ADMO agli Italiani di duathlon di Romano di Lombardia

ADMO, Associazione Donatori di Midollo Osseo, sarà presente il 10 e 11 marzo a Romano di Lombardia, in occasione dei Campionati Italiani di Duathlon Sprint.

Vent’anni orsono ADMO nasceva dal sogno di alcuni lucidi sognatori. Oggi grazie alla volontà, ai sentimenti ed al
sapere di tanti uomini e di tante donne molte cose sono cambiate.

In Italia si sono attivati laboratori per le tipizzazioni in tutte le Regioni e si è costituito un Registro Donatori che conta oggi oltre 350.000 persone. Purtroppo è ancora molta la strada da percorrere, le possibilità reali di trovare un donatore compatibile per ogni ammalato sono estremamente esigue dell’ordine di un donatore su 100.000 ammalati.

Per molti di questi, il trapianto di midollo osseo è una possibilità terapeutica senza alternative, ma purtroppo solamente una minima percentuale riesce ad essere soddisfatta.

In questo impegno di ADMO, nella Provincia di Bergamo è presente con una orgogliosa partecipazione di circa diecimila potenziali donatori che nel 2011 ha visto accrescersi con quasi 500 nuove iscrizioni, tra questi anche numerosi atleti professionisti.

Le due giornate di Romano di Lombardia saranno l’occasione per sensibilizzare atleti e accompagnatori.

Per chi volesse diventare donatore, è prevista la presenza del personale sanitario del laboratorio di Immunogenetica degli OORR, con specifici kit per la raccolta di campioni salivali.

Un’occasione per aiutare tanti adulti e bambini, che stanno lottando contro queste malattie così infami e per continuare a credere sempre di più che la solidarietà sia l’unica a poter veramente gareggiare contro un destino avvolte così ingiusto.

Fonte: comunicato stampa www.ecorace.org – www.admolombardia.orgwww.admo.it


Rispondi