale di Montorfano dove è posto il primo ristoro.

Da qui si procede sul percorso classico, andando a percorrere gli scorrevoli sentieri della brughiera Briantea, prima di affrontare in successione tre salite: la prima di 800 metri su un ciottolato, seguita da una rampa decisamente dura e, dopo il passaggio in Albavilla con la mitica scaletta e i caratteristici viottoli del centro, l’ultima asperità: una salita di 3 km che porta alla seconda zona cambio, posta all’Alpe del Vicerè, una rinomata zona di campeggio a 950 metri slm.

L’ultima parte, la frazione di corsa, prevede un primo tratto veloce, al quale segue una salita non impegnativa attraversando i prati ricchi di narcisi in fiore; verso il 4° km inizia il famoso “sentiero dei faggi”, un tratto spettacolare e molto veloce, dove correre è un vero piacere, ma al termine ci aspetta la rampa finale: l’ascesa fino ai 1300 m della vetta del Bollettone, cima dalla quale si gode di un incredibile panorama, da una parte verso la pianura padana e i laghi della Brianza, dall’altra verso il lago di Como e la catena delle Alpi.  Gli ultimi 2 km di discesa abbastanza ripida portano direttamente al traguardo.

Sono ben curati anche altri aspetti della manifestazione: un “pacco gara” veramente ricco, ristori sul percorso ben forniti, un importante pasta party finale, la possibilità di massaggi gratuiti al termine dello sforzo e una caratteristica medaglia “finisher”.

Siamo consapevoli di aver preparato una gara tosta, ma che darà una grande soddisfazione a chi la porterà a termine, vi aspettiamo numerosi!

Nella lista dei partenti, oltre a numerose staffette, figurano nella gara individuale dei veri e proprio mostri sacri del triathlon in mountain bike italiano, tra cui il pluricampione italiano Gianpietro De Faveri (nella foto), che indosserà il pettorale numero 1

STARTING LIST COMPLETA

IL FANTASTICO VIDEO 2010
httpv://www.youtube.com/watch?v=8nR7HtF1ako

Le iscrizioni si chiuderanno venerdi 11 maggio alle ore 13, qui tutti i dettagli.

Fonte: ATeam Triathlon


Rispondi