Select Page

Venice Chronotriathlon, un successo la seconda edizione

Un sole estivo ha fatto da cornice ad una splendida seconda edizione della Venice Chronotriathlon disputata in concomitanza con la festività del primo Maggio al Lido di Venezia in località Alberoni.

Grande successo di partecipazione, 300 atleti al via e numeroso il pubblico in zona gara e arrivo che ha fatto da cornice a un evento che ha ridato al Lido di Venezia il triathlon, dopo che questa località era stata un delle prime ad ospitare questa disciplina Italia esattamente nel 1986.

La formula “time trial”, con partenze ogni 15 secondi, è stata accolta ancora una volta con grande euforia e determinazione da parte degli atleti, “costretti” a tirare fuori il massimo nella solitudine della sfida contro il cronometro.

La gara individuale maschile ha visto la sfida sul filo dei secondi tra il mestrino del Liger Team Keyline Francesco Cauz e il romagnolo della DDS Mattia Ceccarelli.

A spuntarla di soli 7 secondi è stato il triatleta veneziano, grazie alla rimonta nella frazione ciclistica che gli ha permesso di guadagnare un esiguo margine sul diretto avversario, partito 30 secondi prima.

Il Liger Team Keyline anche sul terzo gradino del podio, con l’austriaco Christoph Leitner che ha concluso a 58 secondi dal vincitore.

Tra le donne vittoria a sorpresa dell’atleta della DDS Melissa Mularoni, cha ha battuto la Mestrina del Ligerteam Keyline Lisa Desiderà, terza la spagnola tesserata per il Padovanuoto Agueda Rodriguez Martin.

Eccezionale dimostrazione di compattezza e affiatamento da parte dei due terzetti del Liger Team Keyline, che hanno vinto entrambe le gare a squadre pur partendo con sole tre unità (anzichè le cinque ammesse) e, di fatto, riducendo il margine di errore a zero visto che il tempo si prendeva sul terzo concorrente all’arrivo.

La cronosquadre maschile ha visto prevalere il trio Stefano Rossi, Alessandro Campello, Marco Dalla Venezia di soli 4 secondi sui secondi classificati del team A3.

Chiara Terrin, Ilaria Zane e Greta Vettorata, sempre del Liger Team Keyline, hanno vinto la cronosquadre femminile con poco meno di un minuto e mezzo di vantaggio sul Tri RN Marostica.

Fonte: comunicato stampa Liger Team

CLASSIFICHE
(complete qui)

Uomini
1. Cauz Francesco (Liger Team – Keyline) 54:41
2. Mattia Ceccarelli (DDS) 54:48
3. Christoph Leitner (Liger Team – Keyline) 55:39
4. Butturini Jacopo (BiCicli Triathlon) 56:17
5. Buffa Nicola (Tam Alto Garda) 58:08

Donne
1. Melissa Mularoni (DDS)
2. Giulia Sciortino (BiCicli Triathlon) + 2’3″
3. Agueda Rodriguez Mrtin (Padovanuoto) + 4’31”
4. Sasa Rot (Sad Sokol) +8’4″
5. Desiderà Lisa (Liger Team – Keyline)

Cronosquadre maschile
1. Liger Team – Keyline (Rossi, Dalla Venezia, Campello) 1:02:33
2. A3 (Pian, Manea, Bolletta) 1:02:37
3. Tri RN Marostica (Tavagna, Zanin, Masiero) 1:02:59

Cronosquadre femminile
1. Liger Team – Keyline (Terrin, Zane, Vettorata) 1:10:01
2. Tri RN MArostica (Boifava, Cecchetto) 1:11:30
3. Triathlon Treviso (Bortolotti, Pantaleoni, Thomas) 1:18:30

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Offerte TRISHOP

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: