Select Page

En plein australiano all’ITU Triathlon WCS Hamburg, Alice Betto 19^, Macca 26°

Sabato 16 luglio si è corsa ad Amburgo la quarta tappa dell’ITU Triathlon World Championship Series, il circuito che assegna i punti per la conquista del titolo iridato.

In Germania, c’è stato un vero e proprio dominio australiano, con la vittoria in campo maschile e addirittura una tripletta in campo femminile.

Brad Kahlefeldt si è imposto davanti al britannico William Clarke e al francese David Hauss, giunti in due secondi; ai piedi del podio il primo tedesco, Sebastian Rank, che ha vinto anche il titolo nazionale. Quinto Joao Silva e solo sesto lo spagnolo Javier Gomez, leader della graduatoria generale.

Termina la gara al 26° posto l’iridato dell’Ironman Hawaii 2010 Chris McCormack: Macca ha nuotato e pedalato con il gruppo dei più forti, correndo poi i 10K finali due minuti più lento del vincitore, costretto a scontare una penalità di 15 secondi.

Emma Moffatt, Emma Jackson ed Emma Snowsill, tre Emma, tre aussie, tre grandi atlete: Moffatt è la campionessa mondiale in carica, Jackson è l’iridata 2010 Under 23, Snowsill è la campionessa olimpica di Pechino 2008. Quarta posizione per la neozelandese Andrea Hewitt, quinta la cilena Barbara Riveros Diaz che ha sfruttato l’assenza della canadese Paula Findlay per balzare in testa della graduatoria generale.

Al decimo posto si è piazzata la prima tedesca, Svenja Bazlen, neo campionessa teutonica.

Da segnalare la prova dell’unica azzurra in gara: Alice Betto si è piazzata al 19° posto dopo aver nuotato e pedalato con il gruppo delle migliori.

La prossima tappa dell’ITU WCS si svolgerà a Londra il 6-7 agosto e rappresenterà la prova preolimpica.

VIDEO DONNE
VIDEO UOMINI

FOTOGALLERY (c) Delly Carr / ITU Media

wcs.triathlon.org

CLASSIFICA
(completa qui)

Uomini
1 Brad Kahlefeldt AUS 01:44:08 00:17:28 00:00:41 00:55:48 00:00:23 00:29:49
2 William Clarke GBR 01:44:09 00:17:31 00:00:40 00:55:48 00:00:24 00:29:47
3 David Hauss FRA 01:44:09 00:17:51 00:00:43 00:55:24 00:00:25 00:29:48
4 Sebastian Rank GER 01:44:12 00:17:52 00:00:43 00:55:21 00:00:21 00:29:56
5 Joao Silva POR 01:44:16 00:17:27 00:00:36 00:55:54 00:00:21 00:30:00
6 Javier Gomez ESP 01:44:19 00:17:14 00:00:41 00:56:02 00:00:25 00:30:00
7 Tim Don GBR 01:44:33 00:17:33 00:00:43 00:55:43 00:00:23 00:30:12
8 Reto Hug SUI 01:44:35 00:17:57 00:00:44 00:55:16 00:00:24 00:30:17
9 Jonathan Zipf GER 01:44:44 00:17:48 00:00:40 00:55:32 00:00:24 00:30:23
10 Sven Riederer SUI 01:44:56 00:17:45 00:00:47 00:55:24 00:00:23 00:30:39

Donne
1 Emma Moffatt AUS 01:53:37 00:18:58 00:00:48 01:00:10 00:00:25 00:33:18
2 Emma Jackson AUS 01:53:44 00:18:58 00:00:47 01:00:19 00:00:26 00:33:16
3 Emma Snowsill AUS 01:53:44 00:18:35 00:00:56 01:00:32 00:00:26 00:33:16
4 Andrea Hewitt NZL 01:53:59 00:19:03 00:00:46 01:00:08 00:00:25 00:33:40
5 Barbara Riveros Diaz CHI 01:54:32 00:18:39 00:00:40 01:00:37 00:00:24 00:34:13
6 Ainhoa Murua ESP 01:54:33 00:18:52 00:00:49 01:00:16 00:00:24 00:34:15
7 Erin Densham AUS 01:54:43 00:18:39 00:00:42 01:00:35 00:00:25 00:34:24
8 Danne Boterenbrood NED 01:54:49 00:18:51 00:00:44 01:00:24 00:00:25 00:34:28
9 Jodie Stimpson GBR 01:54:50 00:18:53 00:00:47 01:00:16 00:00:27 00:34:29
10 Svenja Bazlen GER 01:54:52 00:18:55 00:00:50 01:00:12 00:00:28 00:34:29
19 Alice Betto ITA 01:55:43 00:18:54 00:00:48 01:00:19 00:00:34 00:35:10

RANK ITU WORLD CHAMPIONSHIP SERIES
Uomini
1 Javier Gomez ESP 2027
2 William Clarke GBR 1935
3 David Hauss FRA 1907
4 Sven Riederer SUI 1857
5 Alexander Brukhankov RUS 1819
6 Dmitry Polyansky RUS 1814
7 Alistair Brownlee GBR 1690
8 Jonathan Brownlee GBR 1480
9 Brad Kahlefeldt AUS 1386
10 Joao Silva POR 1155
18 Alessandro Fabian ITA 649

Donne
1 Barbara Riveros Diaz CHI 2498
2 Paula Findlay CAN 2400
3 Andrea Hewitt NZL 2318
4 Emma Moffatt AUS 2061
5 Laura Bennett USA 1548
6 Helen Jenkins GBR 1546
7 Sarah Groff USA 1500
8 Svenja Bazlen GER 1369
9 Ainhoa Murua ESP 1062
10 Jodie Stimpson GBR 1039
40 Alice Betto ITA 287
60 Charlotte Bonin ITA 115

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: