Select Page

Parata di stelle al primo Mondiale ITU di “triathlon cross”, 5 azzurri presenti

Per la prima volta, sabato 30 aprile a El Anillo si disputerà la rassegna iridata ITU di “Cross Triathlon”, ovvero nuoto, mountain bike e trail run, sulle distanze 1-20-6K (la metà per gli Junior).

Saranno assegnati i titoli Elite, Under23, Junior, Age Group e Paratriathlon.

In campo femminile, al via le più forti interpreti del circuito XTERRA, a partire dall’iridata 2010, la statunitense Shonny Vanlandingham.

A darle filo da torcere ci penseranno la pluri campionessa mondiale XTERRA Melanie McQuaid (Canada, nella foto), la francese Marion Lorblanchet, passata con successo dal triathlon olimpico al triathlon su ruote grasse, l’austriaca Carina Wasle e la svizzera Renata Bucher.

Tra gli uomini, i favori del pronostico sono per l’atleta di casa, il basco Eneko Llanos. Ma sono davvero tanti gli atleti attesi per una gara di vertice, a partire dal 4 volte iridato XTERRA Conrad Stoltz (Sudafrica).

Senza scordarsi di Richard Stannard (Gran Bretagna), Bruo Pais (Portogallo), Olivier Marceau (Svizzera, recente vincitore del TriStar111 Mallorca), Tomas Jurkovic (Slovacchia), Josiah Middaugh, Branden Rakita, Seth Wealing e Craig Evans (USA) e il vicecampione europeo di duathlon, lo spagnolo Victor Manuel Del Corral Morales.

Al via della gara Elite, a 53 anni (!), anche il mitico e intramontabile olandese Rob Barel.

Per quanto riguarda gli italiani, tra gli Elite maschili ci saranno anche Fabio Guidelli e Fabrizio Baralla; tra gli Age Group troviamo invece il giovanissimo Nicola Sessini, lo specialista delle ruote grasse Massimo Marabese; e Davide Ecca, responsabile del Villacidro Triathlon, società che organizza da anni l’omonimo triathlon, molto apprezzato e che è stato anche la sede iniziale dell’XTERRA Italy.

STARTING LIST

Siti: www.triathlon.org, www.elanillo2011.org

VIDEO DI PRESENTAZIONE
httpv://www.youtube.com/watch?v=DMZPjxfmeFM
httpv://www.youtube.com/watch?v=XDYUDe2AIos

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: