Select Page

Il Triathlon Sprint Città di Lecco spegne la decima candelina!

Si svolgerà il 24 luglio 2011 la decima edizione del Triathlon Città di Lecco, uno dei triathlon sprint più attesi e spettacolari del panorama nazionale ed internazionale.

La gara è nata nel 2001 per ricordare il triatleta e musicista lecchese Matteo Rigamonti, scomparso tragicamente a soli 25 anni nel luglio del 2000.

Dopo ben quattro edizioni in assegnazione del titolo tricolore assoluto (2006/7/8/10), Lecco offre ad atleti e pubblico un palcoscenico naturale che sembra quasi essere stato progettato appositamente per questa gara:

– i Giardini Lungo Lago Isonzo in affaccio sul Golfo di Lecco fanno da splendido salotto e accolgono la zona cambio, l’arrivo e le premiazioni;
– la piattaforma galleggiante (nella foto) a lago rappresenta una scenografica ed efficace zona-filtro per la spunta iniziale prima della frazione natatoria;
– il percorso ciclistico completamente “blindato” al traffico veicolare su 5 giri e lungo careggiate ampie a 2 e 4 corsie, pianeggiante ma da non sottovalutare poichè reso molto tecnico e impegnativo dalle inversioni del senso di marcia che costringono gli atleti a continui rilanci;
– il tracciato podistico che ricalca quello sulle due ruote con aggiunta panoramica mozzafiato sul Lungo Lago di Malgrate.

Il tutto con una visibilità totale a 360° da parte di pubblico e media che dai Giardini del Lungo Lago Isonzo possono seguire tutte le frazioni grazie a ben 10 passaggi di gara.

La compattezza dell’area coinvolta offre anche agli atleti una valida garanzia di immediata assistenza medica o meccanica in caso di infortunio o contrattempi di qualunque tipo.

La macchina organizzativa del Triathlonlecco/Spartacus presenta dunque un format tipo Coppa del Mondo:

– percorsi di gara multi lap;
5 batterie completamente indipendenti formate in base al punteggio rank acquisito sino a 5 giorni antecedenti la gara;
zona pre-cambio dove depositare i propri accessori dalle 8:00 della mattinata;
– zona cambio che verrà sgomberata dagli addetti staff al termine di ogni batteria per fare posto alla successiva;
– cesto raccolta indumenti per ogni atleta in zona cambio.

La manifestazione avrà per questa edizione 2011 quadrupla valenza:
– prova unica internazionale
– prova rank nazionale
campionato provinciale lecchese FITri
– campionato nazionale Libertas.

Verranno premiati i primi 10 classificati Assoluti M/F e i primi 3 classificati di ogni fascia d’età M/F.

Al fine di garantire una precisa organizzazione dell’evento, il Comitato Organizzatore ha definito come numero massimo di iscritti 600 uomini e 150 donne, con quota d’iscrizione di 30 euro che aumenterà alle 24:00 del 10 Luglio (40 euro); gli iscritti dopo le 24:00 del 17 Luglio non avranno diritto al pacco gara/gadget.

Per iscrizioni e ulteriori dettagli CLICCA QUI.

Fonte: comuicato stampa Triathlonlecco

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: