Select Page

Alexandre Dallenbach sospeso per due anni dall’anti-doping

Il giovane triatleta svizzero Alexandre Dallenbach, classe 1991, è stato squalificato per due anni dalla Commissione disciplinare di Swiss Olympic.

Lo scorso 25 giugno, in occasione di una gara disputata a Spiez, Dallenbach è risultato positivo al testosterone.

Alexander è figlio d’arte, suo papà Alain è stato infatti un triatleta molto forte negli anni ’80, capace di vincere diverse competizioni internazionali, tra cui l’Embrunman e, in Italia, il Triathlon di Bardolino nel 1985 e nel 1989; sua mamma Chantal, dell’Isola della Reunion, ha calcato per anni le piste di atletica leggera in meeting IAAF ed ha nel 2002 chiuso una maratona in 2:28:27.

Qui un topic del 2008 sul forum che parla de “i Dallenbach“.

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: