lug 212011
 

Il 24 luglio ad Arona, sul Lago Maggiore, si daranno appuntamento quasi 400 atleti impegnati nella prima edizione dell’AronaMen Triathlon 112.9K.

La partenza individuale sarà data alle ore 7.00 da Piazza del Popolo, dopo 5 minuti partiranno le staffette. Le distanze che gli atleti dovranno ricoprire saranno 1.9K di nuoto, 90K di ciclismo e 21K di podismo, proprio per un totale di ben 112.9K. Si sfideranno per il più ricco montepremi italiano, ben 10.000,00 euro in denaro, i migliori specialisti professionisti mondiali.

Tra questi l’australiana Belinda Granger, 6^ nel ranking mondiale sulle lunghe distanze e ben 6 volte top 10 alla finale mondiale di lunga distanza.

Tra gli uomini grande battaglia tra il 6° del ranking su questo tipo di distanza, Alessandro Degasperi, e molti atleti fortissimi come il marito di Belinda, Justin Granger; poi l’ex ciclista professionista Domenico Passuello, Sebastian Pedraza, lo svizzero Nicolas Beyeler, l’ungherese Zoltan Kamaromi, l’ucraino Vladimir Polikarpenko e il tedesco del team TTB Christian Nitschke.

Tra le donne, la più acclamata sarà l’aronese Luisa Fumagalli, ma i favori del pronostico vanno alla campionessa italiana di triathlon superlungo Maria Alfonsa Sella; tenteranno l’impresa anche Laura Mazzucco, Marta Miglioli e Carla Elena Stampfli.

I migliori professioni lotteranno per i 10.000 euro, mentre gli age-group avranno riconoscimenti tecnici offerti dagli sponsor.

Gli organizzatori per i 90 km di ciclismo hanno costruito un percorso il meno problematico possibile per la normale viabilità: senza dubbio non sarà facile arrivare in Piazza Gorizia ad Arona senza “tagliare” la SS del Sempione e quindi a metà mattinata potrebbero esserci dei piccoli rallentamenti proprio in prossimità della discesa dal San Carlone sino ad immettersi nel centro di Arona.

La mezza maratona si snoderà su 4 giri da 5.270 metri quasi interamente sul lungolago di Arona: si invitano tutti i turisti a prestare la massima attenzione agli atleti impegnati nell’ultima frazione dell’AronaMen Triathlon 112.9km.

Il fulcro dell’Evento è la Piazza del Popolo dove verrà data la partenza, alle ore 7.00, e dove è prevista la finish line con le premiazioni finali sul grande palco.

L’evento è patrocinato da Regione Piemonte, Città di Arona, Province di Novara e Verbano Cusio Ossola, Pro Loco Arona, Ente Fiera del Lago Maggiore, Distretto Turistico dei Laghi, Comune di Miasino, Cittò di Stresa, Comune di Invorio, Comune di Lesa e Comune di Baveno. Saranno presenti Mizuno, Aqua Sphere, Ford Azzurra, Guffanti formaggi, Caseificio Valle Stura, Acqua Lurisia, C.B.T. Italia, Orso Bianco, Penta Power, Casazza Ponteggi, Selle San Marco.

A curare la promozione dell’evento: Tuttosport, Radio Deejay, Italia Triathlon; un particolare ringraziamento a tutti i volontari che saranno sui percorsi gara e tutte le associazioni che hanno permesso l’organizzazione di un Evento così grande ed importante tra le quali la Croce Rossa Italiana di Arona.

Il programma della 3 giorni dell’AronaMen Triathlon 112.9 è molto ricco e tra i principali appuntamenti ci sarà la tavola rotonda-conferenza stampa pre-gara che si effettuerà sul palco di Piazza del Popolo sabato alle ore 16.00, saranno presenti il doppio atleta olimpico Vladimir Polikarpenko (Atene + Pechino) e Nicola Drocco (Calgary) con la non confermata presenza di Bruno Pasqualini (Atene).

La riunione obbligatoria per tutti i partecipanti sarà alle ore 18.00, sempre di sabato, ma questa volta presso il Centro Congressi di Arona sul lungolago, dove saranno anche consegnati tutti i pettorali ai partecipanti.

STARTING LIST INDIVIDUALE (255)

STARTING LIST STAFFETTE (49)

Fonte: comunicato stampa AronaMen 112.9

FACEBOOK COMMENTS

Rispondi