Select Page

Gaia Peron sesta nella Coppa Europa di Banyoles

In Spagna, a Banyoles, si è corso domenica 31 luglio una tappa dell’ITU Triathlon Premium European Cup.

In campo maschile, trionfo del beniamino locale, il campione Javier Gomez, che ha preceduto nettamente il francese Etienne Diemunsch; al terzo posto, il britannico Aaron Harris. Lontano l’unico azzurro al via: Luca Facchinetti ha chiuso al 25° posto.

Tra le donne, la più veloce è stata l’australiana Felicity Sheedy-Ryan, che sta vivendo un grande periodo di forma: uscita attardata dal nuoto, è riuscita a rientrare in bici sulle prime e poi a scappare via imprendibile a piedi. Alle sue spalle la russa Irina Abysova, terza la ceca Radka Vodickova.

Davvero buona la prova della nostra Gaia Peron, davanti nel nuoto e arrivata in T2 col gruppo delle prime, è stata capace di una buona frazione di corsa, giungendo a 31″ dal podio. Più staccata l’altra azzurra Charlotte Bonin: la valdostana ha chiuso al 18° posto.

www.triathlon.org

 

CLASSIFICA
(completa qui)
Uomini
1 Javier Gomez ESP 01:45:49 00:18:24 00:00:48 00:55:46 00:00:39 00:30:13
2 Etienne Diemunsch FRA 01:46:28 00:19:26 00:00:48 00:54:43 00:00:37 00:30:54
3 Aaron Harris GBR 01:47:07 00:19:02 00:00:47 00:55:09 00:00:41 00:31:27
4 Jose Miguel Perez ESP 01:47:08 00:19:07 00:00:48 00:55:01 00:00:43 00:31:27
5 Thomas Bishop GBR 01:47:11 00:19:05 00:00:52 00:55:01 00:00:41 00:31:29
6 Todd Leckie GBR 01:47:37 00:19:05 00:00:51 00:55:05 00:00:41 00:31:56
7 Peter Kerr AUS 01:47:41 00:19:02 00:00:47 00:55:12 00:00:43 00:31:58
8 Peter Croes BEL 01:47:41 00:19:22 00:00:53 00:54:46 00:00:38 00:32:20
9 Mario Mola ESP 01:47:50 00:19:25 00:00:46 00:54:48 00:00:40 00:32:10
10 Jorge Naranjo Vichot ESP 01:47:56 00:19:02 00:00:51 00:55:06 00:00:41 00:32:15
25 Luca Facchinetti 01:49:40 00:19:08 00:00:48 00:54:10 00:00:41 00:34:52

Donne
1 Felicity Sheedy-Ryan AUS 01:58:11 00:21:14 00:00:50 00:59:30 00:00:41 00:35:55
2 Irina Abysova RUS 01:58:52 00:20:24 00:00:58 01:00:14 00:00:43 00:36:33
3 Radka Vodickova CZE 01:59:14 00:20:08 00:00:52 01:00:33 00:00:45 00:36:57
4 Natalie Van Coevorden AUS 01:59:24 00:20:51 00:00:57 00:59:46 00:00:43 00:37:06
5 Liubov Ivanovskaya RUS 01:59:37 00:20:47 00:00:57 00:59:51 00:00:47 00:37:16
6 Gaia Peron 01:59:45 00:19:59 00:00:54 01:00:41 00:00:43 00:37:30
7 Marta Jimenez ESP 01:59:55 00:20:45 00:00:56 00:59:52 00:00:48 00:37:30
8 Kerry Lang GBR 02:00:26 00:20:01 00:00:54 01:00:36 00:00:48 00:38:07
9 Maria Pujol ESP 02:00:34 00:20:49 00:00:54 00:59:50 00:00:46 00:38:14
10 Maria Areosa POR 02:00:48 00:20:51 00:00:53 00:59:50 00:00:48 00:38:26
18 Charlotte Bonin 02:03:40 00:20:04 00:00:54 01:00:37 00:00:48 00:41:17

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

1 Comment

  1. pincopallino

    Brava. Ma anche Facchinetti ha fatto una gara coraggiosa. Questa è la strada per diventare qualcuno, per migliorare ed esplorare i propri limiti fisici e psicologi. Il coraggio deve prevalere sulla paura.

    Rispondi

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: